AZIENDE

Nasce la nuova frontiera del turismo digitale: ecco la start up (tutta italiana) Bidtotrip

- # # # # #

Si chiama Bidtotrip la nuova frontiera italiana del turismo online, che permette a tutte le tasche di accaparrarsi soggiorni di lusso spendendo solo pochi euro. Nata dall’idea di tre professionisti romagnoli appena trentenni, l’imprenditrice Sara Brunelli, l’avvocato Augusto Grandi e la docente di informatica Chiara Fusaroli, la start up ha creato un sito di aste online con caratteristiche assolutamente inedite nel panorama mondiale.

Grazie a un meccanismo sociale di iscrizione e condivisione, gli utenti possono puntare sui vari soggiorni inseriti nel sito, senza che ci sia una base d’asta predefinita. E’ possibile aggiudicarsi soggiorni con sconti fino al 98% rispetto al valore. I non vincitori si vedono restituire per intero il valore delle puntate effettuate, ad esclusione del costo di iscrizione all’asta, che in media è di pochi euro. I vincitori possono godersi il buono di viaggio vinto all’asta, valido per 6 mesi, senza alcun vincolo di fruibilità, anche in periodo di ponti, festività ecc. Se non ha vinto la vacanza, e se l’hotel partner acconsente è possibile attivare un sistema di vendita flash sale successivo alla chiusura dell’asta: terminata quest’ultima, il sistema invierà via e-mail un’offerta speciale dedicata e personalizzata a tutti gli utenti che hanno partecipato all’asta senza vincerla. Tali utenti, quindi, avranno ancora la possibilità di effettuare il soggiorno a condizioni di grande convenienza.

Online da poche settimane, Bidtotrip offre pacchetti di soggiorno da 1 a 3 notti presso le più rinomate strutture turistiche europee, dalle 4 stelle alle 5 stelle superior, il tutto veicolato attraverso il sito web e le sue dinamiche di marketing relazionale. “Nell’area Europa 27 si registrano circa 1 miliardo di viaggi all’anno di cui circa 6 milioni compresi fra 1 e 3 notti” racconta Sara Brunelli, Ceo di Bidtotrip. “Allo stesso tempo oltre 1 milione di posti letto per giorno rimangono invenduti nelle strutture di lusso mentre proliferano le offerte di viaggi low-cost. Il nostro sito nasce con l’obiettivo di risolvere questo problema”.

A differenza di tutti gli altri siti di aste, però, le strutture convenzionate ricevono per intero, direttamente da Bidtotrip, il corrispettivo preventivamente concordato. “In questo modo non spogliamo gli operatori del settore dei propri guadagni” spiega Augusto Grandi, che in Bidtotrip è Chief Legal Officer, “anzi, glieli garantiamo. Nessuna commissione, nè rischi di mancato ricavo o ribassi eccessivi per le strutture alberghiere”. Bidtotrip richiede quotazioni per le tipologie di camera Superior/Deluxe/Junior Suite o Suite e non per la tipologia di camera Classic. In questo modo l’hotel partner riesce a mantenere un livello di ricavo medio camera elevato. “La start-up è ora in fase di ricerca di nuovi finanziatori, che permettano ulteriori investimenti – conclude Chiara Fusaroli, Chief Technical Officer. – L’obiettivo è quello di raggiungere i 100.000 utenti entro la fine del 2015”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

On air il nuovo spot di Venere.com tra 20 anni di attività e buoni sconto per i clienti

- # # # # # #

Arriva nelle case degli italiani il nuovo spot di Venere.com, player nel settore delle prenotazioni alberghiere, che si inserisce nella campagna pubblicitaria nata per festeggiare i 20 anni di attività dell’azienda e che, per l’occasione, pubblicizza l’offerta a tutti i clienti di un buono sconto di 20 euro da utilizzare entro la fine di agosto nelle strutture aderenti all’iniziativa.
Lo spot è stato realizzato con una serie di episodi ambientati all’interno del Hotel Radisson Blu di Roma dove i protagonisti, alle prese con diverse situazioni divertenti, trovano un regalo insolito e inaspettato… una banconota da 20 euro!
Protagononisti dello spot, personaggi che in questi anni sono stati protagononisti di fiction, reality e serie televisive!
Andrea Cocco, ex modello italo giapponese, diventato famoso per la sua vittoria al Grande Fratello 11, sempre in cerca di nuove avventure passando dalla radio alla tv ma anche al cinema, perché una cosa è certa: «La vita ci mette davanti a molte occasioni, ma bisogna essere pronti a saperle cogliere»! È toccato a lui raccogliere i 20 euro nell’ascensore. Irene Splendorini, una delle attrici di Fragile del regista Michele Lombardo, e Fabrizio Traversa, attore protagonista di  Distretto di Polizia 9, del Delitto di via Poma e altre serie Tv, trovano 20 euro a colazione in una bustina di zucchero. Michela Bruno, modella e attrice, mentre nuota in piscina trova una barchetta la cui vela è fatta con una banconota da 20 euro.In una delle scene, nella sala da pranzo dell’hotel, una giovane coppia di turisti sta facendo colazione in tutto relax. La donna prende una bustina di zucchero e distrattamente la apre strappandone la sommità, si guarda le mani e scopre che dalla bustina aperta spunta una gradita sorpresa… una banconota da 20 euro. Nell’altra scena, una ragazza sta facendo il bagno in piscina, e dopo un breve percorso a pelo d’acqua riaffiora e in quel momento si accorge che vicino a lei c’è una barchetta di carta: la vela della barchetta è la banconota da 20 euro.
Nella scena finale degli spot, un uomo in ascensore si volta verso la pulsantiera luminosa per selezionare il piano dove è diretto ma qualcosa cattura la sua attenzione: sulla pulsantiera dell’ascensore qualcuno ha incastrato una bella banconota da 20 euro…
Achiusura, una carrellata di splendide immagini “racconta” le mete più gettonate del Mediterraneo e ricorda che solo Venere.com regala 20 euro di sconto!
Due i formati che andranno in onda, uno da 15’’ e uno da 30”, realizzati da Whyworry Production sotto la direzione artistica e creativa di Makensese, e la regia di Fabio Cimino. Gli spot andranno in onda su La7, Rai, Sky, Google, Youtube, Facebook dal 14 luglio con  programmazione di 4 settimane.

CREDITS:
Agenzia e direzione creativa: MakeSense
Casa di produzione: Whyworry Production
Regia: Fabio Cimino

articoli correlati