FS lancia nugo, l’app per la mobilità collettiva integrata. Saatchi & Saatchi firma lo spot

25 giugno 2018

nugo

Dall'Afenzia

Ferrovie dello Stato lancia nugo, la nuova app per la mobilità collettiva integrata door to door e lo fa con uno spot da 60″ firmato da Saatchi & Saatchi e prodotto da Think Cattleya.

nugo rivoluziona il viaggio con la possibilità di acquistare in pochi passaggi soluzioni di viaggio integrate con un unico biglietto, scegliendo fra le modalità di trasporto condiviso: treni, metropolitane, autobus, traghetti, car e bike sharing, taxi, con la possibilità di prenotare anche la sosta dell’auto nei parcheggi delle stazioni ferroviarie. Grazie a nugo, infatti, costruire il proprio viaggio sarà molto più semplice. Selezionando partenza e arrivo, il viaggiatore potrà scegliere fra tutte le soluzioni quella in linea con le proprie esigenze in base a durata, mezzi, cambi di vettore e tariffe. Il viaggio, acquistabile con un unico pagamento, sarà personalizzabile grazie a filtri e preferenze, rendendo così gli itinerari sempre più affini alle esperienze del viaggiatore.

nugo è la più ampia vetrina di trasporto a livello nazionale che unisce i tanti segmenti del percorso finora distinti l’uno dall’altro. Gli hub della mobilità diventano così parte integrante del viaggio, e non più solo punti di partenza e fine. Si concretizza lo shift modale, presupposto dello sviluppo sostenibile, cioè meno emissioni e meno congestione del traffico e quindi più tempo libero.

La nuova piattaforma rivoluziona il viaggio anche perché diventa un assistente che segue il passeggero fornendo consigli utili e informazioni sui mezzi di trasporto disponibili per ogni tipologia di viaggio. nugo permette di guadagnare tempo nell’acquisto del biglietto dell’autobus, nella prenotazione di un taxi o nel noleggio di un’auto, ottimizzando così l’interscambio modale fra un mezzo e l’altro.

Due installazioni, nugo space experience, sono presenti nelle stazioni Venezia Santa Lucia e Firenze Santa Maria Novella. Spazi in cui viaggiatori e frequentatori potranno entrare nel mondo virtuale di nugo vivendo un’esperienza sensoriale con storie di persone, immagini di città, mezzi in movimento e astrazioni artistiche sul viaggio. Nelle prossime settimane le installazioni nugo space experience saranno allestite anche in altre stazioni ferroviarie italiane.

Posizionamento strategico, identità e customer experience del brand nugo sono curati da Interbrand.

NUGO MAGAZINE

La nuova app nugo sarà affiancata dalla rivista travel digitale nugo magazine, una webzine mobile friendly ricca di immagini, con informazioni di servizio e curiosità sulle mete turistiche e gli eventi più cool del momento, con uno sguardo ai prossimi appuntamenti culturali, enogastronomici e folcloristici, agli spettacoli e ai concerti, con una selezione di ottimi motivi per lasciarsi ispirare e muoversi con nugo, all’insegna di una mobilità digitale, facile, stimolante e conveniente.

L’ecosistema di nugo magazine include il canale YouTube e il profilo Instagram. La rivista digitale è raggiungibile all’indirizzo nugomagazine.it e dal sito web della piattaforma nugo.com.

LO SPOT

Per raccontare la fluidità di spostamento data da nugo, il team creativo e strategico di Saatchi & Saatchi, l’agenzia guidata dal CEO Simone Masé, ha ideato una metafora: quella di una viaggiatrice che si muove all’interno di una ruota di Rhon. Questo sport spettacolare, ma ancora poco noto, si caratterizza per i movimenti quasi ipnotici dell’atleta all’interno di una grande ruota in metallo.

Lo spot, diretto dal regista brasiliano Rodrigo Saavedra in esclusiva per la casa di produzione Think Cattleya, è stato ideato dal team creativo di Saatchi & Saatchi. Le riprese dello spot sono state effettuate in numerose location in giro per l’Italia, così da trasmettere la varietà di paesaggi del nostro Paese e le innumerevoli possibilità di viaggio. La ruota scorre infatti tra città, montagne, mari e piccoli borghi, su strade, binari, moli e sterrati, a simboleggiare tutti i mezzi di trasporto attraverso cui si sposta la nostra viaggiatrice.

Grazie alla presenza di Marina Porenta, tra le migliori atlete al mondo della disciplina nei panni della protagonista, lo spot riesce a trasmettere la totale assenza di sforzo del viaggiare con nugo. Il risultato è un video poetico e visionario, ma allo stesso tempo leggero e caldo, andato in onda per la prima volta il 14 giugno.

“Siamo davvero soddisfatti del lavoro fatto, abbiamo creduto nel progetto sin dall’inizio”, dichiara Camilla Pollice, General Manager di Saatchi & Saatchi a Roma. “nugo è un’app che renderà più semplice l’uso dei mezzi pubblici, che offre un approccio assolutamente moderno al viaggio, e volevamo raccontarlo con una campagna che fosse altrettanto unica e fresca. Sono particolarmente fiera di questo progetto che è stato interamente ideato, coordinato e prodotto da un team composto da donne, sia dal lato agenzia sia dal lato del Cliente”.

 

CREDITS

Agenzia: Saatchi & Saatchi
Direzione Creativa: Manuel Musilli e Alessandro Orlandi
Art Director: Alessandra Torri
Copywriter: Alice Scornajenghi e Marta Curcio
Head of TV: Raffaella Scarpetti
TV Producer: Laura Fappiano
Account Director: Isabella Conti
Team Planner: Ornella Vittorioso e Giulia Viviano
PR Coordinator: Rachele Dottori
Casa di Produzione: Think Cattleya
MD: Monica Riccioni
Executive Producer: Martino Benvenuti
Producer: Marta Ansaldi
Regista: Rodrigo Saavedra
DOP: Daniel Fernandez Abellò
Post production: Exchanges