Nuova struttura manageriale di mytaxi, per rafforzare la leadership

20 giugno 2018

mytaxi

mytaxi, l’app per i taxi leader in Europa, crea una nuova struttura dirigenziale per separare la propria alta dirigenza da quella della sua società madre, Intelligent Apps, con effetto immediato. Marc Berg diventa il nuovo CEO del Gruppo Intelligent Apps e sarà affiancato da Jonas Gumny (COO – Direttore Generale), da Thomas Menzel (CFO – Direttore Finanziario ad interim) e da Felix Brand (Direttore dello Sviluppo Aziendale).

Eckart Diepenhorst (nella foto) assume, invece, la posizione di CEO ad interim di mytaxi, mentre Johannes Mewes (CPO – Responsabile Capo Prodotto), Jan Sören Ramm (CTO – Direttore Dipartimento di Tecnologia), Thomas Zimmermann (CMO – Direttore Marketing), Andy Batty (COO – Direttore Generale ad interim) e Lena Dröge (Responsabile del Personale) completeranno la squadra dirigenziale di mytaxi.

La nuova struttura di management consente al team di concentrarsi esclusivamente sullo sviluppo di mytaxi, con l’obiettivo di espandersi nel campo delle app per i taxi in Europa.

“La nuova struttura si adatta perfettamente alle nostre esigenze”, spiega Diepenhorst. “mytaxi è l’app per i taxi leader in Europa e faremo in modo di espandere ulteriormente questa posizione. L’innovazione è stata il principale motore del nostro successo, in passato. mytaxi, infatti, fin dal 2009, è stata la prima app per i taxi a stabilire un collegamento diretto tra tassista e passeggero. Siamo stati i primi ad offrire un pagamento tramite app e ad avviare un servizio di pooling per i taxi con la funzione mytaximatch. La nuova struttura ci consentirà ancora di più di concentrarci nell’innovare maggiormente questo settore.”

mytaxi e intelligent Apps sono cresciute rapidamente negli ultimi anni. Dopo la fusione con Hailo nel 2016, hanno acquisito i servizi di chiamata taxi Clever Taxi e Beat l’anno scorso. Nel 2017, oltre 13 milioni di passeggeri hanno utilizzato i loro servizi in tutto il mondo.