BRAND STRATEGY

Torna il Double Down, anche nella versione Zinger. Campagna di Simple Agency e Isobar

- # # # # #

zinger

“Ma perché lo avete tolto?” si chiedeva la community social di KFC. E il Double Down, il geniale panino senza pane del Colonnello Sanders, fa di nuovo scalpore tornando nei ristoranti KFC e raddoppiando il gusto. Insieme alla versione Original Recipe, già nota ai fan, da oggi si può gustare anche nella proposta piccante Zinger che incendia i palati.

Il Double Down iconico di KFC al posto del pane ha due filetti di pollo fritto, preparati secondo la ricetta originale del Colonnello Sanders, e all’interno è farcito con bacon, formaggio Monterey Jack, maionese e salsa barbecue. La nuova variante Zinger è super piccante grazie ai due filetti Zinger preparati secondo la ricetta Hot&Spicy e alla salsa Supercharger.

“Il grande successo del Double Down che abbiamo lanciato a gennaio 2018 ci ha convinti a proporre ora la nuova declinazione piccante, che fa parte della famiglia Zinger dedicata ai palati che amano le sfide”, spiega Nicoletta Pirro Ruggiero, Head of Marketing and Communication di KFC Italia. “La comunicazione ideata per il nuovo prodotto dà continuità alla strategia che avevamo individuato per il lancio di gennaio e racconta un modo di fare tutto italiano: parlare con i gesti. Ma come il prodotto, anche la campagna di comunicazione ha una nuova declinazione. Abbiamo infatti coinvolto direttamente la fan base del Double Down per renderla protagonista: alcuni degli assaggiatori del Double Down Original Recipe e Zinger che compaiono nella campagna sono infatti stati reclutati tra i fan più sfegatati di KFC”.

La prova dell’assaggio è il cuore della creatività della comunicazione ideata da Isobar, l’agenzia creativa di Dentsu Aegis Network. Un video mostra in split screen gli utenti che celebrano il ritorno del Double Down e la novità, e vengono travolti dalle fiamme dello Zinger. Il ritorno con raddoppio è rappresentato da uno strappo che percorre il logo di KFC e del Double Down, strappo che diventa l’elemento ironico di raccordo dello split screen, delle Stories e del k-visual della comunicazione sul punto vendita.

Protagonisti della campagna sono alcuni fan reclutati su Facebook e un cameo da scoprire, per veri intenditori.
Ma è sempre il Colonnello Sanders a tenere le fila delle conversazioni social: recluta gli assaggiatori, risponde in prima persona su Facebook, con tutto un vocabolario di gesti tipicamente italiani che ha finalmente imparato, e si inserisce nei contenuti prodotti spontaneamente dagli utenti su Instagram grazie ad alcuni gif e sticker su Giphy che lo vedono protagonista.

Da oggi al 24 ottobre il video Double Down sarà online con diversi formati su Youtube, Facebook e Instagram Stories, grazie alla pianificazione di Simple Agency, Gruppo Dentsu Aegis Network Italia.
Il Colonnello Sander è protagonista anche del menu board dei ristoranti, con un’incursione sorprendente: davanti ai clienti intenti a ordinare, il braccio del Colonnello spunta improvvisamente nel menù dei panini, lo strappa e mostra il ritorno con novità del Double Down!

Credits
Agenzia: Isobar, Gruppo Dentsu Aegis Network Italia
Direzione creativa esecutiva: Lavinia Garulli
Art director: Nicola Basile
Copywriter: Lia Paganini
Strategic planner: Silvia Garagnani
Social Strategy: Sergio Fimiani
Community management: Matteo Bordoni, Linda Andreozzi
Account director: Chiara Caccia
Project manager: Ilaria Perrone
Production company: Tapeless Film
Director: Enrico Cremagnani
Photo Shooting: Carlo Facchini per Studio Ros
Home economist: Iviano Ravasio
Pianificazione media: Simple Agency, Gruppo Dentsu Aegis Network Italia

articoli correlati