La stagione calcistica 2018/19 su YouTube: vola il canale ufficiale della Serie A TIM

27 Nov 2018

YouTube - Serie A Tim

Ufficio Stampa

La stagione calcistica è ormai nel vivo e anche YouTube ne testimonia la popolarità: il canale YouTube della Serie A TIM ha superato 1,6 milione di iscritti, un successo celebrato da YouTube con il Creator Award d’Oro, il premio per i canali che superano il milione di iscritti.

Riconoscimento che arriva insieme alle grandi novità del canale per la stagione di riferimento, ottimizzate da IMG: ogni settimana tutti gli highlights in lingua italiana e in inglese, insieme ad altri contenuti tra cui la sintesi settimanale di tutti i gol realizzati; la performance del migliore calciatore della giornata; tutti i risultati della settimana nonché Interviste con i protagonisti della Serie A TIM e molto altro, per un totale di oltre 2.500 clip ogni anno. E un grande passo avanti sulle tempistiche con cui gli highlights vengono pubblicati dopo ogni partita.

Il canale in cifre

Nelle 13 giornate di Campionato finora disputate, il canale ha aggiunto 900mila iscritti e totalizzato oltre 180 milioni di visualizzazioni per i contenuti della massima serie nella stagione 2018/2019, un risultato 10 volte superiore a quello realizzato nello stesso periodo della scorsa stagione. Numeri confermati dalla crescita esponenziale del coinvolgimento dei propri fan: il canale, infatti, conta ormai 2 milioni di interazioni tra like, commenti e condivisioni.

Più di 2.500 video tra migliori gol, sintesi delle partite, giocatori della settimana e interviste sono stati pubblicati sul canale YouTube di Lega Serie A, che vanta una presenza online del tutto inedita per il campionato. E un pubblico decisamente internazionale: più del 50% del tempo di visualizzazione dal canale è generato all’estero, con in prima fila Indonesia, India, Stati Uniti, Regno Unito, Brasile, Francia, Vietnam, Germania, Spagna, Messico e Russia.

Questi risultati sono stati possibili grazie all’accordo di YouTube e Lega Serie A con IMG Media Limited, leader nel mondo nella produzione e distribuzione di contenuti sportivi, per la distribuzione e gestione a livello globale dei contenuti sportivi online della Serie A TIM attraverso il proprio canale ufficiale YouTube per le stagioni 2018/2021.

Nell’ambito dell’accordo, IMG Media Limited si avvale anche di Content ID, il sistema sviluppato da YouTube per consentire ai titolari di copyright di identificare e gestire facilmente i diritti di proprietà intellettuale dei propri contenuti su YouTube.

“Grazie mille a tutta la comunità calcistica”, afferma Gaetano Miccichè, Presidente della Lega Serie A. “Siamo molto lieti e onorati per questo riconoscimento e per il numero di iscritti che abbiamo raggiunto, che ci auguriamo possa aumentare attraverso un’offerta costante di video nuovi ed esclusivi.”

Tim Wood, SVP Content and Channels, IMG Media, aggiunge: “La nostra collaborazione con YouTube per Serie A TIM comincia in modo straordinario. In un lasso di tempo relativamente breve, siamo stati in grado di ottimizzare e migliorare l’offerta video sul canale e favorire un reale coinvolgimento del pubblico online della Lega Serie A in tutto il mondo”.

I contenuti più visti

● Gli Highlights sono i contenuti di maggior interesse. La Juventus si conferma la squadra numero uno grazie anche all’arrivo del cinque volte Pallone d’Oro Cristiano Ronaldo in bianconero. Il video più visto è il primo gol stagionale di CR7 durante Juventus-Sassuolo (2-1, 4ª giornata), a seguire di nuovo una rete del campione portoghese questa volta su rigore nella trasferta ad Empoli (1-2, 10ª giornata). E ancora il 3-1 della Juventus sul Napoli nella partita del 29 Ottobre.

● Oltre agli highlights, Top Moments è la playlist del canale che ha generato il maggior interesse, seguita da Every Goal, Interviste Esclusive e Round Up. Il Top Moment più visualizzato è il fantastico contropiede e gol di Gervinho al 47′ della partita Parma-Cagliari (2-0, 5ª giornata). Al secondo posto il 100° gol juventino a San Siro realizzato da Ronaldo durante Milan-Juventus. Seguono il momento toccante di Chiesa che abbraccia il suo fratellino dopo il gol durante la partita Fiorentina-Spal e l’incredibile gol al volo di tacco realizzato da Quagliarella alla 3ª giornata di campionato durante Sampdoria-Napoli (3-0).

● Tra i contenuti esclusivi più visti di questa stagione, la storia di Gollini, dal Manchester United all’Atalanta e l’intervista a Insigne “Dicevano che ero troppo basso per giocare a calcio”.