BRAND STRATEGY

Festival di Sanremo, on air lo spot De’Longhi dedicato al “piacere del caffè”

- # # #

de'longhi sanremo

De’Longhi, la storia italiana del caffè, dagli anni ’40 ai giorni nostri, proprio come il Festival di Sanremo rappresenta la storia della canzone italiana dal 1950 ad oggi.

Il caffè è quindi il grande protagonista di uno storytelling che ne segue l’evoluzione – dalla lavorazione tradizionale alla tecnologia moderna associata al suo consumo, dalla tostatura nelle torrefazioni artigianali alla degustazione odierna nelle proprie abitazioni – e che ci trasporta in pochi secondi, dalle atmosfere calde e vintage del dopoguerra italiano, alla casa moderna si degusta grazie alle macchine superautomatiche De’Longhi.

Una campagna che vuole porre l’accento sul piacere del gusto autentico del caffè che parte da lontano, da quando i chicchi venivano lavorati con cura grazie ad una tradizione e un saper fare unico del nostro Paese che ancora oggi, fortunatamente, non viene abbandonato nonostante le moderne tecnologie a disposizione ma che, anzi, lo valorizzano ancora di più.
Le macchine superautomatiche De’Longhi, infatti, danno la possibilità gustare casa propria il piacere di un ottimo caffè, come quello del bar, macinando i chicchi al momento.

In occasione del Festival di Sanremo lo spot De’Longhi (proposto nei due formati, da 15 e da 30 secondi) sarà on air dal 6 al 10 febbraio: 9 spot che coinvolgeranno le reti Rai e saranno trasmessi su: Rai1 e Rai Premium. La creatività è stata ideata internamente dal Marketing Centrale De’Longhi per dare al progetto anche un respiro internazionale, la produzione è a cura di More Than 30 seconds, mentre la pianificazione è seguita da MediaItalia.

Credits
Regia: Antonio Padovan
DOP: Davide Crippa
Project director: Mauro Simioni
Art direction: Davide Esposito Albini
Scenografia: Mirko Donati
Styling: Anna Storti
Sarta: Ester Bergamo
Musiche: Smider
Camera: Andrea Chiarot
Post-produzione: Luca Nespolon
Fotografo: Andrea Pavan

articoli correlati