BRAND STRATEGY

“Jackie” di Publicis Italy per Heineken si aggiudica il 30° GrandPrix

- # # #

grandprix

È andata in scena ieri sera al Teatro Nazionale CheBanca! di Milano la 30esima edizione dell’International GrandPrix Advertising Strategies, l’evento di TVN Media Group dedicato alle migliori strategie di marca. Ad aggiudicarsi il riconoscimento più alto del Premio la campagna Jackie per Heineken realizzata dall’agenzia Publicis Italy con la cdp Berlin/Independent. A incoronare il vincitore 2017 è stato il pubblico in sala, riunitosi per la cerimonia condotta da Piero Chiambretti, accompagnato sul palco da Cristina Chiabotto. Al secondo posto si è classificato Waterbook per Ferrarelle firmato da Havas Milan con la cdp The Family, mentre sul terzo gradino del podio è arrivato Fiat 500S – Test per FCA con creatività di Leo Burnett Company e prodotto da Enormous Films.

Anche quest’anno, hanno confermato la loro presenza al GrandPrix partner autorevoli, al fianco del Premio per promuovere e fare cultura del settore. È il caso di IAB Italia, che ha inserito all’interno del contesto dell’International GrandPrix Advertising Strategies per il secondo anno consecutivo lo IAB Mixx: a vincere la sesta edizione di IAB Mixx 2017 è stata la campagna Yellow Advice di DlvBbdo per CheBanca!. Proprio dalla partnership con l’Istituto del Gruppo Mediobanca è nato in questa trentesima edizione il Premio Speciale “Comunicazione e Innovazione CheBanca!”, riconoscimento che, interpretando i valori del brand di “Innovazione, Cambiamento e Prospettiva”, è stato assegnato durante la serata di gala all’architetto Stefano Boeri, personaggio che si è particolarmente distinto nella sua carriera per queste tre caratteristiche. Carrefour Italia ha ricevuto il “Premio Comunicazione e Linguaggi Innovativi”, attribuito all’azienda che nell’ultimo anno si è particolarmente distinta per l’innovazione della propria strategia di comunicazione. L’approccio dell’insegna della gdo ha sovvertito le regole dell’advertising tradizionale grazie a operazioni come #LaMarchetta, la web serie scritta con i The Jackal, collettivo di video maker presente per l’occasione alla serata. A Mondadori Store è andato il ‘Premio Comunicazione e Retail’, per aver saputo rinnovare la propria strategia di comunicazione e di brand, investendo in modo crescente sull’integrazione di strumenti diversi. Dalla partnership con Mediamond ritornano i Mediamond Radio Awards, il premio speciale che celebra le migliori campagne radiofoniche degli ultimi 12 mesi ha visto 3 progetti vincitori: Amazon Black Friday di Amazon si è aggiudicato il riconoscimento come Miglior Campagna Radio Native, Nuova Mini Cooper Seven di M&C Saatchi per BMW ha vinto come Miglior Creatività Radiofonica e Play with Time – L’aperitivo perfetto di OMD per Martini & Rossi come Miglior Campagna Radio Engagement & Branded Content. Print Power, nuovamente insieme al GrandPrix per una valorizzazione della comunicazione su carta, ha premiato la campagna The Big Mistake per Discovery Italia realizzata da Brand Portal con la cdp Dresscodefilm. Pubblicità Progresso ha attribuito il ‘Pubblicità Progresso Social Award’ a Nadia Toffa, per l’impegno sociale profuso insieme alle Iene. L’agenzia Lorenzo Marini Group ha ricevuto il riconoscimento The Independent Agency Of The Year.

La serata di Gala ha visto sfilare sul red carpet il gotha della comunicazione e personaggi dello spettacolo, della cultura, delle istituzioni e dello sport. Alessandro Benetton, neo presidente di Cortina 2021, l’ente organizzatore dei mondiali di Sci Alpino che si terranno in Italia tra quattro anni, cognome importante per l’imprenditoria italiana, fondatore di 21 Investimenti, Presidente per dieci anni di Benetton Formula ha ritirato il ‘Premio Comunicazione e Impresa’. A Renzo Arbore, poliedrico artista fondatore dell’Orchestra Italiana, è stato consegnato il ‘Premio Comunicazione e Musica’, per aver comunicato la musica italiana nel mondo. Lino Banfi, attore, icona del cinema italiano e popolare volto televisivo, ha ricevuto il ‘Premio Comunicazione e Spettacolo’. Il ‘Premio Comunicazione e Letteratura’, infine, è andato a Martín Guevara Duarte, il nipote del rivoluzionario più famoso del mondo che ha raccontato gli anni dell’adolescenza a Cuba nel libro ‘A la sombra de un mito’. Il premio va oltre i confini nazionali con la presenza al suo fianco anche nel 2017 di partner internazionali tra cui AdForum.com e New York Festivals, che ha assegnato il New York Festival Special Awards al progetto Jackie di Publicis Italy per Heineken. C4C, iniziativa di World Bank, di nuovo insieme a TVN Media Group ha ribadito la lotta contro il cambiamento climatico. Tra gli altri partner, American Express, Depositphotos, Johannes, Ligatus, Sagam, Cordenons. A chiudere la serata il Cocktail by Campari. Con l’hashtag #GrandPrix30 lo spettacolo si è allargato sulle piattaforme digitali. 

(dal Today Pubblicità Italia)

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Alessandro Benetton sul palco del 30° GrandPrix Advertising Strategies

- # # # #

Imprenditore umanista, crede nei giovani e nella discontinuità, dinamico e amante dello sport, anche estremo (è stato Presidente per dieci anni di Benetton Formula, vincendo 2 campionati del mondo), Alessandro Benetton ama condividere attraverso il suo blog personale Each Time a Man le sue passioni: economia, sport, arte contemporanea e filosofia. Questa sera calcherà il palco del Teatro Nazionale Che Banca! di Milano per ritirare il Premio Comunicazione e Impresa durante la serata finale dell’International GrandPrix Advertising Strategies. Il premio, organizzato da TVN Media Group, spegne quest’anno trenta candeline. Trenta edizioni che hanno raccontato e valorizzato il meglio della comunicazione italiana. La formula della serata di premiazione vedrà protagonista l’eccellenza della creatività italiana accanto a personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura e delle istituzioni, che verranno assegnati riconoscimenti per essersi distinti utilizzando la comunicazione in modo particolarmente innovativo. A Renzo Arbore verrà consegnato il ‘Premio Comunicazione e Musica’, per aver comunicato la musica italiana nel mondo. Lino Banfi, attore, icona del cinema italiano e popolare volto televisivo, sarà presente per ricevere il ‘Premio Comunicazione e Spettacolo’. Carrefour Italia riceverà il ‘Premio Comunicazione e Linguaggi Innovativi’, che viene attribuito all’azienda che nell’ultimo anno si è particolarmente distinta per l’innovazione della propria strategia di comunicazione. L’approccio dell’insegna della gdo ha sovvertito le regole dell’advertising tradizionale grazie a operazioni come #LaMarchetta, la web serie scritta con i TheJackal, l’ironico collettivo di video maker che sarà presente per l’occasione alla serata. Al debutto il ‘Premio Comunicazione e Innovazione CheBanca!’, promosso dall’istituto del Gruppo Mediobanca, che verrà assegnato a una personalità che ha saputo distinguersi per la propria professionalità cavalcando o anticipando le principali trasformazioni del mercato, mentre tornerà il ‘Pubblicità Progresso Social Award’ che vedrà ritirare il premio NadiaToffa per l’impegno sociale profuso insieme alle Iene. Il Premio Comunicazione e Letteratura, infine, sarà assegnato a Martín Guevara Duarte, il nipote del rivoluzionario più famoso del mondo che ha raccontato gli anni dell’adolescenza a Cuba nel libro “A la sombra de un mito”. A condurre il Gala sarà Piero Chiambretti (nella foto) affiancato da Cristina Chiabotto. Durante la serata saranno svelate le campagne di comunicazione vincitrici di categoria selezionate da una giuria di professionisti del marketing aziendale tra le quali il pubblico in sala voterà il GrandPrix 2017. Il premio va oltre i confini nazionali con la presenza al fianco dell’International GrandPrix Advertising Strategies anche nel 2017 di partner internazionali tra cui New York Festivals e AdForum.com. Tra gli altri, American Express, Depositphotos, Johannes, Ligatus, Sagam, Cordenons. A chiudere la serata il Cocktail by Campari. La platea dal teatro si allarga anche ai social: #GrandPrix30, questo l’hashtag con cui sarà possibile avere informazioni e raccontare lo spettacolo sulle piattaforme digitali.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Publicis conquista l’International GrandPrix 2013 con The Candidate, per Heineken

- # # # # # #

Lo spot ‟The Candidate” di Heineken Italia si è aggiudicato la 26ª edizione dell’International GrandPrix Advertising Strategies, promosso da TVN Media Group. La creatività è firmata dall’agenzia Publicis, con produzione di Mercurio Cinematografica.

A determinare il vincitore 2013 è stato come sempre il pubblico in sala, riunito al Teatro Nazionale di Milano per la serata di gala condotta da Piero Chiambretti, eleggendolo tra le campagna vincitrici di categoria (vedi sotto, ndr). Al secondo posto si è classificata la campagna ‟Capitan Ice” per Air Action Vigorsol, realizzata dall’agenzia Selection/BBH (cdp Stink), e sul terzo gradino del podio si è collocato lo spot ‟Questa è fibra – Jessie Owens” per Fastweb. con creatività dell’agenzia Take.
Nel corso della serata sono stati consegnati alcuni prestigiosi Premi Speciali. Il Premio Speciale Print Power, che celebra l’uso creativo e moderno della migliore campagna realizzata su carta, è andato a ‟Tigers” di Zero – Starting Ideas, mentre il Premio Speciale Millward Brown è stato assegnato ad Havas Worldwide Milan con ‟Celebrating Friendsheep” per Camparisoda. ‟The Candidate” di Publicis per Heineken conquista invece il Premio New York Festivals. Il Pubblicità Progresso Social Award ha incoronato il progetto Maggio Sociale 2013 del Comune di Milano. Il Premio Speciale Creatività Dinamica ha visto sul palco ‟Fastline” di M&C Saatchi per Fastweb. Infine Corriere della Sera, Armando Testa, Sda Bocconi e Intesa Sanpaolo si sono invece aggiudicati il Premio Comunicazione per l’Italia per il progetto ‟Ripartiamo dalle idee”. Deciso invece in sala il premio iChange, andato a ‟What’s more” elaborato da due giovani studentesse libanesi, che hanno così vinto la borsa di studio di 5.000 euro messa a disposizione da TVN Media Group e uno stage di tre mesi presso la sede newyorkese di Lorenzo Marini Group. Gli altri quattro lavori finalisti, scelti tra gli oltre 230 inviati, hanno a loro volta conquista una bosra di studi di 2.000 euro ciascuno.

Oltre a questi premi più specificatamente dedicati alla creatività pubblicitaria, sono stati consegnati alcuni ‟Premi Speciali” riconosciuti a nomi di prestigio, nazionali e internazionali, del mondo dello spettacolo, della cultura e delle istituzioni, per il loro essere riusciti a interpretare e/o innovare in maniera originale e personale l’arte della comunicazione. Così, sotto i riflettori del teatro si sono alternati personaggi quali Margherita Buy, Maria Sole Tognazzi, Cesare Cremonini, Sergio Castellitto, l’imprenditore Brunello Cucinelli e il premio Nobel Betty Williams. .

La winner list all’interno della quale è stato scelto il vincitore del GrandPrix si componeva dei dieci vincitori di categoria, selezionati da una giuria formata da dirigenti marketing e comunicazione di aziende investitrici in media communication.

Categoria Leader/Evergreen
Campagna Friendship – Camparisoda
Agenzia Havas Worldwide Milan
CdP Mercurio Cinematografica

Categoria Leader/Flexible
Campagna The Candidate – Heineken
Agenzia Publicis Italia
CdP State31

Categoria Leader/Outsider
Campagna Capitan Ice – Air Action Vigorsol
Agenzia Selection/BBH
CdP Stink

Categoria Follower/Resourceful
Campagna W il calcio – Polo Volkswagen
Agenzia stv DDB
CdP BRW Filmland

Categoria Follower/Surprise
Campagna Friendsheep – Dreher
Agenzia Lorenzo Marini Group
CdP Movie Magic International

Categoria One step ahead/Surprise
Campagna Be Part of the Change – Conto Corrente Arancio ING Direct Italia
Agenzia Leo Burnett
CdP Mercurio Cinematografica

Categoria Me too
Campagna Protetti, non solo assicurati – Reale Mutua Assicurazioni
Agenzia stv DDB
CdP The Family

Categoria The institutional umbrella
Campagna Artisti del Gusto – illycaffè
Agenzia Fox International Channels
CdP Fox Factory

Categoria Competitive Advertising
Campagna Questa è fibra Jesse Owens – Fastweb
Agenzia Take

Categoria The first time
Register Results – Dada Group
Agenzia studioMarani
CdP Karen Film

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Questa sera il 26° International GrandPrix Advertising Strategies

- # # # # # #

Ancora una volta Milano, ‟capitale” della comunicazione, si prepara a festeggiare l’eccellenza dei protagonisti di questa industry con la 26^ edizione dell’International GrandPrix Advertising Strategies, la manifestazione ideata e organizzata dal gruppo editoriale TVN Media Group.

Sul palco del teatro Nazionale, a condurre la serata di gala, sarà come da tradizione Piero Chiambretti che accoglierà, affiancato dalla showgirl Federica Fontana, i rappresentanti della agenzia incluse nella Winner List elaborata da una giuria di dirigenti marketing e comunicazione che lavorano in aziende investitrici, in attesa del verdetto della platea. Sarà infatti – come sempre – il pubblico presente in sala ad assegnare, con una votazione in diretta, l’ambito GrandPrix.
Oltre a questi premi più specificatamente dedicati alla creatività pubblicitaria, l’International GrandPrix ogni anno decreta dei ‟Premi Speciali” riconosciuti a nomi di prestigio, nazionali e internazionali, del mondo dello spettacolo, della cultura e delle istituzioni, ai quali verranno assegnati riconoscimenti per il loro essere riusciti a interpretare e/o innovare in maniera originale e personale l’arte della comunicazione. Così, sotto i riflettori del teatro si alterneranno personaggi quali Margherita Buy, Maria Sole Tognazzi, Cesare Cremonini, Sergio Castellitto, l’imprenditore Brunello Cucinelli e il premio nobel Betty Williams.

Tra le novità dell’edizione dell’edizione di quest’anno spicca il concorso iChange, che
suggella la partnership internazionale tra TVN Media Group, Banca Mondiale, Ministero
dell’Ambiente Italiano e Global Environment Facility e rappresenta un momento di sensibilizzazione nei confronti dei problemi del cambiamento climatico. Al concorso sono stati inviati 248 lavori di comunicazione sul tema, provenienti da ben 165 Università di tutto il mondo, tra cui sono stati selezionati i 5 progetti finalisti, tra i quali la platea selezionerà quello destinato a dar vita alla campagna mondiale di lancio Connect4Climate, che darà voce a una comunità online di mezzo milione di utenti attivi in azioni di tutela del clima. L’intera manifestazione sarà trasmessa in live streaming su televisionet.tv e su Mediaset video, insieme all’evento organizzato ‘fuori teatro’: il live dj set di Izzy Lawrence da Mtv Londra. Appuntamento quindi alle sette di stasera al Teatro Nazionale, per un’occasione imperdibile.

articoli correlati