MEDIA

Lettera43: al via la partnership con Moving Up per la raccolta adv, anche in programmatic

- # # # # #

Lettera43

Moving Up, digital hub specializzato in processi di trasformazione digitale, e News 3.0, editore di Lettera43.it, LetteraDonna.it e attraverso la controllata Studio Editoriale dei periodici e relativi siti Rivista Studio e Undici, annunciano l’avvio di una collaborazione volta all’innovazione strategica e tecnologica in ambito digitale.

 

Il sito di Lettera43, che si colloca nella classifica comScore nei primi 30 media nazionali per total digital audience (dato riferito a settembre 2018), con 6 milioni di utenti unici mensili in base alle rilevazioni di Google Analytics, prosegue dunque nel suo percorso di innovazione digitale, parte della strategia intrapresa e sviluppata a partire dal 2017 dall’AD di News 3.0, Giorgio Gabrielli.

 

La partnership

 

Secondo i termini dell’accordo al Digital hub di Marco Valenti è affidata, in primis, la gestione pubblicitaria sia diretta sia programmatica del sito editoriale. Centri media e aziende potranno dunque rivolgersi al team di professionisti di Moving Up per pianificare le proprie campagne negli ambienti digitali del quotidiano Lettera43.

 

Il contributo della digital company va però anche oltre al ruolo di concessionaria di pubblicità, andando ovvero a porsi quale Partner strategico con un’attività di consulenza continuativa volta a sostenere la crescita nel tempo del prodotto editoriale in termini di pagine viste, unique user e posizionamento nel mercato dell’editoria digitale nazionale.

 

“Siamo molto lieti di poterci porre al servizio di una testata giornalistica indipendente rinomata quale Lettera43, che di anno in anno mostra di sapere cogliere le giuste opportunità di innovazione e di trasformazione in chiave digitale, investendo in risorse qualificate e collaborando con realtà in grado di seguirne in tempo reale lo sviluppo”, dichiara Marco Valenti, Ceo di Moving Up (nella foto). “Anche il nostro supporto in qualità di intermediatori pubblicitari tra l’Editore e gli investitori si svilupperà nel segno della trasparenza e della misurabilità del dato al fine di rendere maggiormente agevole la relazione tra le parti e i processi di monetizzazione correlati”.

 

“Lettera43 ha compiuto da poco otto anni ed è una testata ormai ben radicata nel panorama editoriale italiano. Con questo accordo vogliamo continuare nella crescita del traffico e delle interazioni con i nostri lettori, che nel 2018 sono più che raddoppiati, conservando la qualità giornalistica e la capacità di approfondimento critico che sono un tratto distintivo di Lettera43 sin dalla sua nascita. Siamo sicuri che Moving Up sia l’interlocutore giusto per vincere questa sfida”, afferma Giorgio Gabrielli, Amministratore Delegato di News 3.0.

articoli correlati