agenda

Dal 26 al 28 maggio
Wired Next Fest 2017
Milano

E sono cinque. Il Wired Next Fest, uno dei più grandi eventi italiani dedicati alla cultura e all’innovazione, torna per la quinto anno consecutivo a Milano e Firenze (il 30 settembre e l’1 ottobre) con talk, concerti, performance artistiche, laboratori di stampa 3D, droni, videogame, film, documentari, laboratori, hackathon, rassegne di start-up, maratone di coding e workshop per tutte le età. Un appuntamento per vivere e conoscere tutti gli ultimi trend di scienza, tecnologia, economia, politica, entertainment e business.

Dopo il successo del 2016, con l’affluenza record di circa 130 mila persone, quest’anno l’edizione milanese sarà dedicata al tema dell’Identità. Dal 26 al 28 maggio i Giardini Montanelli di Milano si coloreranno di Wired, per un evento a ingresso libero e gratuito. I numeri delle due edizioni del 2016 del Wired Next Fest certificano il successo del format. Quasi 1,2 milioni di persone hanno visto l’evento in diretta streaming su Wired.it e Facebook Live, + 83% vs 2015. I partner sono stati 32 rispetto ai 14 dell’anno precedente, ognuno leader esclusivo nell’innovazione della propria industry di riferimento. Tra i 300 appuntamenti del festival, più di 70 conferenze e workshop sono stati realizzati insieme ai partner con una reach delle attività social di oltre 150mila utenti in media per ciascuno. Gli accessi alle aree espositive dei partner sono stati oltre 60mila. La media exposure ottenuta dalle due edizioni ha raggiunto il valore di 4,5 milioni di euro.

Articoli correlati

29 maggio 2017
Diversity Media Awards 2017
UniCredit Pavilion di Milano

Fare la differenza senza fare differenze: appuntamento il 29 maggio 2017 con i Diversity Media Awards 2017 (qui il nostro articolo), premi che si assegneranno nella serata di gala con charity dinner all’UniCredit Pavilion di Milano. La seconda edizione dei Diversity Media Awards, il riconoscimento che premia i personaggi e i migliori contenuti media (cinema, tv, radio, web, pubblicità, stampa, tg) che nel 2016 hanno contribuito a una rappresentazione valorizzante delle persone e delle tematiche LGBTI, hanno raccolto un convinto sostegno da un gran numero di istituzioni, aziende e partner: il patrocinio della Commissione europea, dell’Ambasciata del Canada e del Comune di Milano; le partnership con American Express, Eataly, Google, Discovery Italia, Lierac, Diesel, Piaceri d’Italia, eBay, Condé Nast Live, Assocom, FICO Eataly World Alice Ristorante, Edge, Dexter, Smemoranda, Focus Management, Mongini Comunicazione, la collaborazione con l’Osservatorio di Pavia e con GLAAD, celebre associazione no-profit in prima fila dal 1985 negli USA per i diritti LGBTI.

Articoli correlati

30 maggio 2017 - Ore 9
Salesforce Essential Milano 2017
MiCo Centro Congressi - Milano

Oltre 1600 specialisti provenienti dalla community di clienti, partner e dipendenti si incontrano al MiCo in occasione di Salesforce Essentials Milano 2017: le soluzioni potenziate dall’Intelligenza artificiale, i trend e la visione sull’evoluzione futura della relazione di un’azienda con i propri clienti.

Le sessioni saranno accompagnate dalle demo in diretta e non mancheranno le testimonianze di numerosi clienti italiani. Le sessioni saranno divise in tre filoni: Prodotti, Settori e Mercato delle Medie/Piccole imprese.

Leggi qui l’articolo

 

 

Articoli correlati