Connexia

Adriano Aricò è stato nominato Creative Director

20 aprile 2017

Adriano Aricò Creative Director in Connexia

Dall'azienda

Connexia, Data Driven Marketing & Communication Agency del Gruppo Doxa e tra i maggiori player della comunicazione multicanale, dà il benvenuto ad Adriano Aricò nel ruolo di Creative Director.

Aricò approda in Connexia con un background professionale di tutto rispetto: già Direttore Creativo in Ambito5/Saatchi & Saatchi Italia, dopo una lunga esperienza maturata come Digital Art Director e Multimedia Designer in alcune tra le più attive agenzie di comunicazione nel panorama milanese, Adriano Aricò ha collaborato nell’ultimo decennio alla costruzione di progetti di comunicazione integrata per brand di rilievo nazionale e internazionale tra cui Acqua Vitasnella, Barilla, Bauli, Costa Crociere, Direct Line, BNL Gruppo BNP Paribas, Toyota, Vichy.

Con l’arrivo in Connexia di Adriano Aricò, rinasce il sodalizio creativo con Anna Vasta, già Creative Director in forze alla Data Driven Agency milanese dallo scorso anno. La coppia creativa Aricò – Vasta ha infatti all’attivo non pochi successi ad alto tasso di creatività: strategie di comunicazione multicanale vincenti, concept creativi originali che si sono rivelati determinanti per il raggiungimento degli obiettivi di business e comunicazione dei clienti.

“Con l’ingresso di Adriano puntiamo a rafforzare il team creativo dell’agenzia, affiancandolo ai Creative Director Anna Vasta e Clio Zippel, a conferma dell’approccio innovativo e integrato ai progetti che ci vengono affidati. Un ambiente molto dinamico quello in cui si inserisce Aricò, sostenuto da grande competenza e alimentato dalle idee innovative dell’intero team di professionisti dell’agenzia. Il nostro obiettivo è quello di costruire concept e idee vincenti, adottando una logica disruptive e traducendo i bisogni del cliente in contenuti unici e rilevanti. Adriano Aricò rientra tra quei professionisti che, per esperienza e formazione, sono capaci di ripensare le modalità di comunicazione dei brand e fare la differenza sul piano strategico e creativo”, ha dichiarato Paolo D’Ammassa, CEO di Connexia.