MEDIA 4 GOOD

Progetto Arca a fianco delle persone senza dimora. Enzo Iacchetti è il testimonial

- # # # #

Progetto Arca

Fondazione Progetto Arca opera offrendo quotidianamente il primo aiuto a persone che non hanno casa né lavoro, e spesso neanche una famiglia o una rete di conoscenze a cui potersi appoggiare. Si tratta per lo più di uomini, ma ci sono anche donne (14,3%); in media di 44 anni, ma sono presenti anche giovani; stranieri, ma, in crescita, anche tantissimi italiani (41,8%). Un numero sempre maggiore di persone, dal profilo sempre più variegato, che hanno bisogno di un aiuto per ricominciare a vivere.

Pasti caldi, posti letto e percorsi di integrazione è ciò che offre quotidianamente la fondazione a queste persone emarginate, a Milano ma anche a Roma, Napoli, Torino e Ragusa, in particolare durante il periodo invernale in cui le temperature rigide mettono a dura prova la sopravvivenza per strada.

Proprio in questo periodo dell’anno Progetto Arca mira a intensificare le azioni di sostegno e i servizi dedicati alle persone in condizioni di disagio, mettendo a disposizione ogni giorno oltre 1.000 posti letto nei sette centri di accoglienza milanesi e oltre 2.000 pasti caldi (distribuiti all’interno dei centri e attraverso le Unità di Strada).

Per assicurare questi numeri, la fondazione ha avviato una raccolta fondi con un sms solidale: 45508 è il numero da comporre per donare 2 o 5 euro, dal 10 al 23 gennaio, a sostegno delle persone senza dimora a cui Progetto Arca offre assistenza con posti letto e pasti, ascolto e integrazione.

Testimonial della campagna sms è anche quest’anno Enzo Iacchetti, da anni impegnato a fianco di Fondazione Progetto Arca.

progettoarca.org

articoli correlati