AZIENDE

E’ partita il 3 marzo la prima edizione di Optima Erasmus di Optima Italia

- # # # # # #

Optima Erasmus è un programma che favorisce la crescita personale e professionale degli studenti universitari italiani, finanziando il loro Erasmus con Borse Speciali e favorendo il contatto e l’incontro degli studenti interessati con il pubblico del web e delle aziende. Si tratta del primo esperimento di #sociality, dove gli studenti sono chiamati a raccontare e condividere la loro esperienza di studio all’estero attraverso un canale web social messo a disposizione da Optima.

L’impegno quotidiano degli 8 Optima Erasmus Students nella produzione dei loro “diari social” su optimaerasmus.com, consisterà in attività di storytelling riguardanti gli ambiti di studio e tempo libero. Gli Optima Erasmus Students sono chiamati ad aumentare il proprio sociality-ki partecipando ai sociality-Dojo, attività atte a mettere in evidenza le attitudini dei ragazzi che serviranno al pubblico per valutare la creatività, lo spirito d’iniziativa e le capacità di problem solving di ciascuno di loro. Il pubblico del web sarà coinvolto nell’iniziativa ed esortato a partecipare esprimendo la propria preferenza sul materiale prodotto dagli studenti. A seconda del sociality-ki accumulato, ogni Optima Student si muove verticalmente nella classifica di Optima Erasmus, visibile sia in Homepage che nella pagina sociality-Dojo.

La crescita dei profili personali degli 8 studenti, delle loro capacità e competenze, attraverso il confronto con un contesto universitario differente da quello di appartenenza sarà seguito inoltre dal pubblico del web e dai manager delle aziende in target che offriranno agli Optima Erasmus Students un tirocinio/stage a chiusura del programma Optima Erasmus.

Per l’anno 2014, Optima assegna una Borsa Speciale Optima Erasmus del valore di € 2.000 ciascuna a 8 studenti, già vincitori di Borsa Erasmus Studio e in partenza nel secondo semestre, di cui quattro provenienti dagli atenei napoletani (Università degli studi di Napoli “Federico II” e Università degli studi di Napoli “L’Orientale”) e quattro provenienti da altri atenei (Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, Università della Calabria e Università degli Studi di Catania), votati e selezionati dal pubblico dei social network.

Gli Optima Erasmus Students dell’edizione 2014 sono :

Alessandra Schioppa, 21 anni, studia Scienze Politiche alla Federico II di Napoli. Adora stare tra la gente, andare allo sbaraglio e incontrare persone nuove. Ama il calcio, il Napoli e l’Argentina. Le piace la musica islandese e ha un’amica speciale: Signora Matarelli, il suo cane.
http://www.youtube.com/watch?v=r_6DY_GEuyY

Daniele Laino, 21 anni, studia Lingue e Letterature Europee Moderne alla Federico II di Napoli. Con una profonda passione per l’arte e la letteratura, magari un giorno diventerà insegnante. Adora i videogames, colleziona immagini di paesaggi naturali ed è un maniaco dell’ordine.
http://www.youtube.com/watch?v=dZCkrWARBZo

Elena Caruso, 23 anni, studia Giurisprudenza all’Università di Catania. Vulcanica, socievole, intraprendente, il suo carattere l’ha ereditato dall’Etna. Studia molto, si tiene in forma, ama il karaoke e il cinema. Si batte per i diritti civili, ha una passione per il vintage e per i viaggi-avventura.
http://www.youtube.com/watch?v=HOBIkyEtsFo

Francesca Sorrentino, 21 anni, studia Lingue a L’Orientale di Napoli. Studia danza classica e flamenco, discipline a cui si dedica con costanza e impegno. Le piace viaggiare, ama leggere e da grande spera di diventare una brava giornalista.
http://www.youtube.com/watch?v=xvDJlYAeGl0

L’operazione pluriennale Optima Erasmus è un vasto progetto di marketing non convenzionale dispiegato da Optima Italia SpA con l’obiettivo multiplo di presidiare il mondo della
formazione giovanile, dell’occupazione e dei social network; un progetto fedele alla mission di marca volta a intercettare in maniera “smart” i giovani talenti e favorire la loro visibilità e inserimento nel mercato del lavoro.

Optima Italia, multiutility italiana leader nella fornitura integrata dei servizi di energia e telecomunicazioni con oltre 100.000 aziende clienti e un team di oltre 400 giovani professionisti, attiva nel mercato B2B dal 1999 e da quest’anno nel mercato B2C, nota per il suo organico giovane e dinamico, denominata dalla stampa la “Google del Meridione” per i suoi interni open space e le aree dedicate al relax e ai momenti ricreativi, si fa da intermediaria tra i giovani e il mondo del lavoro con Optima Erasmus 2014. Negli obiettivi dell’azienda, infatti, c’è una sana voglia di creare occupazione direttamente e indirettamente, nonché di presidiare i luoghi della formazione dei giovani talenti favorendone l’ingresso nel mondo del lavoro.

articoli correlati

Lascia un commento

Devi essere loggato per poter commentare.