AGENZIE

Il General Manager Fabiano Lazzarini lascia IAB Italia per una nuova sfida professionale

- # # # #

Dopo i rumors circolati ieri, arriva la conferma ufficiale: il General Manager Fabiano Lazzarini lascia IAB Italia per intraprendere una nuova sfida professionale a partire dall’1 agosto.

 

Lazzarini era anche Rappresentante italiano nel Consiglio Direttivo di IAB Europe e, da giugno 2013, anche all’interno dell’Executive Committee. Lazzarini è stato responsabile dello sviluppo strategico di IAB Italia, curando e coordinando le attività indirizzate ai soci, le relazioni con il mercato locale e i rapporti internazionali con IAB Europe, i progetti di formazione rivolti agli operatori dell’advertising online e al mondo accademico, nonché la gestione finanziaria e amministrativa. In questi anni, Lazzarini ha operato in prima linea per la diffusione della cultura e per lo sviluppo dell’economia digitale, promuovendo e tutelando i molteplici interessi dei player della comunicazione digitale interattiva in Europa, quale interlocutore di riferimento per i diversi stakeholder istituzionali a livello nazionale ed internazionale coinvolti nel processo evolutivo di internet.

 

Simona Zanette, Presidente di IAB Italia “Ringrazio Fabiano per l’eccellente lavoro svolto in tutti questi anni di associazione e personalmente per il supporto e la collaborazione durante il mio mandato. Lascerà sicuramente un vuoto pur rimanendo nella industry e quindi sicuramente con l’opportunità di rivederci. A lui va il mio in bocca al lupo e quello di tutto il direttivo e lo staff di IAB Italia”

“Sono entusiasta di intraprendere questa nuova sfida, certo che il cambiamento sia sempre foriero di crescita. Resterò sicuramente molto legato a IAB Italia, che ha rappresentato un’esperienza significativa, formativa e stimolante sia dal punto di vista professionale che personale. Ringrazio il Presidente Simona Zanette, il Consiglio Direttivo, i soci e i Board che si sono avvicendati, per la fiducia accordatami negli anni, che mi ha consentito di crescere fino ad accreditarmi come portavoce della industry in cui credo fortemente e che continuerò a seguire. Un grazie anche al team che ha lavorato con me. Sono fiducioso che, nel ruolo che andrò a ricoprire, non mancheranno nuove future occasioni di collaborazione con la realtà di IAB.” Ha commentato Fabiano Lazzarini.

 

articoli correlati

Lascia un commento

Devi essere loggato per poter commentare.