MEDIA

Un nuovo Sole per l’economia italiana. Parte oggi il rinnovamento del Sole 24 Ore: nuova grafica, contenuti e filosofia editoriale

- # # #

nuovo sole 24 ore

Nuova grafica, nuovo concept editoriale, nuovi contenuti, ma soprattutto una nuova filosofia: accompagnare il lettore in questa Italia che cambia. Riparte da qui il Sole 24 Ore: la storica testata con sede a Milano ha infatti presentato ieri nella sua sede in via Monte Rosa tutte le novità, già visibili oggi 5 giugno in edicola con il quotidiano.

Un cambiamento, come già accennato, che coinvolge: l’aspetto visivo, grazie alla nuova veste grafica più innovativa e incisiva, che migliora la leggibilità con una diminuzione delle colonne e un ingradimento del font (obiettivo, rendere il giornale più veloce per la lettura); i contenuti, con un grande arricchimento dell’offerta con verticali settimanali ogni giorno; che il concept editoriali, con la scelta di selezionare maggiormente le notizie e quella di compattare in unico dorso le sezioni. “Abbiamo ripensato i numeri della domenica e del lunedì” sottolinea infatti Guido Gentili, direttore del Sole 24 Ore, “e lanciato degli approfondimenti tematici giornalieri. Il lunedì sarà dedicato, oltre ai consueti appuntamenti, a “casa” e “professioni”, quest’ultima sezione, così come le altre, nata per stare più vicini a un target piuttosto trascurato, quello dei piccoli professionisti. Il martedì abbiamo introdotto “export”, il mercoledì tocca a “lavoro”, il giovedì a “nova.tech”, il venerdì parleremo di “marketing”, il sabato di “moda”, e la domenica, oltre al consueto appuntamento culturale, introdurremo la sezione “lifestyle””.

L’altra caratteristica principale del nuovo Sole 24 Ore è poi la riorganizzazione in un unico dorso con una diversa sequenza delle sezioni principali: le pagine di Finanza & Mercati entrano infatti nel giornale e vanno in continuità con quelle di Economia & Imprese e di Norme & Tributi. Il logo è stato quindi spostato a sinistra sulla prima pagina, l’impaginaziona passa su sette colonne invece che le precedenti otto, con l’adozione di una carattere più grande e un’interlinea maggiore.

Sintesi, quindi, ma anche specializzazione: il nuovo Sole 24 Ore, come viene più volte sottolineato dal direttore, vuole tornare ad essere una testata focalizzata sull’informazione economico-finanziaria italiana ed europea, abbandonando così i progetti “generalisti” messi in atto negli ultimi anni. Proprio le verticalità editoriali saranno il focus di una campagna pubblicitaria programmata per la seconda metà dell’anno.

“Siamo on air da giovedì con un nuovo spot multi-media” afferma infatti Massimo Colombo, Direttore Generale Commerciale di Gruppo 24 Ore (lo abbiamo raccontato qui). “Mentre avrà il via da ora una nuova campagna di 2 settimane che mostra, in linea generale, tutti i cambiamenti che abbiamo apportato al nostro quotidiano. Successivamente, affronteremo le verticalità che nasceranno con questo nuovo corso, con target quei lettori che ad esempio comprano il giornale una volta alla settimana per un focus specifico”. Come sottolinea ancora Colombo, con la nuova impostazione grafica sono cambiati anche i formati pubblicitari (col giornale che passa da 1,50 euro a 2 euro); via i moduli, benvenuti i formati. Il nuovo Sole 24 Ore ne proporrà 6 (pagina intera, mezza pagina, junior page, quarto, piede, quartino), una formula “che è stata apprezzata dai nostri clienti: il numero del rilancio (quello di oggi, NdR) ha ottenuto la fiducia di 50 inserzionisti con una raccolta pubblicitaria di 560mila euro”.

Infine, è da oggi disponibile la nuova app, che aggrega la versione digitale del quotidiano e la navigazione del sito e ospita nuovi formati pubblicitari, e la nuova newsletter mattutina, che si chiamerà Daily 24 e avrà tre diverse declinazioni frutto della cura di un diverso giornalista del Sole. È invece prevista per l’autunno la nuova versione del sito, a cui si aggiungerà anche il restyling del sito di Radio 24.

articoli correlati