BRAND STRATEGY

“30 cose da fare a 30 anni” con la SEAT Ibiza. Campagna integrata firmata Lowe Pirella

- # # # #

Prendendo spunto dalla convinzione che i 30 anni siano il punto di svolta della vita di ognuno di noi, talvolta anche il limite ultimo per divertirsi davvero, Lowe Pirella ha firmato la peculiare campagna di comunicazione veicolata su tutti i principali media (radio, stampa, OOH e online) grazie all’hashtag #30cosedafare. Il progetto ha invitato gli utenti a scrivere le 30 cose che avrebbero voluto fare a i 30 anni, chiedendo agli utenti di raccontare in modo ironico e divertente un loro desiderio, con il duplice scopo di promuovere l’offerta speciale relativa alla SEAT Ibiza e il lancio del concorso stesso. Al termine del concorso, SEAT ha aiutato un cliente a realizzare “la più bella e originale tra le cose postate”.

Con oltre 220.000 visualizzazioni al sito, più di 7.000 partecipanti, oltre 5.000 post pubblicati e le risposte più azzardate e divertenti immaginabili, il concorso è stato vinto dal giovane Daniel Antolini, 24 anni, che ha trasformato in realtà un suo desiderio “davvero spaziale”: è volato su una spiaggia di Miami, vestito da astronauta, alla ricerca della sua navicella, lasciando di stucco i passanti.

Il video conclusivo, disponibile su Youtube e sul sito www.30cosedafare.it, ha già raggiunto quasi 400.000 visualizzazioni. Un buon modo di festeggiare il compleanno per la SEAT Ibiza. E la campagna integrata è inoltre entrata anche nella lista delle candidate della 46edizione dei KeyAward, il Festival del Film pubblicitario.

articoli correlati