ENTERTAINMENT

Gardaland, al via la stagione 2018 all’insegna del divertimento per tutte le età. On air la nuova campagna globale

- # # #

gardaland

Ha avuto ufficialmente il via questo sabato, il 7 aprile, la stagione 2018 di Gardaland, all’insegna di un unico, grande obiettivo: un divertimento che sia per tutte le fasce d’età. Tante infatti le novità presentate quest’anno e dedicate a tutte le fasce d’età, da quella pre-scolare agli intrattenimenti più adrenalinici per i più grandi. Questo, “per il 3° parco per dimensioni di business del Gruppo Merlin Entrainments” sottolinea Aldo Maria Vigevani, AD di Gardaland, nella consueta conferenza stampa che apre l’anno di Gardaland. “Il successo di questi anni e la composizione del nostro pubblico dimostra quanto di buono fatto fino ad ora”.

 

“Il nostro punto di forza è proprio l’estrema attrattività che il Parco ha per tutte le fasce d’età” continua l’amministratore delegato. “Il nostro pubblico infatti si compone per il 43% di bambini che vanno dagli 1 ai 14 anni; per il 22% di ragazzi dai 15-24 anni, e per il 20% 25-44enni. Gli stranieri che frequentano il parco sono circa il 30%, una percentuale in continua crescita che sottolinea la dimensione internazionale che il parco sta acquisendo; un pubblico straniero fatto non solo da nordeuropei come in passato, ma che si compone anche di turisti di altri continenti (un successo dimostrato dai tantissimi visitatori israeliani degli ultimi anni, ad esempio)”. Una crescita sottolineata anche dal mondo online, come racconta Aldo Maria Vigevani: “I nostri social stanno conoscendo numeri veramente importanti. Sulle pagine ufficiali di Facebook e Instagram abbiamo rispettivamento 1 milione e 76mila like, e quasi 33mila follower. Un panorama che si compone anche delle oltre 25 pagine di fan dedicate al parco, che dimostrano tutto l’affetto che il pubblico ha verso le nostre attrazioni”.

 

Sono stati 6 i milioni di euro investiti dal parco per dare quest’anno a tutte le fasce d’età il giusto divertimento. A partire dai più piccoli, con la Peppa Pig Land, un’area interamente tematizzata all’interno di Gardaland che offre alle famiglie la possibilità di visitare “La casa di Peppa Pig”, di incontrare Peppa e George e di divertirsi con tre nuove attrazioni. Nella nuova area sarà possibile salire su divertenti vascelli pirata nell’attrazione Isola dei Pirati, vivere appassionanti avventure a bordo del simpatico Trenino di Nonno Pig o sperimentare un volo sulla coloratissima Mongolfiera di Peppa Pig per scoprire il fascino del Parco dall’alto. Le famiglie con figli più grandi e gli ospiti più affezionati saranno piacevolmente sorpresi anche dal rinnovamento dell’iconica attrazione de “I Corsari”, che si presenterà in una veste più moderna con effetti di video-mapping in alcuni tratti del percorso. Per gli appassionati di cinema e delle emozioni forti, in particolare per i thrill seekers, Gardaland propone invece una nuova esperienza: una versione in 4-D da 15 minuti di “San Andreas”. Targato Warner Bros., propone un’avventura al cardiopalma tra i grattacieli americani da vivere con lo spirito di un’attrazione adrenalinica. “Infine, abbiamo intenzione di lanciare un’altra grande novità il prossimo anno, ovvero l’apertura del 3° hotel” conclude l’AD; “questo sarà supportato da un’investimento grandioso, e siamo sicuri sarà una delle novità più importanti di questi anni”.

 

Anche quest’anno non mancheranno a Gardaland show e esibizioni di grande livello con due originali nuovi spettacoli: “Gardaland on Broadway”, uno straordinario medley di memorabili musical e “5 Elements”, un viaggio straordinario alla scoperta di un mondo segreto nel cuore del pianeta Terra. Le produzioni esclusive prevedono ben 380 repliche in tutta la stagione a cui si aggiungono gli show nelle varie aree del Parco – indoor e outdoor – con ballerini professionisti provenienti da produzioni di musical di grande successo e cantanti che si esibiscono live. Altra interessante novità, che unisce la cultura all’intrattenimento: Gardaland presenta “La Favolosa Gioia”, una mostra permanente dedicata a Gabriele D’Annunzio in collaborazione con Il Vittoriale degli Italiani. In piazza Gardaland Theatre è stata approntata un’area espositiva costituita da un originale ingresso che introduce a due sale riccamente allestite da Angelo Bucarelli che ospitano abiti e accessori personali di D’Annunzio provenienti direttamente dalla sua dimora. Ma l’oggetto più eclatante è la celebre Isotta Fraschini; l’automobile, di proprietà dell’Architetto Corrado Lopresto e da lui concessa al Parco in comodato d’uso, fu acquistata dal Vate su richiesta del figlio Veniero. All’interno dell’esposizione, inoltre, uno spazio cinema con una decina di posti a sedere permetterà al pubblico di vedere documentari e spezzoni di film dedicati al Vate.

 

TBWA\Manchester e Dario Piana danno vita alle avventure di Peppa Pig in un 30”

A sostegno della riapertura del parco ha preso il via lo scorso 28 marzo la campagna pubblicitaria, che punta a comunicare una delle principali novità della stagione 2018: l’inaugurazione di Peppa Pig Land, dedicata ai bambini in età prescolare. Oltre a incontrare Peppa nell’area tematica del parco dedicata alla protagonista della serie tv in onda su Rai Yo Yo, da quest’anno sarà possibile visitare la sua famosa casa e salire su tra divertenti attrazioni: la Mongolfiera di Peppa Pig, ll Trenino di Nonno Pig, l’Isola dei Pirati. TBWA\Manchester ha lavorato con il regista italiano Dario Piana a uno spot televisivo della durata di 30” che mostra sia le già note e amate attrazioni di Gardaland sia la nuova area Peppa Pig Land. La campagna tv, on air sulle principali emittenti in target, invita i fan più giovani a seguire le avventure del loro personaggio preferito, Peppa Pig con la sua famiglia e i suoi amici, alla scoperta del suo mondo.

“Lo spot vuole evidenziare i molteplici mondi di Gardaland, da quello dell’avventura a quello della fantasia, approcciando i diversi target che vanno dalle famiglie ai teenagers ampliando, ora, con Peppa Pig Land, l’offerta dedicata all’età prescolare” spiega Luca Marigo, direttore Vendite e Marketing Gardaland. TBWA\Manchester collabora con Merlin Entertainments e Gardaland sin dall’ottobre 2013. Alla creatività della campagna 2018 hanno lavorato i direttori creativi Gary Fawcett & Lisa Nichol, con il direttore artistico Rhys Hughes, copywriter Ciaran Watkins. La produzione dello spot è di Happy Means Content, la post-produzione è a cura EDI. La pianificazione è gestita dal centro media Mediacom Italy.

articoli correlati