BRAND STRATEGY

L’Orsetto di Natale Lindt porta il suo messaggio pieno di affetto e tenerezza

- # # # # # # #

A volte basta uno sguardo per riconoscersi e capire che non si potrà più fare a meno l’uno dell’altro. Quando però è il destino a separare temporaneamente le strade di coloro che si amano, tutto si complica. Sarà la tenacia a far si che ci si ritrovi per festeggiare insieme il Natale, con tutta la sua magia. Questa è la storia di cui è protagonista Orsetto, l’icona di dolcezza e di tenerezza del Natale Lindt lanciato due anni fa sul mercato dalla casa svizzera del cioccolato, nella nuova christmas
advertising online da oggi lunedì 9 dicembre.

Il concept del video, dal titolo “Dov’è andato Orsetto?”, si basa su una romantica storia di affetto tra Orsetto Lindt e una dolce bambina, che si incontrano per caso e capiscono di volersi bene al primo sguardo. I due protagonisti saranno poi costretti a separarsi, ma Orsetto, disposto a tutto pur di essere abbracciato dalla sua nuova e tenerissima amica, intraprenderà un lungo viaggio, al termine del quale riuscirà finalmente a trovarla.

Il film, nelle versioni da 60 e da 90 secondi, nasce da una proposta di Mambo Italiano, coppia creativa formata dal direttore creativo, copywriter e storyteller Laura Elli e dal regista, musicista e art director Denny Ermolli ed è stato realizzato dalla casa di produzione NewAvana.

Media Village, il centro media del gruppo Mario Mele & Partners, ha curato la campagna in chiave viral, declinata su YouTube, Facebook e i più importanti network d’informazione, oltre a un’attività di video seeding sui principali blog a target.

“Dov’è andato Orsetto?” ha richiesto tre giorni di riprese tra lo store Lindt di Cassano Magnago (Varese) e altre location ad Arcore e Milano. La colonna sonora, un rifacimento in chiave pop-rock del classico Auld Lang Syne è stato realizzato dal gruppo Naga, voce solista Lela Cortesi.

articoli correlati

Lascia un commento

Devi essere loggato per poter commentare.