ENTERTAINMENT

Fondazione Geometri Italiani affida a ZooCom il progetto social e field “Georientiamoci!”. Coinvolti anche i Mates

- # # # # #

ZooCom

Fondazione Geometri Italiani si èaffidata a ZooCom, la creative media agency del gruppo OneDay focalizzata su Gen Z e Millennials, per la comunicazione di “Georientiamoci!”: un progetto volto a illustrare le opportunitàprofessionali immediatamente spendibili che offre la scelta di un percorso di studi in un Istituto Tecnico CAT- Costruzione, Ambiente e Territorio.

 

Nel mese di gennaio gli studenti delle terze classi delle scuole medie sono chiamati a scegliere il percorso di studi Superiori che vorranno intraprendere il prossimo anno. Per questo ZooCom ha ideato un progetto dalla doppia anima: social e field.

 

Partito su Youtube, il progetto ha coinvolto i Mates, i creator piùseguiti del momento, gestiti dalla creator media company Web Star Channel, che hanno pubblicato due video a tema Fortnite e MineCraft, giochi molto popolari fra gli adolescenti che mettono la capacità di costruire
e inventare, condita da una buona dose di pensiero laterale al centro delle sfide che i giocatori devono superare. Giocando a Minecraft i Mates hanno costruito, per l’occasione, il Colosseo dimostrando ai ragazzi che, magari senza saperlo, anche loro hanno l’attitudine da Geometra.

 

I Geometri del futuro oggi sono videogamers, abituati a costruire mondi un mattoncino per volta, e a pensare fuori dalle righe, esattamente come fanno quando giocano a Fortnite o a Minecraft.

 

I video dei Mates sono stati il teaser dell’attivazione field del progetto: un evento gratuito che si ètenuto a Milano presso “Video Games Party”, luogo di riferimento per i videogamers meneghini, dove i ragazzi hanno potuto toccare con mano le similaritàfra il lavoro di geometra e i videogiochi incontrando i Mates in persona.

 

Mattia d’Antoni, Staff ScuolaZoo e influencer gaming riconosciuto all’interno della Community ScuolaZoo di 3,5 milioni di studenti italiani, èstata la voce dell’evento e ha dettato il ritmo degli avvenimenti, con il supporto di un Dj che ha tradotto la giornata in musica.

 

“Con il digitale, dai social ai videogames, tutto si reinventa, anche le professioni. Nulla muore tutto evolve, l’importante ètenere il passo di questa evoluzione”, commenta Ludovico Milani, Head of Sales di ZooCom. “In ZooCom siamo padroni dei linguaggi e dei mezzi della Generazione Z e questo ci permette di conferire “coolness” anche a mestieri, servizi e prodotti che questa generazione conosce poco, rischiando così di non prendere in considerazione quella che potrebbe veramente essere la scelta piùadatta a loro, non solo per la Scuola Superiore, ma per la loro vita professionale”.

articoli correlati