MEDIA

Studio FM Milano firma la nuova campagna pubblicitaria istituzionale del MUDEC

- # # # #

nuova campagna pubblicitaria istituzionale del MUDEC Museo delle Culture di Milano

Mudec-Museo delle Culture di Milano, lancia la nuova campagna istituzionale 2017 “Al Mudec puoi”. I soggetti della campagna sono quattro, e rappresentano i quattro target di riferimento per il Mudec: bambino, bambina, donna, uomo. Ne nascono quattro sagome, a ciascuna delle quali è stato associato un macro tema storico-culturale e geografico: il periodo preistorico del Giurassico, la Papua Nuova Guinea, l’Egitto e il Messico.

I quattro temi sono quelli delle principali mostre che si terranno al Mudec durante i prossimi mesi: “Dinosauri. Giganti dall’Argentina”, “Egitto. La straordinaria scoperta del Faraone Amenofi II”, “Eravamo cacciatori di teste. Guerra, vita e arte degli Asmat della Papua”, e “Frida Kahlo. Oltre il mito”. Quattro grandi mostre, attorno a cui ruota però anche una costellazione di attività ed eventi, narrati attraverso le immagini evocative della nuova campagna pubblicitaria.

L’obiettivo è raccontare il museo come una finestra aperta su mondi molto diversi fra loro, raccontare il museo non solo come luogo di esposizioni ma come un polo multidisciplinare dove ognuno “può” svolgere tantissime attività collaterali, quelle che preferisce. “Al Mudec puoi…” partecipare a conferenze e laboratori, ascoltare concerti, intervenire a dibattiti, visitare mostre, esplorare, studiare, giocare.

Negli anni scorsi la campagna istituzionale puntava a fissare nell’immaginario collettivo la “M” di Mudec, caratterizzata da connotati che ricordano i motivi tribali delle culture che il museo racconta nelle sale. Ora la campagna “Al Mudec puoi” punta a veicolare semanticamente il messaggio della multifunzionalità di una location poliedrica e architettonicamente rilevante, dove è semplicemente “bello” passare il proprio tempo libero.

La campagna invita lo spettatore a scoprire sul sito le attività in programma per ognuno dei quattro temi: ogni grafica rimanda infatti ad una pagina dedicata dove l’utente potrà approfondire quali saranno gli eventi collaterali che ruoteranno intorno alle 4 mostre.

Il concept della campagna e l’immagine coordinata sono stati ideati dallo Studio FM Milano – Graphic Design e Art Direction, che ha seguito il Mudec a partire dalla ideazione del logo nel 2015.

La pianificazione prevede un approccio multipiattaforma che comprende attività above the line e below the line.
La campagna è stata pianificata sui mezzi interni del Gruppo 24 ORE e prevede affissioni nella città di Milano, maxi manifesti nelle metropolitane milanesi in affissione dinamica, ledwall nelle stazioni di Porta Garibaldi e Milano Cadorna e oltre 300.000 locandine su tutto il territorio della Lombardia. Sul web è prevista l’attività di social media marketing e direct marketing.

articoli correlati