Il marchio Jeep e Juventus lanciano “Ultraspeech”, con Leo Burnett e Publicis.Sapient

27 Novembre 2018

juventus

Parte il nuovo progetto “Ultraspeech” realizzato dal marchio Jeep che consentirà a tutti gli appassionati della Juventus d’inviare parole di incitamento, in vista dell’attesissima partita Juventus-Inter del 7 dicembre. In occasione del match, infatti, sarà trasmesso all’Allianz Stadium un messaggio corale, di circa 90”, che raccoglierà i messaggi vocali più belli e coinvolgenti dei tifosi bianconeri.

Partecipare è facile: basta collegarsi al sito www.jeepultraspeech.it e lasciare i propri dati personali, per poi ricevere il numero telefonico dove inviare, tramite Whatsapp, il messaggio vocale per supportare la squadra bianconera chiamata a questa ennesima sfida. Del resto, se è vero che alcune parole possono cambiare il mondo, lo è ancora di più nel calcio dove le parole giuste, dette al momento giusto, possono cambiare le sorti una partita o di un’intera stagione. Insomma, oltre alle parole che restano chiuse tra le mura di uno spogliatoio, ci sono anche le voci dei fan che spingono qualunque formazione sportiva a buttare il cuore oltre l’ostacolo.

Il progetto “Ultraspeech”, realizzata in collaborazione con le agenzia creative Leo Burnett Italia e Publicis.Sapient, consolida lo straordinario connubio tra Jeep e Juventus che è ormai giunto alla settima stagione ed è cresciuto di anno in anno nel segno del successo. Oltre alla tradizione gloriosa e alla fama mondiale, infatti, Jeep e Juventus condividono un’insaziabile fame di trionfi e la volontà di migliorare continuamente superando i limiti, senza sentirsi mai arrivati.

Credits
Leo Burnett
General Manager Leo Burnett Torino: Maurizio Spagnulo
Executive Creative Directors: Alessandro Antonini, Selmi Barissever, Lorenzo Crespi
Associate Creative Directors: Giuseppe Campisi, Michele Sartori
Art Director: Omar Meletti
Copywriter:  Pablo Cappellato
Account Director:  Pieraugusto Piergiovanni
Account Manager: Stefano Casuccio

Publicis.Sapient
Director/Client Executive: Federico Salomone
Social Media Manager: Valentina Bernardo