SMSAPI: arriva in Italia la piattaforma di comunicazione via SMS per il mobile marketing

9 ottobre 2018

SMSAPI

Ufficio Stampa

SMSAPI, fornitore di servizi di SMS di massa (bulk sms) e parte del gruppo Link Mobility quotato in borsa, dopo aver conquistato l’Europa e lanciato le sue attività in Grecia, Germania, Francia e Spagna, annuncia la disponibilità della piattaforma anche in Italia.

Con più di dieci anni di esperienza nel campo degli SMS di marketing e presente in quasi 200 paesi, SMSAPI offre un metodo di comunicazione altamente efficace per grandi e piccole aziende, per marketing manager e responsabili CRM e vendite, liberando le potenzialità di un canale di comunicazione diretto in continua crescita. Non è un caso che il 98% degli oltre 7000 clienti raccomandano SMSAPI con soddisfazione.

“Siamo entusiasti di poter offrire le nostre soluzioni anche in Italia. SMSAPI offrirà ai propri partner l’opportunità di comunicare più efficacemente con i clienti per raggiungere ogni obiettivo. Il lancio arriva nel momento giusto, venendo incontro ai bisogni dei nostri partner in Italia. Il numero di aziende che utilizzano i nostri servizi è in costante crescita e ci auguriamo di riuscire a mantenere questo trend positivo. L’Italia grazie al suo famoso Made in Italy ha un enorme potenziale di crescita e di ampliamento geografico di business e sappiamo che un corretto utilizzo degli SMS come un efficiente metodo di comunicazione con i clienti può accelerare il raggiungimento dei target di crescita sia a livello nazionale che internazionale”, queste le parole di Wojciech Kaczmarek, Direttore Generale di SMSAPI.

Il mobile messaging

In Italia si è registrata una notevole crescita del mobile messaging con un incremento del 19% delle imprese che ne li hanno inseriti nel loro mix di comunicazione e gli sms totali sono stati 4,1 miliardi (dati Osservatorio Mobile B2c Strategy del Politecnico di Milano).

Solo nel 2017 attraverso la piattaforma SMSAPI sono stati inviati quasi 1 miliardo di messaggi registrando un aumento del 77% rispetto ai 540 milioni di messaggi inviati nel 2016.

Sono molti i brand che hanno incorporato l’uso degli SMS come canale privilegiato di comunicazione e informazione per il cliente. Gestire la piattaforma è molto semplice, e offre una varietà di funzioni, come la pianificazione di campagne SMS, il raggruppamento di contatti in base alle singole funzionalità e altro ancora. L’utente ha anche la possibilità di creare account secondari assegnando compiti ai collaboratori e definendo il loro livello di accesso alle informazioni.

“In un mondo interconnesso, l’SMS rimane il mezzo di comunicazione con i consumatori più semplice, diretto e ampiamente disponibile. Il surplus digitale di informazioni e l’afflusso in costante crescita di messaggi da varie fonti (email, Messenger, WhatsApp, ecc.) possono avere risultati opposti rispetto al previsto. Invece, i messaggi SMS, se usati con saggezza come strumenti promozionali, non causano disagio e hanno maggiori probabilità di essere letti”, commenta Andrzej Ogonowski, Direttore della Comunicazione di SMSAPI, che in un video di benvenuto presenta il lancio della piattaforma in Italia. “Dopo tutto, circa il 95% degli SMS vengono ricevuti tra i 3 e i 5 secondi dopo essere stati inviati e sappiamo che sono ben 28 milioni gli italiani che consultano il proprio cellulare anche di notte”.

Le potenzialitù della piattaforma

Si tratta di un canale personalizzato e targettizzabile in base alle esigenze dei brand delle società che evita il sovraccarico di informazioni.

I clienti SMSAPI possono inviare file multimediali (foto, video PDF, ecc.) e personalizzare i messaggi a seconda delle preferenze e delle caratteristiche demografiche del cliente (ad esempio, è possibile inviare un codice sconto per il compleanno o l’onomastico). I clienti hanno anche la possibilità di” ascoltare” i consumatori attivando un servizio di SMS bidirezionale.

Gli utilizzi sono molteplici, basti pensare ad esempio a siti di eCommerce che informano tramite questo supporto sulle prossime promozioni, alle potenzialità drive to store grazie a codici sconto o al medico che invia un promemoria dell’appuntamento ai pazienti. Per quanto riguarda il turismo, i tour operator e le compagnie aeree utilizzano l’SMS per richiamare i dettagli di un volo, per informare su ritardi o cancellazioni. Si potrebbe continuare all’infinito con altri settori come amministrazioni, compagnie assicurative, food delivery e molto altro.

La piattaforma SMSAPI è totalmente compatibile con dozzine di componenti aggiuntivi di gestione dei contenuti (CRM), servizi di eCommerce e software (ad esempio OpenCart, WordPress Newsletter, Gmail, Google Calendar, WooCommerce, ecc.) e la personalizzazione delle API. Tutti i servizi SMSAPI sono già pienamente compatibili con il GDPR europeo.