BRAND STRATEGY

The power of global trade: al via la campagna globale di DHL. Firma 180 Amsterdam

- # # #

Nuova campagna di comunicazione internazionale per DHL. Il claim “The Power of Global Trade” sottolinea è il profondo legame tra commercio e logistica e l’impatto che tale binomio ha sullo sviluppo del business e il miglioramento delle condizione di vita degli individui.

La campagna si articola in uscite su stampa, online, TV e Social Media. In Italia la pianificazione partirà dopo l’estate. “The Power of Global Trade” si lega all’iniziativa di internal brand di DHL “Connecting people. Improving Lives” creando, attraverso un approccio di comunicazione a 360 gradi pienamente integrato, un nuovo posizionamento emozionale del brand.

La campagna racconta l’impatto positivo del commercio globale sul benessere delle persone e il ruolo che in tale ambito svolge DHL. “Vogliamo creare un coinvolgimento emozionale capace di differenziare in modo marcato DHL dai nostri competitor”, ha commentato Elena Galletti, Head of Marketing & Business Development DHL Express Italy. “Il commercio globale è il motore che guida la crescita dei sistemi economici e la prosperità individuale in tutti i continenti del pianeta. La campagna posiziona DHL come azienda leader della logistica la cui missione è quella di mettere in connessione le persone e di migliorarne le condizioni economiche e sociali. Allo stesso tempo creiamo una piattaforma di comunicazione forte, capace di spiegare i nostri valori e trasmettere un rinnovato ottimismo nel futuro”.

La campagna ha il suo cuore in due spot televisivi in cui si evidenzia il ruolo di DHL e del commercio globale come promotori della scolarizzazione in Africa e di cure mediche in Sud America, e in un originale cortometraggio disponibile online realizzato non con attori professionisti ma con alcuni dipendenti DHL in Namibia e in Cile. L’agenzia creativa è 180 Amsterdam, regista il pluripremiato Frederic Planchon. La pianificazione è curata dall’agenzia Mec.

articoli correlati

Lascia un commento

Devi essere loggato per poter commentare.