AZIENDE

Nasce IOL Audience Custom, nuova offerta di media planning dedicata alle PMI di Italiaonline

- # # # #

iol audience italiaonline

Obiettivo, digitalizzare le imprese italiane e dare loro tutti gli strumenti per il migliore digital marketing possibile. Questo si prefigge Italiaonline nel lanciare il suo nuovo prodotto iOL Audience Custom, una versione evoluta di iOL Audience presentata alla stampa questa mattina a Milano. Un prodotto dedicato soprattutto alla costruzione dell’audience perfetta per le sue imprese clienti, in particolare le PMI.

Con il nuovo tool Italiaonline assicura in qualsiasi momento un bacino di utenti sempre aggiornato per le imprese clienti che vogliano avviare campagne online; infatti, Italiaonline è in grado di selezionare e profilare per intenzioni di acquisto i visitatori delle sue property. Sarà quindi possibile raggiungere, con campagne di digital advertising a elevato tasso di conversione, un gruppo di utenti che in rete ha dimostrato interesse almeno una volta per i prodotti e servizi dell’azienda Cliente. È una peculiarità che soltanto Italiaonline può offrire, grazie alla disponibilità di dati di prima parte derivanti dall’utilizzo dei servizi Italiaonline, primo fra tutti la Libero Mail, il più importante servizio di posta elettronica italiano, e le directory PagineGialle.it, PagineBianche.it e PgCasa.it.

Questo nel dettaglio il funzionamento: quando l’utente cerca un servizio o prodotto in particolare e transita dai portali Italiaonline, troverà ogni volta che naviga, anche visitando altri siti, motori di ricerca e social network, l’annuncio del prodotto o servizio oggetto della sua ricerca iniziale. Questo perché con iOL Audience Custom Italiaonline costruisce un database in cui viene tracciato in modo anonimo ogni passaggio dell’utente in ognuno dei siti e/o applicazioni del bacino di audience: ciò permette, tra le altre cose, il cosiddetto retargeting, ossia il raggiungimento dell’utente più volte in diversi luoghi con lo stesso messaggio.

“Quella di IOL Audience è la famiglia di prodotti che rappresenta il nostro core business, il nostro mestiere di fare marketing online” afferma il CEO Antonio Converti. “Per questo abbiamo deciso di implementare le soluzioni di questo pacchetto lanciando IOL Audience Custom: questo rappresenterà per le PMI quello che un gruppo come, ad esempio, WPP fa per i grand brand come Ferrero, ovvero prendere in mano il loro budget e investirlo al meglio per la propria visibilità online”. L’obiettivo è, ovviamente, quello di incrementare ancora la propria presenza in rete, “dopo aver chiuso il primo quarter del 2018 a +28% con una penetrazione tra le piccole e medie imprese del 7%”.

“Intendiamo aiutare le PMI nello spendere e impiegare al meglio le proprie risorse” spiega Carlo Meglio, Chief Development and Innovation Officer del gruppo. “Intendiamo dare rilevanza ai nostri partner puntando solo su quei consumatori digitali realmente interessati al prodotto offerto; ogni euro di budget speso da una piccola e media impresa è molto rilevanti, per questo abbiamo lanciato IOL Audience Custom. Il tool si baserà su 3 asset fondamentali: l’audience, gli utenti registrati sui nostri servizi (contando che, in termini di share italiano, riusciamo a raggiungere circa il 50% delle persone online) e, quindi, la presenza in rete. Siamo in grado di offrire una custome audience molto profilata e, quindi, interessante per le aziende attraverso tutti i formati presente: search, video, display, mail, social e native”.

articoli correlati