MEDIA 4 GOOD

#primalitaliano: a Milano campagna di A-Tono per NoWalls

- # # # #

nowalls

È partita la campagna #primalitaliano ideata da A-Tono Agency per NoWalls, associazione non-profit nata per dare supporto ai migranti attraverso corsi di italiano e altre attività di promozione sociale, al fine di sensibilizzare sempre più persone sul tema dell’integrazione e reclutare nuovi insegnanti per i corsi.

La campagna è cominciata con una “fase teaser” durante la quale sono comparsi in varie zone della città dei manifesti completamente unbranded che sono stati condivisi da curiosi e passanti sui social con l’hashtag #primalitaliano.

A seguire, nella fase “reveal”, è stato reso noto attraverso post sui social chi ci fosse dietro l’iniziativa e l’obiettivo, generando numerose reazioni e accesi dibattiti.

La campagna prosegue tuttora con affissioni in giro per Milano e sui mezzi ATM e, dal suo avvio, in sole due settimane, le richieste per diventare insegnanti volontari sono quintuplicate rispetto all’anno scorso.

“Abbiamo scelto come messaggio #primalitaliano perché il primo passo per integrarsi è parlare una lingua comune”, afferma Sergio Müller, Creative and Planning Director di A-Tono. “Giocando su alcuni degli slogan più diffusi e più dibattuti del momento e riempiendoli di un significato completamente diverso, NoWalls affronta un tema sempre più attuale – quello dell’integrazione – con un tono di voce concreto ma ironico, portando chiunque si imbatta nella sua campagna a riflettere con un sorriso”.

 

CREDITS
Sergio Müller – creative and planning director
Sara Nissoli – copywriter
Cinzia Paci – art director
Maurizio Elli – head of account
Grazia Terlizzi – account junior

articoli correlati

BRAND STRATEGY

Stabilo point 88 si affida ad A-Tono per la digital PR e il back to school

- # # # #

stabilo

Anche il ritorno a scuola può essere colorato e divertente: lo sa bene Stabilo, azienda leader in Europa nella produzione di strumenti di scrittura, evidenziatura e colore, che in occasione del back to school ha affidato ad A-Tono Agency la realizzazione di una campagna digital supportata da attività di digital PR.

La campagna è stata ideata e sviluppata dall’agenzia con l’obiettivo di un aumento della brand awareness ma soprattutto dell’attraction sulla linea delle penne Stabilo point 88, amatissime da studenti, universitari e giovani professionisti. Per presentare l’intera gamma sui canali social, sono state realizzate 47 cards – corrispondenti ai 47 colori della linea – che raccontano in maniera divertente il back to school. A supporto dell’attività social è stata messa a punto un’attività di digital PR che ha visto il coinvolgimento di blogger e influencer del settore che, con le loro card personalizzate, hanno ispirato i fan del brand attraverso post e stories.

“Attraverso questa campagna abbiamo voluto rendere più colorato e leggero il tanto atteso ritorno a scuola – commenta Sergio Müller, creative and planning director di A-Tono. – Abbiamo concordato con Stabilo una pianificazione digital e social come strumento principale di comunicazione poiché maggiormente funzionale all’interazione e al coinvolgimento che vogliamo innescare nel pubblico online. La campagna cerca di incuriosire con creatività che rimandano ai principali player presso cui acquistare le Stabilo point 88 e di utilizzare un linguaggio che possa essere vicino a quello di studenti e universitari. Abbiamo poi realizzato un piano editoriale per Instagram, al fine di generare interazioni con la campagna sui social network.

“Il Back To School rappresenta per Stabilo un momento importante, sia per il sell out che per la comunicazione – afferma Magda Borsani, Marketing & Communication Manager di Stabilo-. Da anni il target dei teen e degli studenti universitari ha decretato il successo di vendita di point 88, per questo abbiamo scelto di comunicare con loro attraverso questa campagna social, che coniuga digital e analogic. La scrittura manuale infatti rimane un mezzo importante per dare libero sfogo alla creatività e alle emozioni: con point 88 offriamo la possibilità di scegliere addirittura tra 47 tonalità”

Credits agenzia
Sergio Müller – Direttore Creativo
Nicolò Volanti – Art Director
Lorenzo Gramatica – Copywriter
Alejandra Pla Orero – Digital Account
Jacopo Taffuri – Head of Sales
Davide Villani – Head of Social
Costanza Thun – Social Media Manager & Digital Specialist

articoli correlati

BRAND STRATEGY

A-Tono firma Wacko’s Challenge, la sfida di San Carlo all’ultimo goal tra 8 gamer

- # # # #

wacko's challenge, san carlo

Alla conquista della generazione Z: è questo l’obiettivo della Wacko’s Challenge, la sfida tra gamer più irriverente di sempre ideata per San Carlo da A-Tono in collaborazione con Blasteem. Quello di San Carlo è un torneo di videogame concepito per cercare di coinvolgere un target (ragazzi dai 14 ai 19 anni, nativi digitali e fan delle star di Youtube) sempre più esigente e sempre meno fedele ai brand e quindi difficile da raggiungere attraverso le tradizionali leve di pianificazione dei contenuti.

8 star di Youtube – Anima, J0k3r, Fius Gamer, Omega, Dread, Ohm, Homyatol, Mauri (Boosers) – si sono sfidate ognuno con la propria squadra di giocatori per arrivare, partita dopo partita, ad incoronare il re dei gamer in una diretta live sui canali social dei finalisti. La modalità di racconto delle sfide è stata del tutto rivoluzionaria: le partite, infatti, sono state raccontate dagli stessi Youtuber sui loro canali attraverso stories, foto e video e Wacko’s ha fatto da cassa di risonanza dei contenuti sui propri profili social. Nel corso di ogni match – in perfetto stile Wacko’s – un meccanismo di distraction ha cercato di rendere più difficile ma ancora più divertente la partita.

“Abbiamo messo in piedi un’iniziativa unica che si sposa perfettamente con l’essenza del brand Wacko’s” dichiara Sergio Müller, creative and planning director di A-Tono. “Quello della generazione Z è un target difficile da raggiungere: attraverso la Wacko’s Challenge abbiamo attuato una strategia “pull”, utilizzando i loro influencer preferiti per coinvolgerli. La sfida tra gamers a cui abbiamo dato vita ha fatto sì, tuttavia, che gli influencer non siano stati semplici testimonial ma i protagonisti di un contest che ha permesso loro di esprimersi in piena libertà secondo lo spirito irriverente del brand”.

 

CREDITS

Sergio Müller – creative and planning director
Stefano Gianuario – head of creatives
Adriano Pacino – senior art director
Sara Nissoli – senior copywriter
Francesco Verro – copywriter
Maurizio Elli – head of account
Davide Villani – head of social strategy
Alessandra Salemi – community manager
Lorenzo Toso – web designer

articoli correlati

MEDIA 4 GOOD

A-Tono ancora a sostegno di Comunità Oklahoma per “La Cucina di Albert”

- # # #

a-tono, comunità oklahoma

Prosegue l’impegno di A-Tono The World in Your Hand Onlus nei confronti di Comunità Oklahoma, associazione senza scopo di lucro fondata a Milano da un gruppo di volontari di ispirazione laica con lo scopo di favorire l’inserimento sociale di minori italiani e stranieri in grave stato di disagio individuale e sociale.

Il rinnovato sostegno economico della Fondazione A-Tono verrà utilizzato quest’anno dall’Associazione per continuare a dare linfa vitale al progetto “La Cucina di Albert”, un laboratorio educativo che si propone di avvicinare i minori ospiti al mondo della cucina con l’obiettivo di favorire il loro ingresso nel mondo del lavoro. Il contributo di A-Tono Onlus permetterà a Comunità Oklahoma di attivare un terzo modulo di lezioni coinvolgendo nuovi ragazzi e di coprire parte dei costi relativi alla figura educativa che dedica gran parte del proprio orario a questa attività.

Partito nell’aprile 2017, “La Cucina di Albert” ha avuto un grande successo: grazie alla donazione della Fondazione A-Tono è stato possibile strutturare un vero e proprio laboratorio nella cucina della comunità e sono stati organizzati due cicli di lezioni con due diversi gruppi di ragazzi. La prima edizione si è conclusa a luglio, la seconda a fine dicembre 2017 e il bilancio è stato positivo: 12 ragazzi hanno frequentato con successo le lezioni, con ritorni positivi sia sul percorso del singolo che sulla vita della Comunità.

“Siamo molto entusiasti di continuare a sostenere un progetto così coinvolgente come “La Cucina di Albert”” spiega Giuseppe Caspani, Vicepresidente di A-Tono Onlus. “La cucina è apprendimento, scoperta, rapporto con le proprie radici, ma anche socializzazione e integrazione. Noi della Fondazione A-Tono siamo stati tra i primi a trascorrere una giornata presso l’Associazione e posso affermare con certezza che quest’esperienza di condivisione ci ha molto arricchiti. Ecco perché crediamo fortemente nel progetto e intendiamo coinvolgere anche altri attori che possano diventare sostenitori di questa meravigliosa realtà”.

articoli correlati

AGENZIE

A-Tono riorganizza la struttura e nomina 4 responsabili all’interno del team

- # # #

A-Tono team

Strutturarsi in maniera più efficace per affrontare le sfide del futuro e garantire continuità di risultati: è questa la necessità che ha spinto A-Tono, agenzia di digital branding guidata da Giuseppe Caspani, ad adottare un nuovo modello di organizzazione delle risorse.

L’agenzia infatti ha operato da poco un’importante trasformazione dell’attuale struttura interna, identificando quattro figure ognuna con competenze distinte e complementari. Ogni risorsa è stata nominata responsabile di una business unit: Maurizio Elli ha assunto il ruolo di Head of Account, Stefano Gianuario quello di Head of Creatives, Davide Villani ricopre l’incarico di Head of Social Strategy e Jacopo Taffuri quello di Head of Sales.

“Queste figure hanno il compito di raccordarsi con il board, sostenendolo e supportandolo sia nella definizione degli obiettivi da raggiungere sia nell’implementazione delle strategie da realizzare. Non solo, hanno anche il ruolo di coordinare, dirigere, valorizzare, formare e far crescere tutte le risorse dell’agenzia, promuovendo lo spirito creativo e di collaborazione”, afferma Giuseppe Caspani CEO di A-Tono. “L’istituzione di queste nuove figure ha lo scopo di fornire maggior solidità alla nostra realtà: è questo il momento giusto per attuare questi importanti cambiamenti organizzativi al fine di prepararci alle sfide e alle opportunità che sono di fronte a noi”.

articoli correlati

BRAND STRATEGY

San Carlo rilancia il concorso “Crea il Tuo Gusto” con A-Tono

- # # #

San Carlo

Dal 20 gennaio al 1 aprile è on air la quarta edizione di “Crea il Tuo Gusto”, l’attesissimo concorso – firmato dall’agenzia A-Tono – che dà l’opportunità di creare il nuovo prodotto che arricchirà il brand Più Gusto di San Carlo.

Il tema di quest’anno è il colore e, per creare la propria ricetta, gli utenti sono chiamati a scegliere 2 colori a cui abbinare un ingrediente tra i 60 disponibili, suddivisi in 6 diverse categorie. Gli utenti potranno rendere unica la propria ricetta attraverso l’ideazione del nome, della descrizione e la scelta della texture del packaging. Il concorso, accessibile dal sito creailtuogusto.com, verrà promosso sui canali social ufficiali San Carlo (Facebook, Twitter, YouTube e Instagram) e prevede una pianificazione adv cross channel anche sui pack da 150gr della linea Più Gusto distribuiti nei punti vendita, attraverso espositori e isole personalizzate.

“Siamo entusiasti dei risulta ottenuti dal concorso Crea il tuo Gusto, fonte per noi di grandi soddisfazioni”, afferma Sergio Muller, Creative and Planning Director di A-Tono. “Le edizioni finora realizzate hanno saputo stimolare la creatività dei consumatori, quest’anno abbiamo alzato l’asticella: puntiamo a un coinvolgimento ancora maggiore poiché il concorso stimola gli utenti a creare un legame tra gusto e vista e il risultato finale sarà dato dalla combinazione di due input sensoriali diversi”.

L’operazione a premi di questa edizione sarà ancora più ricca: in palio 25.000€ di superpremio finale per l’autore del gusto vincitore, 34 premi settimanali e 450 premi instant-win nell’intero periodo di gioco.

CREDITS
Sergio Müller – creative and planning director
Adriano Pacino – art director
Jessica Pangallo – junior art director
Ludovica Di Biasi – copywriter
Benedetta Beneventano – copywriter
Francesca Delli Carri – copywriter
Davide Villani – digital e social media strategist
Costanza Thun Hohenstein – social media manager e digital PR specialist
Maurizio Elli – account manager
Orsola Cappelletto – account junior
Antonio Gargano – project manager
Marinella Dal Sasso – web designer
Stefano Leone – web developer

articoli correlati

BRAND STRATEGY

STABILO approda su Instagram con A-Tono

- # # #

STABILO approda su Instagram con A-Tono

A seguito del grande successo conseguito con i progetti speciali #spazio alla fantasia e #sono stata disegnata, l’agenzia di digital branding A-Tono guidata da Giuseppe Caspani è stata nuovamente scelta da STABILO per la gestione dei contenuti e dell’advertising del canale social Instagram (@stabiloitaliaofficial).

Il team creativo dell’agenzia guidato da Sergio Müller, creative and planning director di A-Tono, ha aperto il canale Instagram inserendolo nella strategia di #sonostatadisegnata con l’obiettivo di aumentare l’awareness del brand attraverso la promozione di tutti i materiali Stabilo e dialogando con un pubblico principalmente femminile di studenti e mamme dai 14 ai 35 anni. Il popolamento del canale è stato articolato in tre fasi diverse dove il colore e la creatività fanno da minimo comune denominatore attraverso reposting UGC collezionati durante la campagna #sonostatadisegnata, composite e piano editoriale caratterizzato dall’alternanza di reposting UGC e immagini create dall’agenzia.

“L’apertura del canale Instagram era un tassello immancabile per un’azienda come Stabilo che fa della comunicazione visuale il suo cavallo di battaglia. Attraverso la pubblicazione di immagini estremamente colorate e un ampio spazio riservato al coinvolgimento e all’engagement degli utenti grazie ad attività di reposting, raccontiamo i valori del brand – qualità, incredibile varietà di colori e innovazione – che da 160 anni scrive la storia da protagonista e soddisfa le esigenze di chi ama scrivere ed esprimersi con il colore”, ha dichiarato Sergio Müller.

“STABILO focalizza le azioni di marketing attraverso il contatto diretto con il suo target di riferimento. Oltre ad eventi sul territorio dove i nostri fan possono vivere la brand experience direttamente, da anni comunichiamo con loro usando i social media. Tra questi, l’ultimo nato in casa STABILO è Instagram, in cui traduciamo l’essere colorful e caring in contenuti per tutti i nostri fan, siano essi mamme con bambini, artisti o ragazzi. Sul nostro canale abbiamo deciso di pubblicare foto dei nostri prodotti in modo colorato per ispirare i nostri fan a nuove modalità di utilizzo. Ci piace, però, condividere anche le opere e le foto dei nostri follower che, grazie ai prodotti STABILO, portano una ventata di creatività e di espressione sulla nostra pagina”, ha dichiarato Magda Borsani, Marketing & Communication Manager di STABILO Italia.

In particolare sono le linee per scrivere, per imparare a scrivere, per colorare e per evidenziare – che si distinguono per la loro qualità, ma soprattutto per il design studiato ad hoc per bambini, studenti e adulti – al centro della comunicazione della strategia pensata per dall’agenzia per il canale Instagram di Stabilo.

articoli correlati

MOBILE

La settimana enigmistica sbarca sull’iPad, cruciverba in punta di dito nell’app sviluppata da A-Tono

- # # # # #

Con un pennino per tablet o semplicemente con il dito, il piacere di risolvere i cruciverba e i rebus della rivista che vanta innumerevoli tentativi di imitazione resta immutato. La versione digitale della Settimana Enigmistica arriva nei principali store sviluppata da A-Tono, vera e propria replica digitale della versione cartacea.
Con La Settimana Enigmistica Digitale è possibile scrivere le soluzioni dei giochi proprio come sulla rivista cartacea, utilizzando il dito o le penne per i tablet e personalizzando l’esperienza della scrittura: gli utenti potranno scegliere fra matita, biro o pennarello; selezionare il tratto e il colore; prendere appunti sul foglio che appare sotto il gioco; cancellare con la gomma e selezionare la modalità di scrittura per mancini.

Dopo aver installato l’app, bisogna seguire le istruzioni per scaricare il numero in edicola dal sito https://www.lasettimanaenigmistica.com

L’applicazione presenta un’interfaccia semplice e intuitiva: attraverso dei tap è ad esempio possibile sfogliare le pagine, zoomare per visualizzare a schermo intero testi, giochi o vignette, leggere in successione contenuti collegati fra loro utilizzando le apposite frecce.

Il costo è identico a quello della rivista cartacea – 1,50 euro per ogni numero – ma il primo numero si può acquistare al prezzo speciale di 1,00 euro. È inoltre possibile sottoscrivere l’abbonamento ad alcuni numeri.

Sito web: https://www.lasettimanaenigmistica.com
iTunes Store: http://bit.ly/laseios
Google Play: http://bit.ly/laseandroid
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/lasettimanaenigmisticadigitale
Amazon Store: http://bit.ly/laseamazon

articoli correlati

BRAND STRATEGY

In auto con QuixApp: con “Guido” viaggi sicuro e informato

- # # # # # # #

Sviluppata per QUIXA da A-Tono, azienda leader nel marketing interattivo multicanale, Quixapp è  disponibile gratuitamente sia per sistemi operativi iOS che Android, offre tre diverse utility: “Sulla mia strada”, “Quixa è con te” e “Fai un preventivo”. Cos’è Quixapp? È La nuova App, lanciata in occasione del quinto compleanno della compagnia e rappresenta il complemento ideale della figura del Consulente Personale – che da sempre costituisce il tratto distintivo di QUIXA – trasformando lo smartphone dell’utente in un vero e proprio “assistente” che lo segue nel suo percorso e dà risposta immediata a ogni sua necessità mentre si trova a bordo della propria auto.

 

La compagnia online del gruppo AXA mette a disposizione di tutti gli automobilisti questo strumento, utile e funzionale, che attraverso la figura sempre presente di Guido, il Consulente Personale dedicato, accompagna l’utente durante i suoi spostamenti in auto, fornendogli tutte le informazioni e il supporto necessari (su tablet e smartphone). Nella sezione “Sulla mia strada”, l’automobilista potrà visualizzare la mappa e sarà in grado di individuare i punti di interesse presenti sul suo percorso grazie alla partnership con Via Michelin, un nome che è garanzia di competenza e affidabilità. L’area dà accesso alle informazioni sulle stazioni di servizio e ai parcheggi più vicini, permettendo all’utente di contattarli; consente, inoltre, di individuare gli autovelox sul percorso e ricevere aggiornamenti sul traffico in tempo reale.
“Quixa è con te” permette di avere sempre a disposizione tutti i riferimenti utili in caso di necessità. Consente di individuare la propria posizione precisa per comunicarla in caso di bisogno, presenta pulsanti di chiamata veloce per i principali numeri utili in caso di emergenza e offre un elenco delle carrozzerie convenzionate QUIXA e centri Carglass, con funzione di geolocalizzazione e click to call. L’area “Fai un preventivo” consente, infine, di calcolare un preventivo per la propria polizza attraverso il sito mobilem.quixa.it.

 

 

CREDITS:
Sergio Müller: creative and planning director
Stefano Gianuario: art director – digital designer
Giuseppe Draicchio: copywriter
Filippo Rossi: head of project management office
Maurizio Elli: account manager
Simona Campo: jr account manager

articoli correlati

MOBILE

Arriva Numbers, la nuova game-app de “La Settimana Enigmistica” realizzata da A-Tono

- # # # # # #

Una nuova app targata “La Settimana Enigmistica” e sviluppata A-Tono, dopo Layers arriva Numbers, scaricabile gratuitamente da Google Play per device Android, un gioco di abilità e velocità: in due minuti di tempo il giocatore dovrà trovare determinate sequenze di numeri su una griglia di 16 cifre, numerate da 1 a 9. Si possono formare scale crescenti, decrescenti o in ordine casuale oppure selezionare gruppi di numeri uguali. Ogni volta che si compone una sequenza, si guadagnano punti e le cifre utilizzate vengono via via sostituite da altre.
In sfide di tre round, rapidità e colpo d’occhio faranno la differenza tra un giocatore e il suo avversario, che può essere o un amico – anche di Facebook – o uno sfidante casuale.

 

L’utente che registra il suo profilo ottiene subito in regalo 300 Nigmi, la moneta virtuale del circuito di app de La Settimana Enigmistica. I Nigmi possono essere utilizzati in Numbers – come già in Layers – per scommettere nelle sfide con gli amici, allenarsi da soli o sbloccare contenuti extra. Nell’app-edicola de La Settimana Enigmistica permettono invece di acquistare pacchetti speciali o singoli giochi della rivista Aenigmatica.

articoli correlati