AZIENDE

Connected, We Can Create Anything: Facebook annuncia a Cannes 4 nuove soluzioni adv

- # # # # # #

Facebook presenta ai Cannes Lions quattro novità

Importanti soluzioni per il social e mobile advertising. Sono quattro le novità presentate da Facebook nell’importante cornice dei Cannes Lions, novità che riguarderanno soprattutto la pubblicità per mobile: con più di 1.5 miliardi di persone che usano Facebook da device e più di 1 miliardo di utenti che lo usano da mobile ogni giorno, la famiglia di Facebook ha infatti più engagement mobile di qualsiasi altra piattaforma (grazie anche ai 500 milioni di utenti attivi mensilmente annunciati da Instagram negli scorsi giorni). Ecco le novità raccontate nel blogpost del social.

 

Aiutare gli inserzionisti al raggiungere intuizioni migliori
Per aiutare gli inserzionisti a connettersi al meglio con le persone, Facebook sta attualmente lavorando sull’Audience Insight API, attualmente in fase beta. Nelle intenzioni del social, questa nuove soluzione vuole aiutare la aziende a costruire insight migliori per le loro campagne; in questo senso i vertici dell’azienda stanno lavorando alacremente con un piccolo gruppo di inserzionisti (come Mondelēz International e Anheuser-Busch InBev) per capire come sviluppare intuizioni da dati demografici aggregati e anonimi, psicografici, topic data e relazioni di Facebook IQ.

 

Un Canvas più semplice
Da quando Facebook ha annunciato Canvas all’edizione di Cannes dello scorso anno, i pubblicitari hanno usato questa tipologia di storytelling per portare un’esperienza immersiva all’audience mobile. L’aggiornamento di questa funzionalità renderà più semplice per i pubblicitari disegnare, creare, condividere e migliorare i propri insight.

 

Nuovi miglioramenti per slideshow ads
Gli slideshow ads rendono più facile per le aziende creare video da foto. Dando agli inserzionisti la possibilità di creare, modificare e promuovere gli annunci video in pochi secondi, questo strumento estende il potere dei video ad altri business: lo slideshows è cinque volte più leggero del file video medio, il che significa una maggiore possibilità di raggiungere persone con una connessione più lenta.

 

Il nuovo Creative Hub
L’utilizzo dei dispositivi mobili è in aumento. Le persone consumano contenuti sul cellulare in modi fondamentalmente diversi da quanto fanno su altri canali. La creatività è una componente fondamentale della costruzione di un mobile marketing di successo, ma può essere difficile per la comunità creativa tenere il passo con lo sviluppo della tecnologia. Per questo nasce il Creative Hube, una nuova interfaccia online, una sandbox in cui le agenzie possono giocare con diversi formati di annunci online e mobile e sperimentare ciò che funziona meglio.

articoli correlati