BRAND STRATEGY

D’Amico, due nuove campagne di comunicazione outdoor firmate Arkè

- # # # # #

D’Amico si appresta a presentare due importanti campagne di comunicazione outdoor create dall’agenzia di comunicazione e design Arkè.
Nel periodo più gustoso dell’anno, dal 15 dicembre al 15 gennaio con il claim ‘Esperienze di gusto’, D’Amico presenta il suo nuovo packaging attraverso una campagna di affissioni ramificata su tutto il territorio nazionale.
Protagonista indiscusso della campagna sarà il nuovo pack D’Amico, raffigurato accanto ad una donna bendata mentre sperimenta le gustose Melanzane che, insieme ai Carciofi, sono già distribuiti nella nuova confezione.
La campagna è stata concepita con l’obiettivo di comunicare il gusto esperienziale che si prova quando si mangia un prodotto D’Amico. La fiducia nei confronti del brand è così forte che il consumatore può mangiare qualsiasi suo prodotto anche ad occhi chiusi. L’attimo immortalato rappresenta non solo un momento di nutrimento e gusto, ma una vera e propria esperienza inebriante che coinvolge tutti i sensi.
La campagna sarà diffusa capillarmente nei punti strategici di tutte le grandi città italiane: da Torino a Milano, da Roma a Palermo, passando per Napoli. Elemento distintivo, oltre al prodotto, sarà il verde D’Amico: filo conduttore di tutte le referenze del brand, permette facilmente di distinguerli dai competitor ed è diventato ormai il colore guida dell’azienda, simbolo della sua immagine.
Ma le novità non finiscono qui. Seconda, non di certo per importanza, è la campagna di comunicazione che parte nello stesso periodo su tutto il territorio del Trivenento per la linea Logrò. Il claim ‘Il gusto di sempre’ rende protagonisti i Funghi Trifolati: il messaggio alla base della campagna è la capacità dei funghi Logrò di creare un insieme di sensazioni di piacere e appetibilità senza la necessità di utilizzare il glutammato, restituendo così ai trifolati Logrò il sapore di una volta.

articoli correlati

Lascia un commento

Devi essere loggato per poter commentare.