BRAND STRATEGY

Viacom affida a ZooCom il lancio del palinsesto natalizio di Nickelodeon

- # # #

nickelodeon

Viacom International Media Netwotks, media network internazionale, ha affidato a ZooCom, la creative media agency del gruppo OneDay, la campagna creativa internazionale per lanciare il palinsesto natalizio di Nickelodeon sui social network e digital del canale. Il tema prescelto è quello preferito dalla Generazione Z: la musica!

 

Per tutto il mese di dicembre protagonista dei social media del canale Nickelodeon sarà la Nick Xmas Band, una vera e propria rock band costituita da Spongebob, Jojo Siwa e i personaggi di A Casa dei Loud e Henry Danger. La campagna è stata ideata e pianificata da ZooCom sulla base della pluriennale conoscenza dell’agenzia del target GenZ, approfondita dagli ultimi trend emersi dalla ricerca “Z Factor” condotta da ZooCom stessa con la collaborazione di Havas Media, sulla community ScuolaZoo, il media brand di tre milioni di studenti italiani.

 

Grazie a questi nuovi insight, ZooCom ha pensato per Nickelodeon una campagna multi-canale che coinvolge Instagram, Youtube e Facebook. Tutti i personaggi dei programmi di Nickelodeon si riuniscono per creare la Nick Xmas Band unendo i colori del mondo dei cartoni animati e dei personaggi amati dai più giovani a quelli delle copertine dei dischi pop-rock anni Novanta e Duemila: gli anni che oggi sono visti come forieri di evergreen, un po’ come lo sono stati gli anni ’80 per i Millennial.

 

A legare tutta la campagna quattro video musicali, condivisi attraverso Youtube e Facebook, diffusi sui social e accompagnati da banner, card, post interattivi e GIF che invitano i ragazzi a seguire la Nick Xmas Band su Nickelodeon. Non solo, uno dei dati emersi dalla ricerca Z Factor rivela che la Generazione Z guarda ancora molto la televisione ma lo fa sempre con uno smartphone in mano, da qui l’idea della stories interattive su Instagram, che mettono a confronto i 4 personaggi
protagonisti della campagna chiedendo loro di votare il migliore, ingaggiando il target e fornendogli una doppia esperienza: televisiva e social.

 

“L’esperienza e la profonda conoscenza che ZooCom sta dimostrando di avere sulla Generazione Z ci permette di sviluppare campagne a target che travalicano i confini italiani per clienti internazionali” commenta Alessandro Fedeli, Account Manager di ZooCom . “Viacom è il primo esempio di broadcasting media dal pubblico internazionale che cerca partner in grado di interpretare le necessità generazionali al di là dei confini nazionali, ideando campagne che integrano le icone del canale con le tendenze che regolano la vita quotidiana dei ragazzi”.

(P.P.)

articoli correlati