BRAND STRATEGY

Dopo una gara, Estathé conferma Caffeina per la Digital & Social Communication 2019

- # # # #

Caffeina

Inseguito agli ottimi risultati ottenuti lo scorso anno, il Gruppo Ferrero ha rinnovato la collaborazione con Caffeina, per la gestione della comunicazione Digital & Social del brand Estathé.

 

Caffeina ha definito insieme al team Marketing di Estathé il metodo e l’approccio più efficaci per generare un impatto reale rispetto agli obiettivi: diffondere la positività che contraddistingue la marca anche sui media digitali e rafforzare il legame coi propri consumatori, traducendo sul digitale il “Thé Best”, il posizionamento di marca.

 

I risultati ottenuti durante il primo anno di attività hanno superato le aspettative: con Facebook e Instagram, sono state raggiunte oltre 4 milioni di persone ogni mese, totalizzate oltre 157 milioni di impression, più di 2,3 milioni di interazioni e oltre 1,2 milioni di visualizzazioni video di almeno 10 secondi.

Per raggiungere questi risultati, si è definita un’identità per ogni prodotto della gamma Estathé, individuando posizionamento, target (media e personas), tone of voice, strategia editoriale e asset creativi (trattamento, cromatismi, ambientazioni e tipografia). È stato quindi sviluppato un Digital Marketing Plan coerente con gli obiettivi del brand, senza tralasciare di considerare la stagionalità e le occasioni di consumo proprie di ogni prodotto.

 

“Insieme a Estathé siamo riusciti a comunicare uno dei brand più amati dagli italiani e a sviluppare un impatto reale per la marca grazie a creatività e digitale. Numeri alla mano, possiamo dire di averlo fatto, e anche bene. La conferma dell’incarico è una grande soddisfazione per il nostro team, e ci da l’energia necessaria per raggiungere i nuovi obiettivi che ci siamo prefissati”, ha commentato Tiziano Tassi, CEO di Caffeina.

 

Credits

Tiziano Tassi, CEO & Partner
Antonio Marella, COO & Partner
Davide Paganessi, Operations Director
Client Services: Francesca Frigeri, Ilaria Incao
Operations: Nicola Masella, Eleonora Reggiani
Strategy: Alice Cagnani
Media: Enrico Pellucco, Lisa Lazzarotto
Creative: Pietro Mandelli, Alessandro Lapetina, Simone Macciocchi
Content: Cecilia Pizzaghi, Leonardo Valeri
Production: Alberto Barba Sanchez, Ermanno Bonazzi, Luigi Panico, Gaetano Corvino

articoli correlati