BRAND STRATEGY

Mobile adv: Lumata e Waze insieme per guidare verso le oasi di Cafè Zero e Cornetto

- # # # # # # # #

Algida punta sul mobile e sceglie Lumata e Waze per due campagne estive. Unilever sarà infatti live su Waze per tutta l’estate con due differenti campagne. A giugno è stato promosso Cafè Zero mentre a luglio e agosto sarà il turno del Cornetto. Come nel 2013 su Waze sono stati mappati i bar dove poter acquistare i prodotti che saranno visualizzati sulle mappe con il formato Precious. All’interno dei Pin gli utenti possono scoprire i dettagli delle promozioni e ottenere le indicazioni stradali per raggiungere i punti vendita dove prendersi una gustosa e fresca pausa estiva con Algida.

Queste campagne vengono visualizzate dagli utenti solo in concomitanza di particolari condizioni atmosferiche, definite dall’advertiser, adatte al consumo del prodotto in promozione. Questa funzionalità è l’ultima novità introdotta da Waze e consente di incrociare la posizione degli utenti con le condizioni atmosferiche in tempo reale su una determinata area. Gli utenti durante le campagne Unilever, ad esempio, vedranno i Pin e i PopUp sulle mappe Waze solo se la temperatura nel luogo in cui si trovano è maggiore di 15 gradi e il tempo è soleggiato.

“Questa campagna è la perfetta sintesi delle straordinarie sinergie tra funzionalità delle app, targetizzazione, geo-localizzazione e formati premium” sottolinea Filippo Arroni, “Il weather targeting legato a un prodotto come un gelato è uno strumento straordinario per raggiungere risultati di call-to-action verso i consumatori di una efficacia assolutamente impensabile con altri media. Inoltre è motivo di grande soddisfazione per Lumata che un brand come Algida sia tornato ad investire con noi dopo la positiva esperienza dello scorso anno”.

Quello di Unilever e Mindshare è un ritorno al mobile, dopo gli ottimi risultati ottenuti con le campagne dello scorso anno, dedicate al mitico Cornetto e Cafè Zero, anche allora disegnate da Lumata e implementate attraverso Waze.

articoli correlati

Lascia un commento

Devi essere loggato per poter commentare.