BRAND STRATEGY

Il successo della campagna social di Conversion per Eurobet

- # #

È da poco terminata la campagna social che Conversion ha ideato e realizzato per Eurobet. Il progetto si inserisce all’interno della campagna omnichannel realizzata dall’agenzia per la società di scommesse, che si è sviluppata anche con spot, digital adv e visibilità in store.

La campagna si basa su un insight semplice e potente: molto spesso le persone pensano di sapere come andrà un determinato evento, ma si decidono a parlare quando è troppo tardi. Per comunicare questo concetto in ambito social è stato utilizzato un personaggio singolare, lo scommettitore del giorno dopo, sempre pronto a inventare scuse assurde per le quali non ha potuto scommettere in tempo sulle partite disputate. A interpretarlo, un testimonial d’eccezione come Herbert Ballerina.

L’operazione sui social si è articolata su due fasi distinte. Per la prima, sono state girate alcune candid camera a tema nei punti vendita Eurobet, introducendo il personaggio e le sue inverosimili motivazioni. In un secondo momento, poi, gli utenti sono stati coinvolti attivamente: è stato infatti chiesto loro di suggerire ad Herbert una scusa che gli aveva impedito di scommettere. Le migliori proposte sono state utilizzate come soggetti per i successivi video di campagna girati e pubblicati.

Una strategia strutturata che ha premiato la campagna a livello di risultati: più di 20.000 interazioni e 2,5 milioni di view.

“La campagna social di Eurobet rappresenta per noi un ottimo esempio del potere e del valore della conversione”, commenta l’Executive Creative Director Sergio Spaccavento. “Lavorare inizialmente sull’awareness e coinvolgere poi gli utenti in prima persona si è rivelata una scelta strategica vincente, che ha saputo valorizzare una dinamica ingaggiante e stimolare il target, come dimostrano chiaramente i numeri e i risultati raggiunti”.

articoli correlati