AZIENDE

Online il nuovo sito di Adecco Group, firma Bebit

- # # # # #

Roberto Botto, CEO & Founder di Bebit

Bebit, digital creative company, ha curato il restyling del sito di Adecco Group, azienda leader nella fornitura di HR solutions. Insieme a Libera Brand Building e MagicBox Events, Bebit fa parte di un unico gruppo specializzato nell’elevare al massimo il valore della marca.

“Essere partner di Adecco Group in un momento così importante per il riposizionamento del brand a livello mondiale è una sfida impegnativa e affascinante2 afferma Roberto Botto, CEO & Founder di Bebit. “Il restyling del sito è uno step primario a livello strategico, in quanto costituisce una vetrina indispensabile per esplicitare il nuovo sguardo internazionale dell’azienda. Il Gruppo Adecco è già un marchio leader nel mondo del lavoro, ma oggi diventa un player sempre più globale in termini di HR solution, poiché riunisce all’interno di un unico Gruppo altri marchi specializzati in diversi settori del mercato come Adecco, Spring Professional, Banedoch & Clark, Lee Hecht Harrison, Euro Engineering e Modis. Nel riprogettare il sito abbiamo deciso di creare una vera e propria piattaforma che permette al Gruppo Adecco di relazionarsi con i decision makers di tutto il mondo. Abbiamo dato grande rilevanza al lavoro inteso come valore e alla vision che il Gruppo Adecco è in grado di offrire. Il concetto è chiaro: le economie e la società crescono solo quando al lavoro viene permesso di crescere: significa dare opportunità d’impiego ai singoli individui, garantire alle organizzazioni risorse umane e infrastrutture all’altezza, sostenere i governi con intuizioni e analisi”.

articoli correlati

AGENZIE

A Bebit la gestione social di Adecco Group

- # # # # #

Bebit

Bebit sviluppa l’identità social delle società che fanno parte di Adecco Group. Insieme a Libera Brand Building e MagicBox Events, Bebit fa parte di un unico gruppo specializzato nell’elevare al massimo il valore della marca.

“Creare una strategia social per il brand Adecco Group e per ciascuna delle realtà contenute al suo interno è un progetto importante e di grande respiro. A livello di brand awareness e reputation sarà un lavoro che opererà sia in verticale che in orizzontale: da una parte svilupperemo l’identità di player come Adecco, Spring Professional, Banedoch & Clark e Modis, dall’altra porteremo avanti la visione del Gruppo, che vuole affermarsi sempre più come interprete del cambiamento della società e punto di riferimento per aziende e istituzioni in materia di HR solution”, ha affermato Roberto Botto, CEO & Founder di Bebit.

“Avere la possibilità di lavorare in modo capillare su tutte le società del gruppo, oltre che sul brand stesso Adecco Group, ci permette di agire in profondità sulla personalità social della marca. Il nostro team di analisti, content manager e digital art directors è già all’opera nella progettazione e realizzazione delle strategie editoriali, per creare interazione con la fan base e word of mouth sulle iniziative. A questo proposito, tra i nostri obiettivi c’è anche quello di creare engagement intorno a importanti progetti trasversali come CEO for One Month, il contest del global project Way To Work, che darà l’opportunità a uncandidato di affiancare per un intero mese Andrea Malacrida, AD di Adecco Group in Italia, per entrare nel mondo del lavoro e avviare la propria carriera professionale”, ha concluso Botto.

articoli correlati

MEDIA

Libera Brand Building partner di Adecco per il progetto “CEO for one month

- # # # # # # #

the adecco group lancia ceo for one month 2017

Libera Brand Building realizza la comunicazione dell’iniziativa CEO for one month di The Adecco Group, leader mondiale delle HR solution.

“Lavorare a un progetto che è diventato un vero e proprio simbolo delle opportunità che The Adecco Group offre al mercato del lavoro di tutto il mondo è una sfida molto interessante. “CEO for one month” è un’iniziativa che fa parte di Adecco Way To Work, il programma internazionale di orientamento-lavoro ideato per i giovani, e offre ai partecipanti la possibilità di affiancare Andrea Malacrida, CEO italiano di The Adecco Group per un intero mese.

Non un contest, ma un autentico scouting di talenti, che seguirà l’iter tradizionale della selezione del personale a più livelli, fino a individuare il solo candidato che avrà l’opportunità di vivere da CEO per 30 giorni. Tra i giovani AD dei 49 paesi coinvolti nel progetto, verrà poi selezionato il candidato che affiancherà per un mese Alain Dehaze, CEO del Gruppo Adecco a livello global, presso l’headquarter in Svizzera. L’impianto di comunicazione che i nostri team hanno sviluppato si inserisce dunque in un’operazione di respiro mondiale che coinvolgerà migliaia di canditati: un’opportunità che vede protagoniste due società del nostro Gruppo, Libera Brand Building per l’ideazione dei key visual e dei messaggi creativi, Bebit per lo sviluppo a livello digital, mettendo alla prova ancora una volta le nostre skill crossmediali”, ha affermato Roberto Botto, CEO & Founder del Gruppo Libera Brand Building.

“L’obiettivo della campagna è incentivare il traffico verso il sito, attivando il target con azioni finalizzate a stimolare l’engagement e l’iscrizione alle selezioni. Parallelamente, la comunicazione esprime l’impegno di The Adecco Group nel valorizzare il talento come mezzo per affermare la propria identità personale. Un messaggio e un’esortazione positiva per tutti i giovani che stanno compiendo il proprio ingresso nel mondo del lavoro. Le case history che abbiamo realizzato in tanti anni nel settore delle risorse umane costituiscono un prezioso bacino di expertise da cui attingere per calibrare al meglio l’approccio della marca nei confronti degli utenti, soprattutto con target complesso come quello degli studenti e dei neolaureati. Per questo il lavoro di strategia che abbiamo avviato con il brand The Adecco Group e con tutte le società presenti al suo interno è decisamente lo strumento più prezioso per esprimere i valori della marca e renderla sempre più attrattiva”, ha concluso Roberto Botto.

Insieme a Bebit – Be Digital e MagicBox Events, Libera Brand Building fa parte di un unico gruppo specializzato nell’elevare al massimo il valore della marca.

articoli correlati

AGENZIE

Adecco Group affida il budget di comunicazione a Libera Brand Building

- # #

adecco group

Libera Brand Building, società di consulenza creativa e strategica, acquisisce il budget per la comunicazione di Adecco Group, leader mondiale nella fornitura di HR solutions.
“È un momento di grande innovazione per il mondo Adecco e siamo orgogliosi di essere stati selezionati come partner di comunicazione”, afferma Roberto Botto, CEO & Founder del Gruppo Libera Brand Building (nella foto). “Il nostro obiettivo sarà quello di sviluppare l’identità del brand Adecco Group e delle società al suo interno. Adecco, Spring Professional, Badenoch & Clark, Lee Hecht Harrison, Euro Engineering e Modis compongono infatti un portfolio di realtà specializzate nella selezione di figure professionali ai diversi livelli di carriera e in diversi settori del mercato. L’obiettivo del Gruppo, già numero uno mondiale delle HR solution, è porsi come punto di riferimento di interlocutori privilegiati quali istituzioni, organizzazioni e governi, con competenze su tutti i target e la capacità di generare business attraverso tutte le società”.
“Il lavoro che ci è stato affidato”, prosegue Botto, “affronterà numerosi step nell’arco della collaborazione, ed è quello di intervenire sul brand Adecco Group, presentandolo come leader di riferimento sul mercato e costruendo una reputation di marca. In questa fase abbiamo tre obiettivi: implementare la nuova brand identity, comunicare il lancio della nuova strategia di business e contribuire al posizionamento delle società del Gruppo”.

“Si tratta di un’opportunità importante per il Gruppo Libera Brand Building, grazie alla quale potremo mettere a frutto la preziosa expertise maturata in tanti anni nel settore delle risorse umane – conclude il CEO – Lavorare con una realtà che da anni è il leader mondiale è una bellissima sfida che coinvolgerà anche le altre società del nostro Gruppo, Bebit e MagicBox Events, consentendoci di operare in modo sempre più crossmediale sulla marca.”

articoli correlati