BRAND STRATEGY

Mellin apre il 2013 con la nuova Campagna “Diario” e lancia il Programma PreciNutri

- # # # # #

Mellin è in onda con il nuovo spot “Diario” attraverso una programmazione da 40” sulle principali emittenti generaliste, satellitari e digitali oltre a una versione da 15” sui principali siti web a target; la creatività è stata realizzata da Havas
Worldwide Milan e la Pianificazione Media da Mindshare.

“Questa nuova campagna – spiega Davide Marchini, Direttore Marketing di Mellin – celebra l’importanza di un’alimentazione specifica per i primi 1000 giorni della vita del bambino: un periodo unico e irripetibile nel quale ogni giorno è un momento da ricordare e segna un passo avanti per lo sviluppo fisico, intellettivo e creativo”.

Gli esperti raccomandano l’allattamento al seno come alimento ideale ed esclusivo almeno fino al 6° mese e sono concordi nel riconoscere che la corretta nutrizione nei primi 3 anni di vita è indispensabile non solo per la crescita equilibrata ma anche per la salute futura. “Per questo abbiamo sviluppato PreciNutri” – prosegue Davide Marchini – “ il programma esclusivo che studia e adatta l’alimentazione alle esigenze specifiche del bambino, in ogni fase della sua crescita, aiutandolo a diventare grande e a costruire al meglio il suo futuro con i prodotti giusti”.

Lo spot ripercorre i momenti più emozionanti della crescita di un bambino: l’allattamento, i primi passi, le conquiste attraverso il gioco, le prime espressioni della sua creatività. Una collezione di fotografie di questi momenti prende vita all’interno di un diario, che la mamma sta sfogliando e guardando con tenerezza. Il Pay Off della campagna “Mellin e PreciNutri con te, nei suoi primi 1000 giorni”, racchiude l’essenza della missione della Marca che si offre di accompagnare la mamma e il bambino attraverso la nutrizione più adatta dai 6 ai 36 mesi per contribuire alla sua salute da grande.

Credits
Agenzia creativa: Havas Worldwide Milan
Casa di Produzione: ITC Tools
Regia: Marcello Lucini

articoli correlati

Lascia un commento

Devi essere loggato per poter commentare.