AZIENDE

Nascono i We Are Social Studios, nuova divisione dedicata alla produzione di contenuti

- # # #

we are social studios

Nasce la nuova divisione di We Are Social dedicata alla produzione di contenuto: i We Are Social Studios svilupperanno le migliori soluzioni – foto, audio e video, ma anche nuove tecnologie come AI, AR, VR – interpretando la costante evoluzione del linguaggio creativo e delle modalità di fruizione dei contenuti. La divisione dialogherà con il team creativo interno e con l’ecosistema dei partner esterni per offrire contenuti che siano rilevanti per le persone, in linea con la visione creativa dell’agenzia: ideas powered by people. I We Are Social Studios vengono lanciati oggi negli uffici di Milano, Londra, Parigi, Berlino e Monaco, ed è prevista l’espansione anche negli altri mercati in cui opera l’agenzia.

“I We Are Social Studios sono frutto dell’approccio social alla comunicazione e dell’orientamento creativo che ci caratterizzano. Il nostro team che si occupa di produzione si è sviluppato negli anni con un obiettivo fondamentale: ideare e proporre contenuto che le persone vogliano condividere, con cui vogliano interagire e di cui vogliano sentirsi parte. Per questo scopo, è stato importante ridurre la distanza tra chi pensa il contenuto, chi lo produce e chi lo distribuisce. Solo in questo modo, secondo noi, è possibile realizzare contenuti rilevanti per le persone”, commentano Gabriele Cucinella, Stefano Maggi e Ottavio Nava, CEO We Are Social.

“Conoscere canali e device utilizzati per la fruizione dei contenuti influenza sempre di più la creatività, che può nascere anche da uno spunto visivo o dall’interpretazione alternativa dei formati più diffusi”, continua Daniele Piazza, Creative Production Director We Are Social. “La produzione creativa si sta progressivamente allontanando dalle modalità classiche della pubblicità. Sono cambiate le dimensioni delle produzioni, ma non solo. Soprattutto online si sono trasformati sia i linguaggi che la fruizione. Le modalità produttive devono quindi farsi ‘smart’. Servono contenuti veloci, dove la velocità di fruizione va di pari passo alla reattività della produzione e la necessaria tempestività della pubblicazione”. In Italia, il lancio di We Are Social Studios si completerà nei prossimi mesi con l’ampliamento delle facility produttive della sede milanese dell’agenzia.

articoli correlati