Copiadecolla: così l’adv sostiene i propri creativi

18 Aprile 2011

Spremuti, torchiati, sempre trattati con la pretesa che arrivino ogni volta (e anche piuttosto in fretta) all’idea giusta. I creativi del settore pubblicità spesso si trovano a lavorare in condizioni tutt’altro che ideali. Sembra che le loro intuizioni siano qualcosa di dovuto e scontato piuttosto che una preziosa risorsa da curare e coltivare.

copiaincolla pubblicità ha deciso così di schierarsi a sostegno dei creativi pubblicitari e lo dimostra lanciando il progetto copiadecolla che, interamente ideato e realizzato dall’agenzia, rappresenta un passo importante nella direzione della sensibilizzazione di imprese adv e clienti all’importanza della “questione creativa”.

Da qui nasce l’idea di un impegno a difesa dei creativi, da qui nasce l’idea dell'agenzia copiaincolla di dar vita al progetto copiadecolla: condurre ognuno dei propri pubblicitari a respirare le più vive città del mondo per tendenze e avanguardie.

13 luoghi per 13 pubblicitari, da percorrere alla ricerca di immagini, ambientazioni, suoni, culture ed esperienze con cui sfamare la curiosità e alimentare l’intuito. Viaggi progettati da copiaincolla per permettere ai suoi creativi di aggiornare e sviluppare tecniche sempre nuove e sempre migliori, attraverso cui creare comunicazioni, pubblicità e design che ogni giorno producono per i propri clienti.

L’agenzia copiaincolla tenta di aprire in questo modo una nuova strada nella considerazione dei ruoli creativi nel mondo della pubblicità. copiadecolla potrebbe essere il primo passo di una più estesa campagna a sostegno della creatività pubblicitaria, la fonte principale di qualunque impresa o progetto del mondo adv.

www.copiaincolla.com/SAVECREATIVITY