AZIENDE

Achica s’affida a Webtrends per ottimizzare la customer experience

- # # # #

Lo store online di brand del lusso Achica ha scelto le soluzioni Webtrends per aumentare le conversioni, ottimizzando la customer experience  e per implementare la pagina dedicata al pagamento, testando l’inserimento della modalità di pagamento tramite PayPal.

La soluzione scelta è Webtrends Optimize per tracciare non solo le conversioni sul sito, ma manche il valore degli ordini, i metodi di pagamento e il comportamento dei visitatori a seconda del dispositivo utilizzato, dell’area geografica di provenienza e del browser. In fase di test PayPal è stato utilizzato per il 29,1% delle transazioni e il numero delle transazioni globali è aumentato del 3,22%. La risposta dei visitatori da dispositivi mobili è stata persino migliore, con un aumento delle transazioni del 3,63%.

 

“Nel processo di acquisto sul nostro sito esistono alcuni punti critici che possono causare l’abbandono del carrello”, commenta Adam Constantine, Head of Insight & Analytics presso ACHICA. “Il nostro obiettivo era non solo aumentare le conversioni, ma anche offrire ai clienti un’esperienza semplice dal momento della registrazione fino all’acquisto. Utilizzando Optimize siamo in grado di comprendere come migliorare l’esperienza online dei nostri clienti e come questo può in ultima analisi aumentare le vendite. Lavorare con Webtrends ci ha permesso di fare enormi passi avanti verso il raggiungimento di una customer experience ottimale per i nostri iscritti. Le funzionalità di Optimize sono tante: fino ad oggi, abbiamo toccato solo la punta dell’iceberg, effettuando test condotti con l’aiuto di Webtrends.”.

“Se, da un lato, i retailer online prevedono un aumento delle vendite nel 2013, la concorrenza in questo settore sarà sempre più feroce”, commenta Chris Kennedy, Optimisation Consultant di Webtrends EMEA. “Alla crescita di realtà online che vendono prodotti a prezzi competitivi corrisponde un aumento delle aspettative da parte dei clienti. Di conseguenza, mai come oggi è stato fondamentale per i retailer focalizzarsi sulla soddisfazione dei clienti e sulla loro esperienza online, se vogliono sopravvivere e distinguersi dalla concorrenza. Utilizzando i dati raccolti sul comportamento dei clienti, che si tratti del dispositivo utilizzato o del luogo da dove stanno effettuando l’acquisto, i retailer possono personalizzare i contenuti per determinati segmenti”.

articoli correlati