COMMERCE

Mastercard conferma la propria leadership nella transazioni contactless

- # # # #

mastercard

Mastercard conferma la propria leadership nella diffusione dei pagamenti digitali in Italia, raggiungendo un nuovo traguardo nel Paese: 1 transazione su 2 è contactless con una crescita del 125% in termini di operazioni e del 109% in termini di volume rispetto allo scorso anno.

“La continua crescita del contactless in Italia è la conferma che questa tecnologia piace ai consumatori, perché consente loro di effettuare pagamenti in modo semplice, veloce e sicuro, da ogni dispositivo e in ogni momento della loro vita”, spiega Michele Centemero, Country Manager Mastercard Italia. “Questo nuovo traguardo raggiunto, una transazione su due è contactless, con oltre 35 milioni di carte contactless in circolazione, dimostra il costante impegno di Mastercard verso la digitalizzazione del Paese, partendo proprio dai consumatori e dalle loro esigenze”.

Negli anni Mastercard ha lavorato, in Italia, a stretto contatto con tutti i player del settore, contribuendo alla diffusione degli strumenti di pagamento innovativo e all’adozione di POS di nuova generazione. Le categorie merceologiche che trainano la crescita del contactless in Italia sono le stazioni di rifornimento carburante, con un aumento del 163% delle transazioni rispetto al 2017, il settore dell’elettronica, che registra un aumento del 145% e la grande distribuzione con un aumento del 137%. Seguono il settore della ristorazione (+116%), dell’arredamento (+51%) e dell’abbigliamento (+38%).

In Italia, inoltre, Mastercard ha recentemente lavorato con il Comune di Milano e ATM rendendo accessibile questa tecnologia ai cittadini e viaggiatori per l’acquisto dei titoli di viaggio per il trasporto pubblico locale metropolitano, sommandosi così ad altre grandi città internazionali, come Londra, Mosca, Chicago, Singapore e Vancouver, dove è già stato lanciato questo servizio.

Anche in Europa il contactless registra una continua crescita, confermandosi come tecnologia di pagamento più utilizzato nella storia del continente, con un aumento del 97% delle transazioni dall’inizio dell’anno. Inoltre, in più di 15 mercati europei – tra cui Danimarca, Croazia, Grecia, Ungheria, Paesi Bassi, Polonia e Russia – le transazioni contactless presso i punti vendita hanno già superato il 50%. Il numero di consumatori che utilizzano il contactless durante i propri viaggi e spostamenti è in costante aumento, grazie una presenza e importanza sempre maggiore assunta dalla tecnologia nella vita di tutti i giorni. Mastercard conferma il suo impegno in questo settore, con l’obiettivo di estendere a tutta Europa gli standard di accettazione contactless, abilitando tutti i terminali entro il 2020.

 

articoli correlati