AZIENDE

3,5 milioni da Principia II per sostenere lo sviluppo di DoveConviene

- # # # # # # #

DoveConviene, piattaforma digitale che aiuta a fare shopping rispamiando, grazie alle offerte e ai volantini dei retailer presentati in modo georeferenziato, ha perfezionato un aumento di capitale sottoscritto da Principia II, fondo chiuso gestito da Principia SGR. DoveConviene diventa così oggetto del più importante investimento (3,5 milioni) tra quelli sottoscritti da Principia SGR, rendendo ancora più solido il piano di sviluppo sia sul mercato italiano che internazionale.

La società, in meno di tre anni, ha posto le basi per digitalizzare il mercato nazionale dei volantini, che ha un valore stimato in oltre 1 miliardo di euro, conquistando la fiducia di oltre 2 milioni di consumatori, audience mensile in crescita del 10% mese su mese, ponendo DoveConviene come punto di riferimento del settore non solo per i consumatori, ma anche per i retailer e l’industria di marca. L’efficacia del modello di business, insieme al supporto di capitali e competenze garantito da un Venture Capital leader come Principia, lo rende replicabile anche su scala internazionale – DoveConviene è già presente in Spagna – e adatto a introdurre innovazioni radicali nelle pratiche di consumer promotion.

Alla luce del nuovo piano di crescita, DoveConviene ha deciso di rafforzare il management team suddividendo le deleghe tra due amministratori delegati: ad Alessandro Palmieri, già amministratore delegato della società dalla sua fondazione, da oggi focalizzato su marketing e tecnologia si affianca Stefano Portu con responsabilità su business e prodotto.

“Il fenomeno degli acquisti in negozio preceduti da ricerca di informazioni online vale 4 volte l’e-commerce in tutti i principali mercati occidentali – dichiara Stefano Portu – e DoveConviene rappresenta una risposta proprio al crescente bisogno dei consumatori di rendere più smart e conveniente lo shopping nei negozi vicino casa. Il retail è un settore strategico, che attraversa una fase di profonda trasformazione: la possibilità di giocare un ruolo all’interno di questo processo con DoveConviene ha rappresentato per me un richiamo irresistibile”.

Il CDA di DoveConviene, attualmente composto anche dal Professor Carlo Alberto Carnevale Maffè, docente di Strategia all’Università Bocconi di Milano, da Pietro De Nardis, B2B Executive Director e co-founder di Buongiorno e da Marco Magnocavallo, Venture Partner di Principia SGR, a partire da maggio sarà presieduto dal Professor Michele Costabile, Ordinario di Marketing e Management nella LUISS di Roma e Vice Presidente di Principia SGR, che da oltre 25 anni affianca come consulente e advisor imprese italiane e internazionali, abbinando l’intensa attività accademica a quella professionale, negli ultimi dieci anni concentratasi sul mondo delle start up high-tech.

La nuova governance punterà al rafforzamento e all’estensione geografica del modello di business su cui si è fondato il successo della società: DoveConviene rappresenta infatti uno strumento di comunicazione di grande attrattività per i retailer, che promuovono lo sfoglio dei propri cataloghi e volantini presso un’audience georeferenziata e profilata, composta per oltre il 90% da responsabili di acquisto (Fonte: Nielsen AdEffectiveness– aprile 2012). Il tempo medio di lettura di ogni volantino si attesta intorno ai 3 minuti, e ben il 90% dei lettori decide di recarsi sul punto di vendita dopo aver consultato il servizio, disponibile su web e mobile.

“Il nostro servizio viene già consultato dal 17% delle famiglie che utilizzano i depliant promozionali con regolarità (11,9M, fonte Nielsen 2012) e grazie anche alle comprovate competenze e ambiziose visioni del CdA, puntiamo a raddoppiare tale audience entro la fine del 2013, affiancando alla leadership in Italia una forte crescita anche sul mercato spagnolo” spiega Alessandro Palmieri.

articoli correlati

Lascia un commento

Devi essere loggato per poter commentare.