BRAND STRATEGY

Lancia Ypsilon, un chatbot per festeggiare le donne: nasce l’assistente virtuale Amy

- # # # # # #

Lancia Ypsilon, Amy

Lancia Ypsilon ha pensato a un modo tutto particolare di festeggiare l’8 marzo. Per la festa della donna, una delle automobile più amate dal pubblico femminile ha deciso infatti di lanciare due nuovi progetti realizzati con la consulenza creativa e strategica di Triplesense Reply ed il supporto tecnologico di Machine Learning Reply. Per celebrare la forza di questo legame, giocando con leggerezza e ironia, Triplesense Reply e Machine Learning Reply hanno ideato una chatbot experience per inaugurare un nuovo spazio di conversazione tra brand e utente, declinato al femminile.

Contrazione di “I am Ypsilon”, AMY è il primo assistente personale virtuale lanciato su Facebook Messenger. Basato su un programma di machine learning, capace di dialogare con l’utente e apprendere dalle sue scelte, è un esempio di intelligenza artificiale applicata a un’esperienza di configurazione meno tecnica e più woman friendly. Guidata dal tono leggero e ironico di AMY, ogni donna potrà esprimere la propria personalità e le proprie esigenze: l’assistente virtuale dialogherà con loro, mettendole al centro di un customer journey accattivante e personalizzato, per arrivare alla scoperta della Ypsilon ideale.

Credits
Idea creativa: Triplesense Reply
Direttore creativo: Francesco Milanesio
Copywriter: Chiara Fissore Nicoletta Sorge
Art director: Emanuele De donno Arianna Passaggio
Progect Manager: Carlotta Peretti Cassandra Ferro
Design e Sviluppo: Machine Learning Reply

articoli correlati