BRAND STRATEGY

Al via la nuova campagna dedicata al csr di CDA; creatività a cura di Emporio ADV

- # # # # #

On air la nuova campagna stampa sulla responsabilità sociale d’impresa dell’azienda friulana CDA, palyer italiano nell’ambito della distribuzione automatica, che ancora una volta si è affidata alla creatività dell’agenzia Emporio ADV di Enrico Accettola.
L’headline esprime perfettamente il concept della campagna, giocato su un visual immediato ed efficace su sfondo verde, che vede protagonista il logo CDA valorizzato da profonde radici. Tutto ciò  a testimonianza del forte legame tra azienda e territorio che, come recita il rinnovato pay off, è ‘Una scelta naturale’. “Nel tessuto sociale ed economico della comunità nella quale operiamo, nelle esigenze e nei progetti delle persone e delle aziende, nel rispetto per l’ambiente, è proprio da qui che prendiamo nutrimento noi di CDA” sottolinea il ceo dell’azienda Fabrizio Cattelan, ribadendo i concetti della body. “Valori nei quali abbiamo sempre creduto fermamente, e che quest’anno, per l’occasione del nostro quarantesimo anniversario di attività, sentiamo di condividere con chi ci ha dato fiducia e con tutti coloro che desiderano conoscere una realtà consolidata come la nostra”.
CDA infatti integra la cultura del saper fare con la sostenibilità in strategia e business aziendali,  la responsabilità sociale d’impresa e l’attenzione per gli stakeholder. Queste non sono più solo appannaggio delle grandi società, ma necessità e opportunità soprattutto per quelle piccole e medie imprese che compongono e identificano il nostro sistema economico. L’impegno nei confronti della comunità di appartenenza e dei gruppi di riferimenti, sono infatti un tratto distintivo delle Pmi italiane che, come CDA, diventano porta bandiera di un “valore condiviso” per l’intera comunità, e perseguono in modo consapevole e responsabile i percorsi di sostenibilità e CSR più efficaci. Un contributo che l’azienda continuerà a trasmettere come valore etico fondamentale.
Hanno lavorato alla campagna l’art director Marco Schiavi e il copywriter Luca Comino, guidati dalla direzione creativa di Marco Finoia.

articoli correlati

Lascia un commento

Devi essere loggato per poter commentare.