BRAND STRATEGY

Il 23° Brand Identity GrandPrix va a CAME e Univisual

- # #

univisual came brand identity

Ieri sera lo spazio di Gessi Milano ha accolto la 23esima edizione del Brand Identity GrandPrix, il premio di TVN Media Group dedicato al brand design e alla comunicazione visiva.

L’agenzia Univisual di è aggiudicata il massimo riconoscimento, con il progetto di rebranding realizzato per CAME, gruppo italiano con 60 anni di storia noto come leader nell’automazione di cancelli e oggi affermato player mondiale nella produzione e fornitura di soluzioni tecnologiche integrate per l’automazione di ambienti. Oltra al GrandPrix, il progetto si è aggiudicato anche il 1° Premio Corporate Identity.

Nel corso della serata, condotta da Roberta Galiazzo, presenter di QVC Italia, sono stati consegnati i 14 premi di categoria. Fra questi il riconoscimento speciale “Best Chocolat Packaging” assegnato in collaborazione con Salon du Chocolat – partner dell’evento insieme a EPDA (European Packaging Design Association) e Print Power – a “Collezione: I Volti del Mondo” di JoyFlor.

La giuria che ha esaminato i lavori era composta da riconosciuti esperti del mondo della comunicazione visiva, affiancati da una selezione di direttori marketing, a rappresentare le aziende investitrici. La serata è stata impreziosita da un momento di celebrazione riservato allo scultore giapponese Hidetoshi Nagasawa, insignito del Premio Arte e Culture della Comunicazione, iniziativa che si prefigge di individuare e conferire un’importante attestazione a una personalità dell’arte e della comunicazione che si sia particolarmente distinta nell’esplorare e percorrere gli sconfinamenti reciproci di questi due territori della creatività.

Il Premio Speciale Brand Identity GrandPrix è stato assegnato a MOSTRO, Festival di Arti Grafiche e Comunicazione Visiva a cura di Marco Sammicheli, con il coordinamento di Maria A. Di Pierro e l’art direction di Zup Design, la cui prima edizione si è tenuta a Milano dal 6 al 12 ottobre 2017, nell’ambito del Brera Design Days. Durante il gala, inoltre, sono stati consegnati i riconoscimenti del premio BBS (Bliblioteca Bilancio Sociale), dedicato ai marchi che hanno voluto investire in sostenibilità facendone un asset di business.

articoli correlati