BRAND STRATEGY

Con il Progetto C.I.C. bambini e campioni condividono l’emozione del calcio. In tutto il mondo

- # # # # # # # # #

Quattro campioni de “gioco più bello del mondo”, Alessandro Costacurta (Presidente), Massimo Ambrosini, Fabio Cannavaro e Massimo Oddo, con i manager sportivi Paolo Taveggia (Amministratore Delegato), Giovanni Branchini e altri professionisti del mondo dello sport: queste le persone che hanno dato vita al progetto C.I.C. – Champions’ International Camps, spinta dall’amicizia e dalla comune passione. L’iniziativa, presentata ieri sera a Milano, vuole offrire ai ragazzi e alle ragazze di tutto il mondo una ‘Soccer Experience’ unica, esclusivamente all’insegna del divertimento e della passione per il calcio e non solo per una specifica maglia, una bandiera, una società sportiva.

 

Esperienza che prendera forma di “Camp”, rivolti a ragazzi e ragazze da 8 a 14 anni che lavoreranno per una intera settimana a stretto contatto con i quattro campioni di CIC e altri calciatori di valore internazionale. Oltre alla formazione sportiva al più alto livello tecnico, i Camps hanno come finalità l’educazione ai principi del fair play e della sana alimentazione, testimoniati dai Campioni e da esperti.
Quest’anno i Camps saranno organizzati negli Stati Uniti (a New York, Chicago, Baltimora, Portland, Los Angeles e San Diego) e in Venezuela (a Caracas), con l’obiettivo di allargare in futuro l’attività ad altri Paesi del mondo.

articoli correlati

Lascia un commento

Devi essere loggato per poter commentare.