BRAND STRATEGY

Qwant: festeggia cinque anni il motore di ricerca europeo che rispetta la privacy

- # # # #

Qwant, il motore di ricerca che rispetta la privacy delle persone, festeggia il suo quinto compleanno offrendo un nuovo design e una nuova visual identity, più moderni ed efficienti.
Presentato nel 2013, Qwant è in costante evoluzione per soddisfare le aspettative dei suoi utenti e offrire loro un servizio dalle performance elevate e con una interfaccia allo stesso tempo piacevole e intuitiva. Il nuovo design è stato ideato per adattarsi perfettamente ai dispositivi mobile permettendo un utilizzo più veloce e confortevole su tutti i tipi di schermo.

Il motore di ricerca europeo con sede centrale a Parigi e due uffici in Germania e in Italia, è disponibile in 28
lingue in oltre 160 Paesi. Qwant è universalmente noto per la protezione offerta ai dati personali delle persone, sempre più sensibili al tema della privacy e che apprezzano la scelta di non raccogliere dati da parte del motore
di ricerca. Lo spirito innovativo di Qwant non si ferma e darà presto vita a nuove offerte di strumenti che andranno a comporre un eco-sistema completo per la salvaguardia della vita privata in Rete con i servizi di mappe e messagistica, che si affiancheranno al lancio di nuovi verticali come Qwant Sports e Qwant Games, che si affiancheranno a Qwant Music, Qwant Shopping.

Il logo di Qwant è nato e si è sviluppato attorno alla metafora dello spettro di luce, un’idea che ha riscosso grande successo. Ed è proprio per preservare e riaffermare questa idea che la visual identity di Qwant è in continua evoluzione, come ha ribadito Pierrick Thébaut, Chief Design Officer: “Abbiamo scelto di costruire il nostro logo attorno a tre fasci di luce (rosso, verde, blu). Colori che, se combinati, danno vita a un numero illimitato di colori. Per noi, la loro molteplicità simboleggia la varietà e la neutralità delle risposte ottenibili su Qwant e dei risultati che ci consentono di assumere una visione unitaria del mondo”.

Sin dalla sua nascita, Qwant non ha mai smesso di evolversi e offrire novità ai pr opri utenti. I servizi verticali Qwant Music e Qwant Game e di “Instant Answer” dimostrano l’impegno del motore di ricerca. Il crescente numero di utenti ha reso necessario un restyling che aggiungesse ancor più valore alla proposta di Qwant rendendone l’utilizzo più semplice e confortevole nella navigazione, soprattutto nella sua versione mobile.
Con l’obiettivo di rendere più facile la lettura dei risultati della ricerca online, il Team design di Qwant ha scelto di abbandonare la tradizionale interfaccia a tre colonne (web, news, social) per introdurre, nella versione destkop, due colonne complementari. Il servizio di “Instant Aswer”, inizialmente situato nella parte alta della pagina, è spostato in una sezione apposita alla destra dei risultati della ricerca per ottimizzarne l’utilizzo da PC o Mac con schermi 16:9. Le notizie e i contenuti dei social media saranno collocati in quest’ultima sezione permettendo, così, di accedere a risultati differenti senza interrompere la fruizione dei risultati della ricerca web. Il nuovo layout permetterà allo sguardo di seguire il movimento a “F” che contraddistingue i motori di ricerca: intensa attenzione alla prima linea orizzontale e attenzione calante scorrendo la pagina verso il basso in verticale.

articoli correlati