BRAND STRATEGY

Conad rinnova posizionamento, payoff e creatività con Aldo Biasi Comunicazione

- # # # # #

Conad lancia, a partire da oggi, la nuova comunicazione che coinvolgerà e caratterizzerà tutte le attività per i prossimi anni. Nuovi il posizionamento, il payoff, la creatività, i format televisivo e radiofonico, il linguaggio. Novità che hanno in comune un dato originario e distintivo dell’insegna: il socio imprenditore, il cui impegno si è da sempre caratterizzato per la vicinanza al cliente, la specifica sensibilità alle sue esigenze e la costante attenzione alla qualità del prodotto offerto. Tutto ciò rende il punto di vendita Conad molto più di un insieme di scaffali carichi di merce e di offerte più o meno convenienti, ma un posto dove chi fa la spesa, oltre ai prodotti, trova soprattutto persone.

E “Persone oltre le cose” è il nuovo payoff che sintetizza il posizionamento dell’insegna.

 

Attorno a questo concetto l’agenzia Aldo Biasi Comunicazione ha sviluppato una creatività televisiva dove viene enfatizzata la passione del socio Conad per il suo lavoro, il negozio e i clienti, “tanto da non dormirci la notte”.
Dieci i soggetti, che copriranno tutta la pianificazione 2013,realizzatia dalla casa di produzione New Avana Film per la regia di Felix De Castro e la fotografia di Juanmi Azpiroz e Renato Alfarano.
Alla campagna televisiva si affianca una forte pressione radiofonica la cui creatività e linguaggio tendono a utilizzare al meglio il mezzo e a dare spazio in modo particolare alle specifiche promozioni che la catena attuerà su tutto il territorio nazionale. Tra queste una particolarmente significativa, anche in chiave istituzionale, è l’operazione “Prezzi bassi e fissi” che consiste nell’offrire tutti quei generi indispensabili alle famiglie italiane aprezzi veramente bassi e bloccati fino al 30 giugno, a riprova di una sensibilità di Conad e dei suoi soci alle contingenti problematiche delle famiglie.

articoli correlati

Lascia un commento

Devi essere loggato per poter commentare.