BRAND STRATEGY

Continental, la nuova campagna racconta la forza della tecnologia tedesca

- # # # # # #

Continental

Sono ben 21 anni quelli dedicati da Continental al mondo del calcio, grazie alle varie sponsorizzazioni che hanno coinvolto alcuni tra i tornei calcistici più importanti del mondo (dal 1995 al 2000 la UEFA Champions League, i Campionati del Mondo FIFA 2006, 2010 e 2014, i Campionati europei UEFA 2008, 2012 e 2016). La sponsorizzazione del calcio si è rivelata un modo efficiente per incrementare la visibilità del marchio di pneumatici premium Continental in quasi tutti i mercati europei. La nuova campagna sarà lanciata appunto in tutta Europa sui media (televisione e stampa), presso i punti di vendita partner della società e on-line. Continental ha inoltre pianificato l’utilizzo attivo dei canali social per dialogare sia con gli automobilisti che con tutti gli altri utenti, spiegando i vantaggi delle soluzioni di mobilità che l’azienda può offrire.

In questo contesto, il claim della nuova campagna di marketing, “La tua mobilità è migliore se la tecnologia tedesca”, è stata una scelta logica. In termini di contenuti, sia la nuova campagna che il sito dedicato sono allineati con Vision Zero. L’offerta complessiva comprenderà una vasta gamma di contenuti multimediali riferiti al tema di una maggiore sicurezza stradale attraverso le tecnologie di prevenzione degli incidenti. Insieme con un nuovo formato VisionZeroNews trimestrale, saranno disponibili anche numerosi rapporti e articoli sulle varie tecnologie, così come video e animazioni grafiche. Una costante attenzione sarà ovviamente dedicata al coinvolgimento di Continental come un fornitore automobilistico e partner esclusivo di pneumatici per la campagna “Stop the Crash” di Global NCAP che si propone di diffondere nel mondo le tecnologie di prevenzione degli infortuni, in particolare nei paesi emergenti densamente popolati. Per Continental, “Stop the Crash” è in linea con l’obiettivo di posizionamento come gruppo tecnologico, poichè la campagna si basa sulla diffusione di informazioni e sull’accrescimento della consapevolezza, permettendo alle persone di familiarizzare con le nuove tecnologie. Sotto l’egida del Global NCAP e delle sue filiali regionali, “Stop the Crash” adotta un approccio basato sulla partnership che coinvolge i principali fornitori del settore automobilistico a livello mondiale e altre organizzazioni come ad esempio l’ADAC in Germania, e ha come obiettivi il coinvolgimento non solo del legislatore, ma anche i gestori di flotte, giornalisti e automobilisti.

“Siamo molto soddisfatti per l’impatto positivo a lungo termine del nostro impegno nella sponsorizzazione di eventi di calcio professionistico. Ci ha permesso di distinguerci da molti dei nostri concorrenti che, dalla fine degli anni ‘90, hanno optato principalmente per un impegno nello sport motoristico, e ha generato una positivo impulso alla notorietà del brand nei nostri principali mercati europei” ha dichiarato Nikolai Setzer, membro del comitato esecutivo della Continental AG, Responsabile Acquisti Gruppo e Divisione Pneumatici. “Quando UEFA EURO 2016 si è concluso, abbiamo raggiunto gli obiettivi di notorietà del brand che ci eravamo prefissati scegliendo il calcio come piattaforma di comunicazione. Il livello di notorietà che abbiamo raggiunto consente al nostro brand premium in Europa di compiere il passo strategico successivo. Il nostro nuovo posizionamento del brand è coerente con il nostro obiettivo in termini di sicurezza – fornire i più brevi spazi di frenata – ed è concepito per essere interconnesso con “Vision Zero”- la visione a lungo termine di zero mortalità sulla strada, zero feriti e zero incidenti. Con la nostra divisione Chassis & Safety puntiamo ad evidenziare il contributo ad una maggiore sicurezza stradale che sistemi avanzati di assistenza alla guida (quali l’ESC, AEB e ABS per motociclette) possono ottenere in combinazione con pneumatici premium. Questo è un contributo al quale stiamo lavorando per progredire ogni giorno “.

articoli correlati