MEDIA 4 GOOD

Sorgenia contro la violenza sulle donne. Campagna con Bebe Vio firmata RED

- # # # #

bebe vio

Sorgenia dedica alla “Giornata contro la violenza sulle donne” la campagna #sempre25novembre, firmata dall’agenzia RED Robiglio & Dematteis, che ha per madrina Bebe Vio, la campionessa paralimpica e mondiale di scherma in carica, testimonial dell’azienda.

La pianificazione sulle principali emittenti radio nazionali è curata dall’agenzia TM Media, mentre la comunicazione sui social network è stata coordinata con la collaborazione di GnotiLab e Hdrà.

Il punto di partenza è la constatazione che la violenza nei confronti delle donne è, in Italia, una vera e propria piaga sociale: tra il 2017 e il 2018 sono stati oltre 130 gli omicidi di donne commessi da un familiare*. Ai femminicidi si aggiungono violenze quotidiane che spesso sfuggono ai conteggi: secondo i dati Istat sono quasi 7 milioni le donne che, nel corso della propria vita, hanno subito una qualche forma di abuso. Di fronte a questo scenario, Sorgenia ha deciso di scendere in campo e dare il proprio contributo per alzare il livello di attenzione sul tema. Tutti i giorni, non solo il 25 novembre. Ricordando che è #sempre25novembre.

Nel video di anticipazione che circolerà sui social da domani Bebe Vio annuncia sui suoi profili Facebook e Instagram la partenza di un progetto di sensibilizzazione sull’argomento. Seguirà un post in cui la campionessa invita tutti a pubblicare una propria foto con il numero 25 e l’hashtag sempre25novembre. Per ogni immagine ricevuta, Sorgenia devolverà un euro a La Grande Casa, cooperativa sociale focalizzata sull’accoglienza e l’accompagnamento di donne e bambini in uscita da situazioni di violenza e disagio.

Online, la campagna sarà pianificata su tutti i principali social network, a partire dai profili Facebook e Instagram dell’azienda. Dal 18 al 25 novembre, poi, la campagna sarà anche on air sulle principali emittenti radiofoniche e web radio (Manzoni, Mediamond e Rai).  La programmazione è stata pensata su una audience allargata, con l’attivazione di collaborazioni con alcuni programmi  particolarmente affini al target di riferimento dell’azienda.

Molti gli atleti e i personaggi famosi che hanno già aderito all’iniziativa: Barbara Bonansea, Elenoire Casalegno, Martin Castrogiovanni, Cristina Chirichella, Ilaria D’Amico, Davide Devenuto, Vanessa Ferrari, Niccolò Gitto, Filippo Lanza, Mirta Merlino, Carlo Molfetta, Simone Nolasco, Barbara Pedrotti, Amaurys Perez, Ringo, Massimiliano Rosolino, Serena Rossi, Rachele Sangiuliano, Miriam Sylla, Marco Tardelli, Chicco Testa, Giovanbattista Venditti, Alessia Ventura e Roberta Vinci.

“Ci schieriamo direttamente e decisamente in una campagna contro uno degli aspetti più vergognosi della società. Come tutti, vogliamo un futuro migliore ma siamo consapevoli che sono le nostre scelte, più delle semplici idee, a cambiare il mondo. Mettiamo quindi un impegno preciso e concreto a disposizione di un ideale, per riaffermare il valore delle persone e della loro straordinaria energia. Pensiamo che le aziende come la nostra abbiano il dovere di fare la differenza”, ha dichiarato Gianfilippo Mancini, Amministratore Delegato di Sorgenia. “Lo facciamo attraverso una comunicazione digitale, che speriamo raggiunga il più ampio target possibile non solo nel mondo delle nuove generazioni, per sensibilizzare tutti su un tema che non può più essere tollerato in una società che si proclama civile e moderna. Nessuno, meglio di Bebe, poteva affiancarci in questo importante progetto in cui crediamo moltissimo e che porteremo avanti per tutto il 2019. Perché, come dice il nostro hashtag, è #sempre25novembre”.

Per l’occasione, online il brand Sorgenia si tinge di rosa: logo, sito e immagine istituzionale cambieranno e saranno accompagnati dalla frase “Sorgenia è con le donne il 25 novembre e ogni giorno dell’anno”. Dal 26 novembre per un anno la campagna proseguirà tramite il messaggio “Anche oggi è il 25 novembre” con un richiamo al fenomeno, attraverso il logo realizzato ad hoc che tutti possono scaricare e utilizzare.

 

Credits
Agenzia: RED Robiglio & Dematteis
Creatività: Riccardo Robiglio e Paolo Dematteis
Planning & Coordination: Teresita Vanotti
Coproduzione: Gigasound e Peperoncino Studio
Musica: Futura, Lucio Dalla

articoli correlati

MEDIA 4 GOOD

Pourfemme.it e DDiritto vicini alle donne. Da oggi online sondaggi e risultati sulla violenza di genere

- # # # #

Pourfemme

Oggi, 25 novembre, in occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, Pourfemme.it, sensibile da tempo a questo tema, ha pubblicato in esclusiva i risultati di un sondaggio sulla violenza di genere. Il sondaggio è stato effettuato dall’associazione DDiritto in tre strutture sanitarie di Milano: PS Policlinico, Clinica De Marchi e Mangiagalli. Gli esiti dimostrano, purtroppo, quanto l’informazione e la consapevolezza sul tema siano ancora carenti.

Inoltre da oggi, fino al 25 dicembre sul magazine femminile partirà il medesimo sondaggio, al quale gli utenti potranno rispondere in forma anonima, al fine di raccogliere i dati a livello nazionale. Queste attività si affiancano allo sportello online rivolto alle donne già presente da qualche mese su Pourfemme.it e realizzato in collaborazione proprio con DDiritto, un progetto web nato per fornire alle proprie lettrici le informazioni e gli strumenti utili a prevenire o contrastare la violenza di genere e sui diritti che si possono far valere, in particolare quelli previsti dalla legge n.119/13 (cosiddetta sul “femminicidio”).

La proficua collaborazione con un’associazione come DDiritto – afferma Dragan Jankovic, co-founder e ceo di Trilud Group – rafforza il brand editoriale di PourFemme.it, ormai vero punto di riferimento per tutte le donne e capace di fornire servizi utili alle proprie lettrici, anche sulle tematiche sociali più delicate. La capacità di una redazione dedicata – e composta da sole donne – di spaziare fra leggerezza e impegno sociale l’ha portato a distinguersi nel panorama dell’informazione femminile online, raggiungendo numeri rilevanti (6.400.000 browser unici al mese e 50.500.000 pagine viste – Google Analytics, ottobre 2016) anche sui social (oltre 440.000 i fan su Facebook), dove elevata è l’interattività con gli utenti, con un target che vede un’elevata percentuale di donne laureate”.

articoli correlati

AGENZIE

Black Friday: domani e dopo arriva lo smart shopping per i titolari American Express

- # # # # #

Black Friday

In occasione del Black Friday di domani, American Express ha realizzato un’iniziativa in Italia, in cui per la prima volta i titolari in possesso della carta avranno la possibilità di usufruire di sconti esclusivi dal 25% fino al 35% nelle giornate appunto di domani e sabato. Sarà un’opportunità per effettuare gli acquisti in occasione dell’evento prettamente statunitense, dove il primo venerdì che segue il giorno del Ringraziamento dà inizio alla stagione dello shopping natalizio

L’evento promozionale vede il coinvolgimento di otto partner del mondo del fashion e del beauty, tra cui Tommy Hilfiger, OVS, Kiehl’s, Pinko (offerta disponibile solo su una selezione di punti vendita outlet). Per conoscere tutti i dettagli delle offerte basterà accedere al sito www.americanexpress.it.

Con riferimento agli acquisti realizzati in occasione del Black Friday, sulla base delle rilevazioni ISTAT, la Coldiretti ha stimato che nel 2015 almeno un italiano su quattro abbia approfittato delle offerte per acquistare regali di Natale. E la tendenza sembrerebbe confermata anche quest’anno, con sconti per articoli di abbigliamento e design che, secondo la stima di Coldiretti, potranno raggiungere anche il 50%.
Il Black Friday assume una nuova veste per i consumatori, istituendo un’occasione per pianificare i propri acquisti e non cadere nella solita corsa che caratterizza lo shopping nel periodo delle feste” ha commentato Piotr Pogorzelski, Vice President & General Manager Global Merchant Services di American Express Italia. “La digitalizzazione e la costante connessione alla rete di clienti e degli esercenti permette ai titolari di American Express di sapere dove trovare le offerte più interessanti dei brand partner aiutandoli a realizzare acquisti con maggiore consapevolezza ottenendo un significativo vantaggio per il portafoglio.”

articoli correlati

MEDIA 4 GOOD

Anche Rosato sostiene le donne. 25 novembre giornata internazionale contro la violenza

- # # # # #

Rosato, contro la violenza sulle donne

Il 25 novembre è la giornata internazionale contro la violenza sulle donne e per l’occasione Rosato ha realizzato un orologio Limited Edition in acciaio ed oro rosa, zirconi e cinturino in pelle, fatto a mano in Italia, che sarà in vendita in alcune  gioiellerie e nelle boutiques Rosato di Milano, Roma e Forte dei Marmi.
L’orologio è stato realizzato in tiratura limitata di 500 pezzi numerati al prezzo di 175€, e  parte del ricavato sarà devoluto al progetto We GO! (Women Economic-independence & Growth Opportunity) è finanziato anche dal Programma Diritti, Uguaglianza e Cittadinanza dell’Unione europea e realizzato da ActionAid, organizzazione internazionale indipendente impegnata in oltre 40 paesi del mondo nella lotta contro le cause della povertà e dell’esclusione sociale.
La particolarità dell’orologio è la frase incisa Sul retro della cassa: “It is time to stop”.

We GO! si propone di rafforzare i servizi a supporto delle donne vittime di violenza domestica in Europa. Secondo i dati pubblicati dall’Agenzia dell’Unione europea per i diritti fondamentali (FRA), 1 donna su 4 subisce violenza fisica e/o sessuale da parte del proprio partner, We GO! interverrà per migliorare la cooperazione nella progettazione di percorsi di empowerment economico,  per rafforzare la capacità dei centri antiviolenza, e rispondere alle esigenze delle donne in modo da favorirne l’indipendenza economica.

articoli correlati