BRAND STRATEGY

Trova il Babbo Natale di Emmentaler DOP nello spot. Firma Tribe

- # # # #

Un’idea fuori dagli schemi, che allo stesso tempo valorizza il concept e la produzione video realizzata nei mesi scorsi: è l’activation studiata da Tribe che punta su un’ingaggiante call to action con l’obiettivo di mettere in relazione il brand con il target.

Sulla landing page dedicata, realizzata da Shaman, il reparto di coding dell’agenzia, gli utenti potranno guardare lo spot, cercando di Babbo Natale che, per l’occasione, si è nascosto dentro le scene dello spot e partecipare al concorso per vincere i premi in palio.

Tribe ha sviluppato l’ideazione e la produzione in collaborazione con la CDP dello spot Courage, oltre che l’intera amplificazione online, presidiando tutti i canali affini al target di riferimento, dai social del brand alla pianificazione display, con una speciale attivazione del canale WeTransfer.

Attraverso un’idea semplice Tribe riesce a far vivere la campagna Emmentaler DOP #liveoriginaler in un’attività di coinvolgimento degli utenti sul canale digital, in grado di coprire tutta Italia, sfruttando il momento hero del Natale. Emmentaler DOP riafferma quindi il suo nuovo posizionamento ed esprime anche in questa occasione la sua vicinanza al target.

Si tratta quindi della prima applicazione della campagna #liveoriginaler studiata da Tribe su consumer activation per il brand, in vista della strategia di comunicazione annuale in partenza sul 2019 che Emmentaler DOP ha strutturato a 4 mani con l’agenzia.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

“Tutti meritiamo il meglio”: il 16 settembre in tv la nuova campagna Carrefour

- # # # #

campagna carrefour

Carrefour Italia ha presentato oggi la nuova campagna di comunicazione a supporto della Transizione Alimentare, il cambiamento globale verso un’alimentazione sempre più responsabile e sostenibile, parte del piano strategico Carrefour 2022 annunciato dall’amministratore delegato del Gruppo Alexandre Bompard nel gennaio di quest’anno.

La strategia di comunicazione definita a livello globale prevede una formula di attivazione integrata dei mezzi coinvolti e annuncia il nuovo claim globale di Carrefour: “Tutti meritiamo il meglio”. Attraverso una creatività innovativa, la campagna coinvolge media online attraverso una pianificazione cross device ad alto impatto, media offline nazionali e punti vendita e collaboratori attraverso molteplici attività in store.

Il concept della campagna riflette l’impegno di Carrefour Italia verso la transizione alimentare con la mission di permettere a tutti di mangiare meglio, con gusto e semplicità, dovunque, ogni giorno e a un prezzo equo.

La campagna Carrefour, al via in Italia dal prossimo 16 settembre, è stata pianificata sulle principali emittenti televisive nazionali (Discovery Italia, Rai, SKY e Mediaset) e sarà on air fino al 20 ottobre con 5 soggetti. Il primo tra questi sarà dedicato al Manifesto di Act for Food, il programma internazionale e l’innovativa piattaforma digitale che racchiuderà l’insieme delle azioni e degli impegni intrapresi a livello locale per il futuro dell’alimentazione.

Gli altri, esprimono gli impegni concreti assunti da Carrefour Italia all’interno del programma Act For Food. La campagna Carrefour sarà declinata anche sui principali profili social di Carrefour Italia attraverso un piano editoriale dedicato, e una attività di blogger engagement che coinvolgerà otto influencer italiani, che avranno il compito di raccontare l’impegno, le storie e le novità dell’azienda per un intero anno.

È inoltre prevista una social activation dei collaboratori, la Gente di Carrefour che risponderà ai post dei consumatori a tema transizione alimentare, diventando così veri e propri “brand ambassador” dell’azienda. A supporto dell’intera campagna di comunicazione, Carrefour ha anche ideato una piattaforma digitale: “Act for Food – Azioni concrete per mangiare meglio” (disponibile sul sito web www.carrefour.it) che raccoglie l’insieme delle azioni e degli impegni per il futuro.
Scheda Tecnica

articoli correlati

AGENZIE

Oggi il lancio in tutti i mercati europei di Geometry Global, la sigla di activation del gruppo WWP

- # # # # #

L’agenzia del gruppo WPP Geometry Global – l’agenzia di activation più grande e con la maggior diffusione geografica al mondo – annuncia oggi il suo lancio ufficiale in Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA) con la presentazione simultanea della nuova brand identity in 24 uffici all’interno della Region.Un ulteriore passo nel percorso di lancio del network globale facente capo a WPP, iniziato a giugno 2013.
Come parte del processo di integrazione, gli uffici EMEA hanno contribuito all’impegno collettivo per salutare la nascita del nuovo brand Geometry Global, attraverso una serie di iniziative locali studiate per marcare l’inizio di una nuova era con la neonata agenzia. Tra le iniziative vanno annoverati il rebranding degli uffici ed eventi dedicati allo staff e ai principali stakeholders per la presentazione della nuova identità di Geometry Global.
“Siamo lieti di celebrare l’arrivo della nostra nuova e dinamica identità che rappresenta al meglio la nostra expertise, sintetizzata dal posizionamento “precision activation”, cpmmenta Pietro Leone, Chief Executive Officer Geometry Global EMEA. “Geometry Global sarà infinitamente più grande della somma delle parti che la compongono e crediamo fermamente che avrà un ruolo fondamentale nel dare una nuova forma alla nostra industria negli anni a venire”.”
L’integrazione regionale infatti mette a fattor comune nella nuova agenzia la grande qualità creativa e una forte esperienza nella generazione di consumer insights, garantendo così ai clienti di Geometry Global un accesso a risorse, talenti e mercati senza precedenti..
L’agenzia offre servizi che consentono di analizzare la complessità del processo di acquisto e di sviluppare soluzioni di attivazione attraverso diversi canali di comunicazione, per rispondere alla crescente domanda di soluzioni di brand activation da parte dei clienti.
“Forti di una grandissima esperienza maturata sul mercato negli anni da OgilvyAction e G2 Italia e grazie all’enorme eredità e solidità del Gruppo” conclude Stefano Rossi, General Manager Geometry Global Italia, “possiamo oggi offrire al mercato un livello di expertise davvero unico e un team di professionisti in grado di affiancare clienti e prospect nello sviluppo di tutte le attività di comunicazione in grado di influenzare il comportamento di acquisto. Shopper Marketing, Trade Marketing, Experiential marketing e Digital Activation le nostre principali aree di competenza. Grande importanza all’analisi dei dati e alla qualità creativa per un unico risultato: aiutare i nostri clienti a vendere di più”.

articoli correlati