COMMERCE

Sonia Peronaci si affida a Aida Partners Ogilvy PR per presentare “Sonia Factory”

- # # # #

Sonia Peronaci presenta Sonia Factory

Ieri, 21 giugno la fondatrice di Giallo Zafferano Sonia Peronaci ha aperto le porte della sua nuova location, presentando “Sonia Factory”, un’area multifunzionale di 450 metri quadri con spazio eventi, cooking lab, redazione e set fotografico per shooting/riprese video. Ha dato vita a un luogo pensato approfonditamente che desse voce alla sua anima imprenditoriale.

La sua nuova sede di Via Bramante 36, a pochi passi dal centro di Milano, nasce da un’esigenza ben definita della Food Blogger ovvero quella di avere un quartier generale polifunzionale in grado di fungere allo stesso tempo da base operativa per le attività quotidiane di preparazione delle ricette e di gestione dei canali web e social media e da luogo d’incontro per eventi aziendali, mostre, presentazioni e altri progetti speciali.

“In fase di realizzazione ho perseguito l’obiettivo di realizzare un salto qualitativo rispetto alle precedenti esperienze sia in termini di prodotti e servizi legati al food sia aprendomi al dialogo e all’interazione con altri settori e mercati, direttamente o indirettamente correlati al food quali sostenibilità, architettura, interior design e arte. Il tutto seguendo quello spirito imprenditoriale che mi guida sin da quando nel lontano 2006 ho creato Giallo Zafferano” ha dichiarato la Peronaci.

La realizzazione di Sonia Factory è stata affidata al pool di giovani consulenti manageriali, interior designer, architetti e artisti italiani di Colombo Experience S.r.L.

Gli spazi sono organizzati in due macroaree: da un lato gli ambienti tecnici coinvolti nei corsi amatoriali o professionali di cucina e dall’altra le aree dedicate alla produzione di contenuti per il web e i social media, alle riunioni e organizzazione di eventi, workshop, conferenze feste e buffet per sponsor e aziende.

La nuova casa ha già ospitato la trasmissione televisiva “Una sorpresa da chef” andata in onda su canale 5 nel 2016 ma non solo, infatti si è conclusa da venti giorni la registrazione di un’altra trasmissione “Cooking Class” la quale prevede 40 puntate per Fox Life che andranno in onda da metà settembre. 40 puntate girate con 40 persone differenti, in cui è prevista l’elaborazione da parte di Sonia di una nuova ricetta con un’ospite diverso in ogni puntata.

Settembre quindi per Sonia Factory sarà il mese delle novità e tra le tante ancora in fase di sviluppo si assisterà all’inizio di alcuni corsi di cucina per professionisti e per amatoriali.

“Sonia ha cambiato il mondo della comunicazione della cucina sul web, prima di lei le ricette erano materia per volumi contenuti in vecchi scaffali o tramandati nei quaderni delle nonne. Siamo sicuri che anche Sonia Factory si rivelerà un progetto innovativo e rivoluzionario nel suo genere per cui siamo felici di supportarne la comunicazione”, ha affermato Gianna Paciello, Vicepresidente di Aida Partners Ogilvy PR.

 

articoli correlati

AGENZIE

Sushi Daily sceglie Aida Partners per la gestione delle attività di Media Relation e Social Media

- # # # #

Sushi Daily

Sushi Daily ha affidato a AIDA Partners Ogilvy PR la gestione delle attività di Media Relation e Social Media. Fondato dal gruppo KellyDeli, oggi Sushi Daily sotto il marchio omonimo conta circa 600 fully-serviced stand sushi in 10 Paesi tra Europa e il Giappone.

Sul mercato italiano è presente con oltre 140 stand all’interno delle catene Carrefour, Il Gigante, Pam Panorama, Iperal, Conad e Iper, La grande i.

“Abbiamo scelto Aida Partners, agenzia con una specifica expertise nella comunicazione food, per affiancarci nel consolidare il nostro rapporto con i media promuovendo una migliore conoscenza dell’azienda, dei nostri stand e dei nostri prodotti”, ha affermato Vincenzo Vicari, Country Manager Italia di KellyDeli.

“La cucina giapponese è uno dei pilastri dei sapori esotici diffusi e amati anche in Italia. Siamo felici di supportare la comunicazione di Sushi Daily perché ci permette di parlare di questo trend in modo creativo, dinamico e innovativo, proprio come il brand”, ha commentato Gianna Paciello, Vicepresidente di Aida Partners Ogilvy PR.

La gestione delle attività di Sushi Daily è affidata a Eleonora Quesito, Senior Account Supervisor, per la parte di media relations e a Paola Giudiceandrea, Digital Senior Account Supervisor, per i social media.

articoli correlati

AGENZIE

L’innovativa ZZZleepandGo si affida ad Aida Partners Ogilvy PR

- # #

ZZZleepandGo, la startup che mira a migliorare l’esperienza dei viaggiatori che devono trascorrere molto tempo in aeroporto, ha scelto di affidare la gestione delle attività di comunicazione ad Aida Partners Ogilvy PR.
L’idea dei fondatori Alberto Porzio e Matteo Anthony Destantini, ventitreenni neolaureati con la passione per i viaggi e per la tecnologia – nasce a inizio 2014, dopo una notte di attesa trascorsa all’aeroporto di Berlino. In quell’occasione matura l’idea di sviluppare un sistema accessibile e innovativo di hospitality, per ottimizzare i tempi di attesa fra un volo e l’altro. In pochi mesi, i due coinvolgono prima l’amico di lunga data Nicolas Montonati, architetto che porta nel team competenze tecniche e progettistiche, e successivamente il socio investitore Gianmaria Leto, grazie al cui supporto l’idea diviene realtà.

“Sulla base delle nostre esperienze di viaggio, abbiamo riscontrato l’esigenza di migliorare la qualità dei “tempi morti” in aeroporto – sottolinea Alberto Porzio, CEO di ZZZleepandGo. Questa è la scommessa di ZZZleepandGo, che esordirà a breve in due importanti aeroporti del Nord Italia con una soluzione di “mini lounge” completamente automatizzate e accessibili a tutti i viaggiatori, che potranno così riposare o lavorare in tutta privacy”.

“Siamo molto felici di aiutare i ragazzi di ZZZleepandGo nel lancio della loro idea innovativa – dichiara Vincenzo Merante, Corporate & Network Director di Aida Partners Ogilvy PR. Ancora una volta, l’agenzia metterà le sue competenze al servizio di un’intuizione imprenditoriale al 100% Made in Italy, che promette di rivoluzionare l’esperienza di viaggio di tutti coloro che si trovano a dover trascorrere lunghe attese in aeroporto”.

Il team dedicato dell’area Corporate di Aida Partners Ogilvy PR è costituito da Andrea Bianchi e Noemi Rivalta per le relazioni con i media e da Marco Manzoni per le attività di Digital PR.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

The Big Now firma il nuovo posizionamento di Oleificio Zucchi

- # # # # #

“La creazione del carattere di un olio è arte, dà vita a qualcosa che non c’era e richiede visione e capacità di esecuzione”. È questo uno dei passaggi più significativi del film istituzionale pubblicato sui canali digital (sito web e social) di Oleificio Zucchi, protagonista quest’anno di un totale restyling nell’immagine, nel packaging e nell’offerta con il lancio del nuovo marchio Zucchi.

Avvalendosi della partnership strategico-creativa dell’agenzia pubblicitaria The Big Now, Oleificio Zucchi ha in questi mesi definito e sviluppato un nuovo posizionamento in comunicazione incentrato sull’arte del blending, ovvero la capacità artigianale di unire oli da cultivar e provenienze diverse per ottenere un prodotto qualitativamente superiore. Una tematica inedita, ma estremamente concreta e strategica nel settore dell’olio extra vergine d’oliva italiano, raccontata attraverso il volto e il pensiero di Giovanni Zucchi, amministratore delegato dell’azienda e autorevole portavoce di una professione ancora sconosciuta: il Blendmaster.

In linea con il nuovo positioning, The Big Now ha ridisegnato l’intera architettura digital del brand Zucchi, realizzando il nuovo sito e curando i nuovi profili social dell’azienda su Facebook e YouTube. In parallelo, l’agenzia ha curato insieme al cliente l’ideazione e la pubblicazione del libro L’Olio non cresce sugli alberi – sottotitolato L’arte del blending: come nasce un olio di grande qualità – firmato da Giovanni Zucchi, edito da Fausto Lupetti Editore e distribuito nelle principali librerie italiane da Messaggerie Libri.

A supporto della comunicazione del libro, che per le pr si avvale dell’agenzia Aida Partners Ogilvy PR, The Big Now ha ideato un evento riservato ai food blogger all’interno del ristorante di Claudio Sadler, chef bistellato autore di 12 ricette inedite pubblicate nel volume. E, insieme all’editore, sta curando una speciale promozione nelle vetrine delle librerie che fino a febbraio toccherà diverse città italiane.

L’agenzia The Big Now sta già lavorando insieme al cliente alla definizione della nuova strategia di comunicazione 2015 a supporto del marchio Zucchi.

articoli correlati

AGENZIE

Caffè Motta sceglie Aida Partners Ogilvy PR per la comunicazione istituzionale e di prodotto

- # # # #

Intercaf Srl, azienda d’eccellenza del Made in Italy, riconosciuta a livello nazionale e internazionale nel settore della produzione di caffè tostato di alta qualità, ha affidato ad AIDA Partners Ogilvy PR la gestione delle Media Relations per il proprio marchio Caffè Motta, nonché lo sviluppo di attività di comunicazione corporate e di brand. Il marchio Caffè Motta nasce a Salerno nel 2001. In breve tempo, diventa uno dei primi dieci brand in Italia nel settore del caffè distribuendo, oltre che in diverse nazioni estere, sull’intero territorio italiano attraverso le principali insegne nazionali della GDO.

La mission aziendale di Caffè Motta è fortemente orientata ad anticipare i gusti e le esigenze del consumatore finale attraverso sempre più attenti processi di valutazione, produzione, controllo e vendita. L’azienda ha scelto AIDA Partners Ogilvy PR, sia per la solida reputazione dell’agenzia nell’ambito della comunicazione food, sia per le competenze specifiche nella comunicazione istituzionale e nel networking.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Nuovo logo, sito e immagine coordinata per la società di telecomunicazioni Limecom

- # # # # #

Dopo l’operazione finanziaria che ha portato all’acquisizione delle consociate italiana, svizzera e statunitense di Alpha Telecom, storica società di telecomunicazioni con origini britanniche, Limecom debutta con un nuovo logo, sito e immagine coordinata curate da  Aida Partners Ogilvy PR che segue le attività di media relation, pubblic affair e networking. Il logo scelto – abbinato alla tagline Easy, Original è un lime verde stilizzato, simbolo di freschezza e innovatività.

 

“Il nuovo logo e il riposizionamento della nostra immagine simbolizzano il raggiungimento di un importante traguardo per l’azienda, che può presentarsi in maniera dinamica sui mercati internazionali” – spiega Orlando Taddeo, Director of Limecom. “Limecom, raccogliendo l’eredità e l’attività specifica di Alpha Telecom, continuerà ad occuparsi di Carrier-to-Carrier e Mobile con una forte attenzione all’integrazione tecnologica. In aggiunta, è previsto un incremento delle attività di promozione per il mercato retail e l’apertura al mercato etnico metropolitano. A Limecom, inoltre, saranno trasferiti tutti i rapporti commerciali e contrattuali con clienti, fornitori e collaboratori che, pertanto, resteranno invariati, così come i progetti in essere con i reseller già attivi”.

 
Di conseguenza, l’obiettivo del nuovo sito thelimecom.com è quello di offrire prodotti e servizi tecnologicamente innovativi e di altissima qualità, che consentano ai partner di rendere più semplici le comunicazioni e di conseguire maggiori successi nelle loro attività assicurando ai loro clienti finali un servizio di qualità al costo più conveniente. Immerso in questa visione l’impianto strutturale ha un design più chiaro che illustra soluzioni di settore, prodotti e informazioni aziendali con un focus particolare sui servizi offerti: mobile, wholesale e softswitch. Altresì, per rispondere alle esigenze di un nuovo modello di comunicazione sociale, il sito risulta perfettamente integrato con gli account dei social network Twitter (@Limecom1 ) e Linkedin.
Sempre nel segno della continuità con l’esperienza di Alpha Telecom,

articoli correlati

AGENZIE

Carlsberg Italia si affida ad AIDA Partners Ogilvy PR

- # # # #

Carlsberg Italia, consociata italiana del Gruppo Carlsberg, quarto produttore mondiale di birra e leader di mercato in Europa Settentrionale e Orientale, ha scelto AIDA Partners Ogilvy PR per la comunicazione istituzionale e di prodotto. L’agenzia vanta una solida reputazione dell’agenzia nell’ambito della comunicazione food, sia per le competenze specifiche nella comunicazione istituzionale, nel networking e, in particolare, nella comunicazione per prodotti e servizi “green”, area in cui Carlsberg è protagonista con l’introduzione dell’innovativo sistema di spillatura DM Modular 20, basato su fusti in PET riciclabile.

“Contiamo sul supporto strategico e operativo del team di AIDA Partners per sviluppare ulteriormente la comunicazione a favore della nostra azienda, dei marchi in portafoglio e per diffondere la nostra filosofia “Drink Different”, dove la degustazione della birra acquista il significato di una precisa scelta di qualità che unisce piacere sensoriale, rispetto per l’ambiente e coraggio di innovare”, dichiara Alberto Frausin, Amministratore Delegato di Carlsberg Italia.

articoli correlati