TECH & INNOVATION

Air France presenta LUCIE, chatbot ispirazionale che capisce gli emoticon

- # # # # #

Lucie - emoticon

A seconda del proprio umore, i clienti Air France potranno chattare con Lucie 24 ore su 24, inviandole l’emoticon che in quel momento maggiormente li rappresenta, per descrivere il proprio viaggio ideale, le preferenze e i gusti.

Lucie sceglierà la destinazione che corrisponde perfettamente ai criteri inviati dall’utente tramite l’emoticon, il linguaggio universale che tutti ormai utilizzano e che, in una rappresentazione grafica conosciuta a tutti, sintetizza diversi stati d’animo ed emozioni.

Lucie è anche in grado di trasformarsi in una vera e propria guida turistica, proponendo articoli, video, foto, musica, luoghi di interesse consigliati e informazioni pratiche. Se i clienti hanno solo una vaga idea della propria destinazione futura e vogliono essere sorpresi o, viceversa, sanno esattamente dove vogliono andare, in coppia o con la famiglia, Lucie si adatta a ogni desiderio e stato d’animo.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

La magia di Parigi, tra iniziative e offerte speciali, nella campagna #FEELPARISREGION

- # # # # # # #

Parigi

Non c’è limite alle potenzialità di Parigi: dai viali alberati ai castelli immersi nella natura, dallo shopping sfrenato alle infinite nottate, la capitale è in grado di soddisfare ogni turista. È questo il concetto che ruota intorno alla nuova campagna di comunicazione europea #feelparisregion, promossa sul mercato italiano dal Comitato Regionale per il Turismo Parigi Ile de France in collaborazione con Atout France, Air France, SNCF, Disneyland Paris e Olympia Viaggi.

Pianificata fino a settembre su digitale, stampa (periodici e quotidiani), affissioni e dinamica esterna (Milano e Roma), la campagna #feelparisregion presenta le mille possibilità di cose “da fare”, “da vivere” e “da vedere” nella capitale europea più amata dagli italiani. Immagini e messaggi coinvolgenti sono stati scelti per tutti i soggetti e i visual che, di volta in volta, danno spazio al ventaglio di convenienti tariffe per raggiungere la Ville Lumière e alle interessanti proposte di viaggio studiate ad hoc dai partner della campagna: voli a partire da € 99 con Air France da 9 aeroporti italiani, viaggi in treno a bordo del TVG da € 29 con SNCF, itinerari originali e convenienti con Olympia Viaggi. In occasione del suo 25° anniversario, inoltre, anche Disneyland Paris è partner di #feelparisregion, con tariffe agevolate per l’ingresso al parco. In grande evidenza l’hashtag #feelparisregion, che rimanda al sito dedicato, dove individuare facilmente le offerte di viaggio per Parigi, inclusa la sezione speciale dedicata ai principali eventi ‘imperdibili’.

Parigi è la città al 1° posto nelle scelte degli italiani con quasi 1.160.000 pernottamenti all’anno. Non a caso, la Francia continua a essere la 1° destinazione estera per l’Italia, e l’Italia la 2° per i francesi. Una scelta motivata da diversi fattori: la vicinanza geografica, le affinità culturali, la notorietà delle destinazioni, la facilità dei collegamenti e la ricchezza del calendario degli eventi, sempre nutrito. La campagna #feelparisregion è stata presentata in Italia nell’ambito del progetto “Parigi e Milano insieme per la cultura”, in collaborazione con il Comune di Milano e Palazzo Reale che, fino al 2 luglio, ospita la mostra “Manet e la Parigi moderna”. E proprio agli impressionisti sono dedicati una serie di nuovi itinerari alla scoperta di Parigi e dell’Ile de France.

Agenzia: Atout France Parigi
Direzione Creativa / Art Director: Atout France Parigi
Pianificazione: Atout France Milano

articoli correlati

MOBILE

Air France lancia il game “UpGrade Challenge” in Asia Pacifico, con Fred & Farid

- # # # #

Inutile sottolineare in questa sede quanto sia apprezzato dai passeggeri di un aereo l’upgrade gratuito alla classe di viaggio superiore. Proprio facendo leva su questa aspirazione, Air France ha lanciato un gioco su mobile per “vincere” un upgrade istantaneo immediatamente prima dell’imbarco, nell’ambito di una iniziativa sviluppata con Fred & Farid Shangai per comunicare le nuove “classi Business” sui voli in Asia, che rappresentano l’interpretazione firmata Air France di un’esperienza di viaggio di alta qualità, grazie al letto completo, con accesso diretto al corridoio e a un’area multifunzione che garantisce una privacy superiore.
Il primo passo è stata la modifica delle aree di imbarco del Changi Airport di Singapore e del Kansai Airport, trasformate in “arene” di gioco. Oltre 400 passeggeri sono quindi invitati a sfidarsi l’un l’altro nel 15 minuti antecedenti la salita sull’aeromobile: coloro che accumuleranno i punteggi più alti saranno “promossi” alla nuova Classe Business, mentre quelli che si posizionano alle loro immediate spalle conquisteranno comunque un upgrade alla Premium Economy.
Da ieri la competizione si è allargata a livello regionale, grazie alla app “Upgrade Challenge”, e tutti i passeggeri Air France in partenza dalla Cina, da Hong Kong, da Singapore, dall’Indonesia o dal Giappone potranno partecipare alla sfida. Chi accumula il punteggio maggiore, in ciascuna nazione, avrà la possibilità di vincere l’upgrade del successivo loro volo a Parigi.

Credits
Chief Creative Officers (CCO): Fred & Farid
Creative Director: Gregoire Chalopin
Copywriters: Adrien Goris – Jean-Baptiste Le Divelec – Joseph Davies
Art Directors: Pierrick Jegou – Nicolas Liberman – Zhang Ying – Jihjan Lee – Anna Liu
Brand Supervisors: Antoine Peigner – Sandy Poon
Account Supervisors: Guillaume Leroux – Louise Battus
Agency producer: Louise Battus
Digital producers: Benoit Petrus – Boris Leconte
Director: Giovanni Fantoni Modena
Production: Hurrah!
Producer: James Rotherham – Bellinda McCulloch
Digital Production: Mediasia Interactive
Game Developer: Nicolas Liatti

articoli correlati

BRAND STRATEGY

“France is in the air”: al via la collaborazione tra Maxus e Air France

- # # #

Air France, France is in the Air” segna l’inizio ufficiale della collaborazione tra Maxus e Air France in ambito media. Maxus s’è aggiudicata la gestione delle attività media per la compagnia d’oltralpe in tutti e 5 i continenti è in seguito a una gara globale.
12 i paesi coinvolti dalla campagna, caratterizzata dal tono gioioso ed avvincente, attraverso sei visual che combinano tradizione e modernità.

In Italia la campagna è declinata su stampa, web e OOH.

“La nuova campagna Air France, France is in the air, rimarca l’apertura e l’internazionalità del nostro brand, rivendicando valori universalmente considerati positivi e associati alla Francia: lo spirito francese, i marchi di lusso o gli chef stellati famosi in Francia quanto all’estero. Il nuovo slogan ribadisce la promessa fatta al cliente, godere di ‘un pezzetto’ di Francia non appena a bordo di un aereo della compagnia d’oltralpe. Siamo felici che il lancio di questa nuova campagna pubblicitaria coincida con la nostra nuova collaborazione con Maxus”, dichiara Lucia Impiccini, Direttore marketing Air France KLM in Italia.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Il 2 aprile on air la campagna globale di Air France. Firma Betc

- # # # #

Air France, France is in the air“: così recita la prossima campagna internazionale del vettore transalpino, on air dal prossimo 2 aprile. Pianificata sulla stampa di 12 paesi (Italia, Germania, Spagna, Svizzera, Russia, Brasile, Canada, Cina, Stati Uniti, Giappone, Senegal e Francia) oltre che sul web, sul social network e alla radio, la creatività, firmata dall’agenzia BETC, i articola su sei visuals che descrivono il meglio dell’offerta della compagnia: il comfort dell’A380, le nuove classi La Première e Business, la gastronomia, il network e SkyPriority (il percorso prioritario presente in oltre 1000 aeroporti). La campagna si completa con 12 visual che illustrano destinazioni emblematiche raggiunte dalla compagnia aerea (Italia, Parigi, New York, Brasile, Cina, Giappone, Africa, ecc.) I visual, firmati dai fotografi argentini Sofia & Mauro, sorprendono combinando storia e modernità e si rifanno al passato di Air France ed alla sua tradizione di poster pubblicitari. Il piacere, la freschezza e il dinamismo emergono da immagini come il Moulin Rouge, la Rivoluzione francese, il Re Sole, i grandi chef e l’alta moda. ma è il nuovo slogan che assegna il passaggio epocale, quindi anni dopo il lancio di “Faremo del cielo il più bel posto della terra”, Il ricorso alla lingua inglese rimarca l’apertura e l’internazionalità della Francia, rivendicando valori universalmente considerati positivi e associati alla Francia, quali l’art de vivre, lo spirito , i marchi di lusso o gli chef stellati famosi in Francia quanto all’estero. Il nuovo slogan ribadisce la promessa fatta al cliente, ovverossia godere di “un pezzetto” di Francia non appena a bordo di un aereo della compagnia d’oltralpe.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Nuova campagna globale di Air Prance. In Italia mega affissioni e stampa

- # # # # #

Con la sua nuova campagna pubblicitaria globale, Air France invita a scoprire la sua visione del viaggio. Due infatti sono i temi su cui si incentra la campagna: il primo pone l’accento sui suoi prodotti e servizi d’eccellenza mentre il secondo ricorda l’offerta “Tariffe MiNi”, disponibile sui voli intra-europei e domestici.
In Italia, ad esempio, la grandi affissioni e le pagine stampa del vettore transalpino pongono l’’accento sulle prerogative della compagnia.
Come “Gusto alla francese”, che invita a scoprire la gastronomia proposta da Air France a bordo dei propriaerei e nei saloni degli aeroporti, o “A spasso per Parigi” che non solo evocalo charme e i segreti della Ville Lumière, la capitale più visitata al mondo, ma mette in evidenza anche l’ampio network mondiale di Air France accessibile attraverso il moderno hub di Parigi.
La nuova campagna pubblicitaria di Air France, presente sui maggiori media italiani, è visibile anche su mega affissioni negli aeroporti di Fiumicino e Linate, oltre che in Piazza San Lorenzo in Lucina a Roma dove ha contribuito al restauro dell’antico palazzo, opera dell’architetto barocco Cosimo Fanzago, oggi sede della caserma Giovanni Frignani.
I visuals per la campagna “Tariffe MiNi”, in Italia, debutteranno in ottobre: l’offerta, disponibile tutto l’anno, permette ai clienti price-sensitive di approfittare, oltre che dell’offerta Classic tutto incluso, anche di un prodotto semplificato, a un prezzo più conveniente, a partire da 49 euro, tasse incluse, per la sola andata.

articoli correlati