BRAND STRATEGY

#SbarackObama: Toyota Italia racconta con ironia l’esito delle presidenziali americane

- # # # # # #

Toyota - #SbarackObama

Le elezioni presidenziali americane sono argomento di discussione accesa sui social. Il mondo si è diviso fra la democratica Hillary Clinton e il repubblicano Donald Trump, e con l’esito delle votazioni, per molti sorprendente e inaspettato, milioni di utenti stanno commentando i risultati a colpi di post e tweet. Con un tone of voice ironico e volutamente irriverente anche Toyota si inserisce nella maratona del dibattito social lanciando l’hashtag #SbarackObama.

Più che a Clinton e Trump il pensiero di Toyota va a Barack Obama, uno dei presidenti americani più amati (e più social) di sempre, che lascia la Casa Bianca per cedere lo Studio Ovale al nuovo Presidente.

Dopo 8 anni di permanenza ci saranno un bel po’ di cose da “sbarackare”… così Toyota Italia pensa di aiutare l’ex Presidente fornendogli le vetture per il trasloco. Ed ecco dunque Yaris Hybrid, Toyota C-HR, Auris Hybrid Touring Sport e RAV4 Hybrid a disposizione di Obama e di sua moglie Michelle, offrendo loro la migliore combinazione fra stile, sostenibilità e ottima capienza per i bagagli. Così i diversi modelli Toyota protagonisti dei tweet si fanno carico dalle piante di Michelle, delle valigie con il guardaroba di Obama e delle sue attrezzature sportive.

articoli correlati