AGENZIE

Melismelis firma pack, materiale retail e comunicazione del lancio di Sky Online TV Box

- # # # # #

È stata affidata a Melismelis la firma e la pianificazione di pack, materiale retail e comuicazione per il lancio di Sky Online TV Box. Il nuovo device permette di fruire con estrema semplicità di Sky Online e della sua offerta di cinema, intrattenimento ed eventi sportivi, ma anche di accedere ad alcune app partner tra cui Spotify, Facebook, Vevo, Vimeo e Red Bull TV. Basta collegare Sky Online TV Box alla rete internet di casa e alla porta HDMI del televisore per renderlo smart e godere dei contenuti di Sky Online comodamente sulla tv di casa.

Per promuovere la rivoluzione introdotta da Sky, Melismelis si è occupata dello sviluppo creativo del packaging e di tutti i materiali retail, tra cui gli espositori e le brochure informative.
Porta la firma dell’agenzia anche tutta la comunicazione interna sviluppata per i dipendenti Sky: un maxi-pack con TV integrata posizionato nell’ingresso della sede di Milano, la brandizzazione degli ascensori della sede e delle divertenti cartoline pop up per tutti i dipendenti.

Infine, Melismelis ha curato gli allestimenti del press event di lancio del 20 maggio, e dello stand Sky presso il Wired Next Fest. All’evento dedicato all’innovazione, di scena ai Giardini Indro Montanelli, Sky era presente con un proprio spazio a forma di cubo di 3×3 metri, allestito come un vero e proprio salotto di casa, in cui 2 hostess hanno spiegato ai visitatori le caratteristiche del nuovo TV Box e distribuito divertenti gadget come shopper e cuscini gonfiabili.

“Sky è sempre un passo avanti – afferma Massimo Melis, Managing Director dell’agenzia – e noi siamo molto felici di averla affiancata in questa nuova sfida. Data l’originalità del progetto e la sua inconsueta ‘fisicità’ abbiamo lavorato prima di tutto sul packaging, quale strumento strategico di comunicazione. E a seguire, sugli espositori e sui principali materiali di retail communication. Ringrazio Paolo Lorenzoni e il suo team con i quali collaborare è stato, ancora una volta, avvincente come una puntata di Gomorra.”

Credits:
Copywriter: Alessandro Secchi
Art director: Barbara Butti
Account Executive: Camilla Canaparo
Project supervisor: Massimo Melis

articoli correlati

Lascia un commento

Devi essere loggato per poter commentare.